user preferences

New Events

Francia / Belgio / Lussemburgo

no event posted in the last week

Charlie Hebdo, la tristezza e la collera

category francia / belgio / lussemburgo | migrazione / razzismo | comunicato stampa author Tuesday January 13, 2015 18:43author by Commission internationale AL - Alternative Libertaire Report this post to the editors

Comunicato di Alternative Libertaire

Il massacro perpetrato stamattina nei locali di Charlie Hebdo, è un atto ignobile da condannare senza riserve. [Français]
arton6164551d4.jpg


Charlie Hebdo, la tristezza e la collera


Il massacro perpetrato stamattina nei locali di Charlie Hebdo, è un atto ignobile da condannare senza riserve.

Siamo sotto choc e il nostro pensiero va in primo luogo ai parenti delle vittime.

Se questo massacro si confermerà essere opera di clerico-fascisti, occorrerà per l'ennesima volta denunciare le illusioni mortifere dei fanatici che sognano di assoggettare la società alla religione. Noi continueremo a lottare contro tutti i fascismi che indossino le vesti della religione musulmana, di quella ebraica, di quella cristiana o quella che sia. Ma al tempo stesso siamo pronti a condannare sin da ora ogni atto di violenza islamofobica che dovesse essere commesso a titolo di "rappresaglia".

La tristezza e la collera sono ancora più forti perchè sappiamo chi approfitterà di questo crimine. Questo esecrabile evento va ad appesantire il clima razzista che già avvelena la società francese, porta acqua al mulino dei reazionari siano essi dei politici o degli intellettuali, i quali già dissertano senza sosta sul presunto "scontro di civiltà" e vomitano quotidianamente il loro odio per i musulmani e per gli stranieri.

Alternative Libertaire è da sempre impegnata nella lotta contro tutte le forze reazionarie. Ma questa lotta non può essere portata avanti in un contesto di "unità nazionale" fittizia, con dei responsabili politici i quali, a destra come a sinistra, hanno attizzato l'odio e sono in parte responsabili del caos attuale:

  • perchè hanno armato e sostenuto lo sviluppo di forze militari islamiche per diversi interessi geostrategici a partire dagli anni '80;
  • perchè hanno messo in atto o sostenuto interventi militari disastrosi in Africa ed in Medio Oriente per ragioni imperialistiche;
  • perchè chiudono le frontiere agli uomini ed alle donne che cercano di scappare dall'inferno attraversando il Mediterraneo;
  • perchè rafforzano la stigmatizzazione dei lavoratori immigrati e dei loro figli, in particolare se di supposta origine musulmana;
  • perchè approfittando del legittimo sconcerto nella popolazione, inaspriranno le leggi liberticide con la scusa dell'antiterrorismo.

Alternative Libertaire

7 gennaio 2015

Traduzione a cura di Alternativa Libertaria/FdCA - Ufficio Relazioni Internazionali.

Related Link: http://www.alternativelibertaire.org/
This page can be viewed in
English Italiano Deutsch
© 2005-2023 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]