user preferences

Anarchici turchi in Siria a sostegno del popolo curdo

category mashrek / arabia / irak | imperialismo / guerra | cronaca author Monday October 13, 2014 15:56author by Workers Solidarity Movement - WSM Report this post to the editors

Anarchici di Istanbul insieme ad altri attivisti di sinistra, femministe e "gente del Gezi Park" sono riusciti ad attraversare il confine con la Siria ed a raggiungere la città di Kobani attualmente minacciata dall'ISIS. [English]

daf_in_kobane_3.jpg

Vice [canale informativo, ndt] ha diffuso la notizia che ISIS è a 5 miglia dalla città e sta attaccando con armi USA tra cui carri armati che sovrastano le armi a disposizione delle YPG, le Unità di Difesa Popolare curde. Vice dice anche che "stanno arrivando centinaia di curdi turchi che passano il confine in tutti i modi per combattere a fianco delle YPG".

La foto mostra uno striscione del gruppo anarchico DAF probabilmente poco dopo aver passato il confine. Il comunicato pervenuto dice: "Le persone stanno soffrendo la fame e la sete, si ammalano, restano ferite; emigrano o muoiono. E stanno combattendo per la loro sopravvivenza. Non combattono per gli scenari tracciati a tavolino e nemmeno per i soldi, ma solo per la loro libertà".

Speriamo di poter dare ulteriori dettagli ed altre foto appena disponibili.

Ecco una traduzione del comunicato fatta dalla nostra organizzazione sorella francese, Alternative Libertaire:

"Migliaia di giovani, socialisti, sindacalisti, rivoluzionari, femministe, libertari si sono diretti da tutta la Turchia verso. Tutti per andare a dare supporto e difesa ai profughi della città.

L'esercito turco cerca di disperderli, mentre si dimostra più permissivo con gli jihadisti i quali anche loro stanno cercando di passare il confine per unirsi a Daech. Nonostante gli sbarramenti dell'esercito turco, centinaia di attivisti e di militanti sono riusciti a passare il confine. Tra loro ci sono i compagni del gruppo Revolutionary Anarchist Action [DAF], che vengono da Istanbul per partecipare alla difesa di Kobanê, ed hanno mandato queste foto."




Traduzione a cura di FdCA-Ufficio Relazioni internazionali.

Related Link: http://www.wsm.ie
This page can be viewed in
English Italiano Deutsch
Employees at the Zarfati Garage in Mishur Adumim vote to strike on July 22, 2014. (Photo courtesy of Ma’an workers union)

Front page

Reseña del libro de José Luis Carretero Miramar “Eduardo Barriobero: Las Luchas de un Jabalí” (Queimada Ediciones, 2017)

Análise da crise política do início da queda do governo Temer

Dès maintenant, passons de la défiance à la résistance sociale !

17 maggio, giornata internazionale contro l’omofobia.

Los Mártires de Chicago: historia de un crimen de clase en la tierra de la “democracia y la libertad”

Strike in Cachoeirinha

(Bielorrusia) ¡Libertad inmediata a nuestro compañero Mikola Dziadok!

DAF’ın Referandum Üzerine Birinci Bildirisi:

Cajamarca, Tolima: consulta popular y disputa por el territorio

Statement on the Schmidt Case and Proposed Commission of Inquiry

Aodhan Ó Ríordáin: Playing The Big Man in America

Nós anarquistas saudamos o 8 de março: dia internacional de luta e resistência das mulheres!

Özgürlüğümüz Mücadelemizdedir

IWD 2017: Celebrating a new revolution

Solidarité avec Théo et toutes les victimes des violences policières ! Non à la loi « Sécurité Publique » !

Solidaridad y Defensa de las Comunidades Frente al Avance del Paramilitarismo en el Cauca

A Conservative Threat Offers New Opportunities for Working Class Feminism

De las colectivizaciones al 15M: 80 años de lucha por la autogestión en España

False hope, broken promises: Obama’s belligerent legacy

Primer encuentro feminista Solidaridad – Federación Comunista Libertaria

Devrimci Anarşist Tutsak Umut Fırat Süvarioğulları Açlık Grevinin 39 Gününde

The Fall of Aleppo

Italia - Ricostruire opposizione sociale organizzata dal basso. Costruire un progetto collettivo per l’alternativa libertaria.

Recordando a César Roa, luchador de la caña

© 2005-2017 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]