user preferences

italia / svizzera / religione Sunday March 23, 2014 - 14:27 byGli Anarchici del nord-est
La vicenda in cronaca locale intorno alla diatriba fra Alpini e clero locale sulla libertà dei primi di portare il cappello nelle funzioni religiose e declamare la "preghiera dell'alpino" ci fa sorridere, in quanto si omette da un lato lo stridere di un testo religioso che affonda la genesi nell'Italia iper-nazionalista e fascista (e di un clero colluso) e dall'altra parte un ipocrisia dei preti nel rivendicare una cristianità pacifica e pacifista che cozza con la sua struttura che arriva fin li nel organizzarsi all'interno delle forze armate ma entriamo nel dettaglio:
... read full story / add a comment
italia / svizzera / antifascismo Friday February 21, 2014 - 00:31 byRealtà anarchiche e libertarie di Marche ed Umbria
Ogni giorno di più dimostriamo di essere uniti nelle diversità, solidali nella povertà, determinati a conquistare e costruire una società più giusta e libera dalla dittatura del mercato!
... read full story / add a comment
tav.jpg
italia / svizzera / lotte sul territorio Friday February 21, 2014 - 00:25 byFdCA - Fano/Pesaro   image 1 image
A Pesaro la Rete Precari Disoccupati Studenti chiama tutta la provincia a un presidio (piazza Lazzarini, ore 16) nel quale si esprimeranno le tante anime di questa protesta. ... read full story / add a comment
fano1.jpg
italia / svizzera / antifascismo Sunday February 16, 2014 - 22:16 byFederazione dei Comunisti Anarchici   text 2 comments (last - tuesday february 18, 2014 - 01:51)   image 3 images
Svastiche e croci celtiche, e uno scontato "froci":" è l’imbrattamento effettuato oggi sul portone dell'Infoshop, piccola galleria autogestita da più realtà che domani ospita un'iniziativa pacifista sulla Siria nel pomeriggio (Dalla Turchia alla Siria: volti e storie di una guerra dimenticata) e lo sportello antifratto per le famiglie in difficoltà la mattina. ... read full story / add a comment
20140210casapoundtensione3.jpg
italia / svizzera / antifascismo Thursday February 13, 2014 - 17:00 byFedrazione Cremonese della FdCA   image 1 image
La FdCA cremonese vuole esprimere la sua solidarietà ai compagni che hanno manifestato la sera del 10 febbraio a Cremona contro una manifestazione faziosa che vuole speculare sulla drammacità di un evento come quello delle foibe. ... read full story / add a comment
italia / svizzera / lotte sul territorio Monday February 10, 2014 - 03:56 byFdCA - Fano/Pesaro
Ai rifugiati e senza casa deportati a San Marcello, ai denunciati e a tutti coloro che si sono impegnati in questi giorni di lotta va la nostra solidarietà. ... read full story / add a comment
ttip.jpg
italia / svizzera / economia Saturday February 08, 2014 - 15:58 byFdCA - Fano/Pesaro   image 1 image
Il Transatlantic Trade and Investment Partnership (Ttip), il trattato in corso di ratifica che vorrebbe creare tra Usa e Ue la più consistente area di libero scambio mai tentata nel pianeta (coprirebbe circa il 60% delle economie mondiali) sta per essere ratificato in questi giorni e deciderà delle nostre vite se non nasce una mobilitazione dal basso per contrastarlo. ... read full story / add a comment
pn.jpg
italia / svizzera / migrazione / razzismo Thursday January 23, 2014 - 06:11 byCoordinamento Antifascista Antirazzista Pordenonese   image 1 image
Sabato 25 gennaio a Pordenone è attesa in veste istituzionale, come rappresentante del governo Letta, Cécile Kyenge ministro dell'integrazione con delega alle Politiche giovanili... ... read full story / add a comment
italia / svizzera / ambiente Wednesday December 25, 2013 - 16:59 byFdCA Sez. Luigi Fabbri di Roma
In barba a tutti i referendum anti-privatizzazioni, nella commissione bilancio del Senato è stato votato un emendamento presentato dalla senatrice di Scelta Civica, Lanzillotta, riguardante il decreto “Salva-Roma”.
Questa modifica vincola le risorse per finanziare il bilancio di Roma alla privatizzazione, tranne che dell'ACEA, delle altre aziende pubbliche e alla possibilità di licenziamento per quelle in perdita. ... read full story / add a comment
italia / svizzera / antifascismo Friday December 13, 2013 - 20:03 bySegreteria Nazionale FdCA
Occorre rendersi conto che le scorciatoie ed i miti del blocco totale del paese, del barricadismo fine a se stesso, senza costruire coscienza solidale ed ugualitaria in organismi autonomi e libertari, potranno far esplodere tutta la loro carica ribelle, ma solo il tempo deciderà se avranno contribuito alla rivoluzione o a consolidare il potere dello Stato e della reazione.
... read full story / add a comment
bo.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali Monday November 25, 2013 - 12:11 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
I tranvieri di Genoa hanno segnato un passaggio importante e guadagnato una posizione fondamentale: hanno bloccato la privatizzazione e non hanno accettato peggioramenti alla loro prestazione lavorativa e questo serve come riferimento al resto del paese.
Se non sono i lavoratori dei servizi che si oppongono al disegno del capitale in merito allo stato sociale, non si va da nessuna parte. ... read full story / add a comment
gen.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali Sunday November 24, 2013 - 04:01 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Siglato l’accordo. Spetterà ai lavoratori dell’azienda trasporti trarre le conclusioni da un accordo con luci e ombre. Per quel che ci riguarda abbiamo sostenuto la loro battaglia, ci interessa qui fare una riflessione e fissare alcuni punti. La lotta è stata contro i licenziamenti, contro il peggioramento delle condizioni di lavoro, contro la riduzione del salario attraverso l’eliminazione dei contratti sia aziendali che nazionali, contro la perdita delle parti normative,delle tutele e dei diritti. Questo significa per la classe l’azione del capitale di privatizzare, esternalizzare le aziende in capo al “pubblico”, poi le ovvie ricadute sul servizio e i cittadini. ... read full story / add a comment
genova.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali Thursday November 21, 2013 - 21:57 byFdCA Genova   image 1 image
Sosteniamo incondizionatamente la lotta dei lavoratori AMT di Genova. Siamo stati e saremo sempre al loro fianco in piazza per la difesa dei loro salari, dei loro diritti e per la salvaguardia ed il rilancio della mobilità pubblica. ... read full story / add a comment
italia / svizzera / lotte sindacali Sunday November 17, 2013 - 15:53 byCommissione Sindacale FdCA
Blocco dei licenziamenti, il finanziamento degli ammortizzatori sociali, la battaglia contro la precarietà, la riduzione del prelievo fiscale a carico dei lavoratori, i diritti fondamentali (casa, salute, trasporti), i punti essenziali per impostare immediatamente una battaglia condivisa e credibile. ... read full story / add a comment
scioperosociale.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali Monday October 14, 2013 - 11:49 byFdCA Fano/Pesaro   image 1 image
Scendiamo in strada, scioperiamo, produciamo conflitto; organizziamo l’opposizione sociale. Questo è quello che dobbiamo fare senza esitazione alcuna. ... read full story / add a comment
porta.jpg
italia / svizzera / migrazione / razzismo Monday October 07, 2013 - 18:19 byOrganizzazioni anarchiche marchegiane   image 1 image
Nessun essere umano è illegale. Contro ogni razzismo - solidarietà e libertà. Per la libera circolazione degli esseri umani e non solo delle merci, per la garanzia immediata dell’asilo politico a chi fugge dalle guerre e dalla fame e per l’abolizione della Turco-Napolitano e della Bossi-Fini. ... read full story / add a comment
ilva.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali Sunday September 15, 2013 - 18:47 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
1.500 lavoratori degli stabilimenti della Riva Acciaio, e non sappiamo quanti sono i lavoratori dell'indotto, sono stati secondo la dicitura cara alla FIAT "messi in libertà". In sostanza gli stabilimenti della Riva Acciaio situati nel nord Italia sono stati chiusi: la più classica delle SERRATE. ... read full story / add a comment
Fiera anarchica dei libri 2013 Biel/Bienne 20. - 22. settembre 2013
italia / svizzera / cultura Sunday September 15, 2013 - 00:56 byAnarchist Bookfair Biel/Bienne   image 1 image
20. - 22. settembre 2013, Biel-Bienne (Svizzera)
Nel 2010, nella città bilingue di Biel / Bienne, ha avuto luogo per la prima volta il Salone anarchico del libro. Con circa 500 visitatori, più di due dozzine di espositori e resentazioni sulla teoria e la pratica dell’anarchismo, l’avvenimento è stato un grande successo. Sulla base di questa esperienza è stato deciso di organizzare il Salone del libro sulla frontiera linguistica anche nel 2011. Nel 2012, il salone si è ingrandito: si è svolto durante l’Incontro internazionale dell’anarchismo a St-Imier e occupava la metà di una pista di hockey su ghiaccio. Erano presenti espositori da più di dodici paesi di otto lingue diverse. Il popolare Salone del libro avrà luogo anche quest’anno. Questa volta, di nuovo nel suo luogo abituale nel cuore di Biel / Bienne e un po’ più tardi del solito, dal 20 al 22 settembre. [English] [Français] [Deutsch] ... read full story / add a comment
afficheab_2_2.jpg
italien / schweiz / kultur Saturday September 14, 2013 - 06:15 byAnarchist Bookfair Biel/Bienne   image 1 image
20. - 22. September 2013, Biel-Bienne (Schweiz)
2010 fand zum ersten Mal in der zweisprachigen Stadt Biel/Bienne eine anarchistische Buchmesse statt. Mit gut 500 BesucherInnen, mehr als zwei Dutzend AusstellerInnen und Vorträgen zur Theorie und Praxis des Anarchismus war die Veranstaltung ein voller Erfolg. Aufgrund dieser Erfahrung wurde der Entschluss eine Buchmesse auf der Sprachgrenze zu veranstatlten auch 2011 gefasst. Eine Nummer grösser war die Buchmesse 2012, als sie während dem Internationalen Anarchistischen Kongress in St. Imier stattfand und den Grossteil eines Eishockeyfeldes einnahm. Die Stände wurden von AusstellerInnen aus weit über einem Dutzend Ländern in acht Sprachen belegt. Die allseits beliebte Buchmesse soll auch dieses Jahr wieder stattfinden. Dieses Mal wieder am gewohnten Ort im Herzen von Biel/Bienne allerdings etwas später im Jahr vom 20.-22. September. [English] [Français] [Italiano] ... read full story / add a comment
Salon du livre anarchiste Biel/BIenne 20.-22. septembre 2013
italie / suisse / culture Thursday September 12, 2013 - 08:46 byAnarchist Bookfair Biel/Bienne   image 1 image
20. - 22. septembre 2013, Biel/Bienne (Suisse)
En 2010, avait lieu pour la première fois un salon du livre anarchiste dans la ville bilingue Biel/Bienne. Avec environ 500 visiteurs, plus de 24 exposants et présentations sur la théorie et la pratique de l’anarchisme, l’événement était un grand succès. Suite à cette expérience la décision était prise d’organiser un autre salon du livre à la frontière linguistique en 2011. En 2012 le salon est devenu plus grand, il a eu lieu lors de la Rencontre Internationale de l’Anarchisme à St-Imier et occupait la moitié d’une patinoire d’hockey sur glace. Etait présents des exposants de plus de douze pays et en huit langues. Le salon de livre fut apprécié par beaucoup. Il aura également lieu cette année. Cette fois retour au lieu habituel au cœur de Biel/Bienne, plus tard que d’habitude, du 20 au 22 septembre. [English] [Deutsch] [Italiano]

... read full story / add a comment
Issue #3 of the Newsletter of the Tokologo African Anarchist Collective

Italy / Switzerland

Wed 01 Oct, 05:57

browse text browse image

textAlpini alla guerra per Dio! 14:27 Sun 23 Mar by Gli Anarchici del nord-est 0 comments

La vicenda in cronaca locale intorno alla diatriba fra Alpini e clero locale sulla libertà dei primi di portare il cappello nelle funzioni religiose e declamare la "preghiera dell'alpino" ci fa sorridere, in quanto si omette da un lato lo stridere di un testo religioso che affonda la genesi nell'Italia iper-nazionalista e fascista (e di un clero colluso) e dall'altra parte un ipocrisia dei preti nel rivendicare una cristianità pacifica e pacifista che cozza con la sua struttura che arriva fin li nel organizzarsi all'interno delle forze armate ma entriamo nel dettaglio:

textSui fatti di Fano, Ancona, S. Benedetto 00:31 Fri 21 Feb by Realtà anarchiche e libertarie di Marche ed Umbria 0 comments

Ogni giorno di più dimostriamo di essere uniti nelle diversità, solidali nella povertà, determinati a conquistare e costruire una società più giusta e libera dalla dittatura del mercato!

tav.jpg imageUna sola grande opera: casa e reddito per tutti 00:25 Fri 21 Feb by FdCA - Fano/Pesaro 0 comments

A Pesaro la Rete Precari Disoccupati Studenti chiama tutta la provincia a un presidio (piazza Lazzarini, ore 16) nel quale si esprimeranno le tante anime di questa protesta.

fano1.jpg imageFano: mentecatto colpo dei soliti ignoti 22:16 Sun 16 Feb by Federazione dei Comunisti Anarchici 2 comments

Svastiche e croci celtiche, e uno scontato "froci":" è l’imbrattamento effettuato oggi sul portone dell'Infoshop, piccola galleria autogestita da più realtà che domani ospita un'iniziativa pacifista sulla Siria nel pomeriggio (Dalla Turchia alla Siria: volti e storie di una guerra dimenticata) e lo sportello antifratto per le famiglie in difficoltà la mattina.

20140210casapoundtensione3.jpg imageCremona e i fascisti: sui fatti di Piazza Fiume 17:00 Thu 13 Feb by Fedrazione Cremonese della FdCA 0 comments

La FdCA cremonese vuole esprimere la sua solidarietà ai compagni che hanno manifestato la sera del 10 febbraio a Cremona contro una manifestazione faziosa che vuole speculare sulla drammacità di un evento come quello delle foibe.

textAzione di Forza 03:56 Mon 10 Feb by FdCA - Fano/Pesaro 0 comments

Ai rifugiati e senza casa deportati a San Marcello, ai denunciati e a tutti coloro che si sono impegnati in questi giorni di lotta va la nostra solidarietà.

ttip.jpg imageNO al TTIP 15:58 Sat 08 Feb by FdCA - Fano/Pesaro 0 comments

Il Transatlantic Trade and Investment Partnership (Ttip), il trattato in corso di ratifica che vorrebbe creare tra Usa e Ue la più consistente area di libero scambio mai tentata nel pianeta (coprirebbe circa il 60% delle economie mondiali) sta per essere ratificato in questi giorni e deciderà delle nostre vite se non nasce una mobilitazione dal basso per contrastarlo.

pn.jpg imagePordenone: nessuna accoglienza signora ministro 06:11 Thu 23 Jan by Coordinamento Antifascista Antirazzista Pordenonese 0 comments

Sabato 25 gennaio a Pordenone è attesa in veste istituzionale, come rappresentante del governo Letta, Cécile Kyenge ministro dell'integrazione con delega alle Politiche giovanili...

textLa prode Lanzillotta e i paladini delle privatizzazioni 16:59 Wed 25 Dec by FdCA Sez. Luigi Fabbri di Roma 0 comments

In barba a tutti i referendum anti-privatizzazioni, nella commissione bilancio del Senato è stato votato un emendamento presentato dalla senatrice di Scelta Civica, Lanzillotta, riguardante il decreto “Salva-Roma”.
Questa modifica vincola le risorse per finanziare il bilancio di Roma alla privatizzazione, tranne che dell'ACEA, delle altre aziende pubbliche e alla possibilità di licenziamento per quelle in perdita.

textDestra, forconi, forze di stato sulle barricate della reazione 20:03 Fri 13 Dec by Segreteria Nazionale FdCA 0 comments

Occorre rendersi conto che le scorciatoie ed i miti del blocco totale del paese, del barricadismo fine a se stesso, senza costruire coscienza solidale ed ugualitaria in organismi autonomi e libertari, potranno far esplodere tutta la loro carica ribelle, ma solo il tempo deciderà se avranno contribuito alla rivoluzione o a consolidare il potere dello Stato e della reazione.

more >>

imageIl vigile del fuoco Aug 30 by Toni Iero 0 comments

Il peggio è ormai passato. È una frase che sento ripetere dall’autunno del 2007, qualche mese dopo l’estate in cui la caduta delle quotazioni azionarie di Wall Street segnava la fine della bolla immobiliare americana e l’inizio della peggiore crisi economica dopo quella degli anni ’30 del secolo scorso.
Davvero c’è una luce in fondo al tunnel?
Per formarsi un’opinione motivata, è opportuno comprendere le diverse dinamiche che caratterizzano i mercati finanziari e il sistema produttivo.

textSuisse: L’égalité est au prix de la lutte! Après le 9 février, le 1er mai! May 06 by Gnoppod 0 comments

Quelques semaines après la victoire de l’initiative xénophobe dite « contre l’immigration de masse », les positions des divers acteurs apparaissent clairement.

Le succès de l’UDC vient confirmer l’existence d’un bloc politique où une importante fraction de la droite bourgeoise a réussi à capter des secteurs du milieu populaire. Contrairement à ce que veulent nous faire croire les forces sociales-libérales, le vote populaire pro-UDC n’est pas un simple coup de colère, l’expression d’une protestation conjoncturelle, le fruit d’une « com » mal gérée.

Il y a un mouvement plus profond dans le positionnement politique d’une partie des classes populaires. Certes, le vote UDC est d’abord un vote bourgeois, autoritaire et xénophobe. Il s’inscrit dans une conception politique très fortement implantée, et depuis longtemps, dans les classes dominantes de ce pays. Ce qui est grave, c’est que ce courant bourgeois se soit transformé en un cadre d’organisation et de référence stable pour une partie des classes populaires.

imageSuisse: Il n'y a pas d'immigration de masse, juste une urgence de lutte Apr 17 by Gnoppod 0 comments

L’Union démocratique du centre (UDC - extrême-droite nationale libérale) contre tous les autres ? Tel serait le clivage que suscite l’initiative contre l’immigration de masse. En fait, cet affrontement cache des convergences fondamentales. La bourgeoisie, les forces politiques institutionnelles, le social-libéralisme dans toutes ses déclinaisons, l’appareil d’Etat lui-même, tout cela converge dans une défense de l’ordre dominant.

Les droits et les conditions de vie des classes populaires, des majorités sociales, sont un bien commun qui doit être pensé et conquis depuis une exigence d’égalité et d’émancipation. L’UDC, les forces de la bourgeoisie, le dispositif de pouvoir, tout ce monde pense et produit de la division, de la séparation, de l’impuissance pour celles et ceux d’en bas. La défense des droits des salarié-e-s immigré-e-s passe par la défense de toutes et de tous, par des revendications qui donnent à chacun-e les mêmes droits, les mêmes conditions, les mêmes acquis et qui donc les impliquent à égalité dans une même lutte.

La campagne contre l’initiative contre l’immigration de masse n’a été qu’un moment de la politique institutionnelle. C’est sur le terrain de notre force sociale, politique et syndicale, par l’action directe populaire, dans une visée d’égalité qu’il faut agir. Il s’agit de construire la force qui nous permettra d’imposer les revendications, de construire un contre-pouvoir et de faire changer ce monde de base, vers une société socialiste autogestionnaire.

textFuoco di sbarramento Feb 16 by Segreteria Nazionale FdCA 0 comments

Di nuovo (ma abbiamo mai smesso di esserlo?) sotto il fuoco di sbarramento dell'oligarchia economica. E le forti richieste che arrivano dai banchieri e governi hanno nuovi vassalli da impiegare nella guerra di classe dei ricchi contro i lavoratori ed i ceti meno abbienti, anche in Italia. Come leggere, senza perdere di vista l'affermazione autoritaria delle scelte del novello Renzi, l'evoluzione politico in atto?

imageAncora note sul Testo Unico sulla rappresentanza Confindustria CGIL-CISL-UIL 10/01/2014 Jan 29 by Commissione Sindacale FdCA 0 comments

L'accordo è finalmente il punto di arrivo del percorso intrapreso dai padroni, che ha subito un'accellerazione dal 2009, si è servito come testa di sfondamento dell'accordo separato in FIAT con le successive fasi, fino al sostegno legislativo dello stesso accordo attraverso l'art. 8 sulle deroghe ai contratti e alle leggi in sede aziendale, attualmente in vigore.

more >>

textAlpini alla guerra per Dio! Mar 23 0 comments

La vicenda in cronaca locale intorno alla diatriba fra Alpini e clero locale sulla libertà dei primi di portare il cappello nelle funzioni religiose e declamare la "preghiera dell'alpino" ci fa sorridere, in quanto si omette da un lato lo stridere di un testo religioso che affonda la genesi nell'Italia iper-nazionalista e fascista (e di un clero colluso) e dall'altra parte un ipocrisia dei preti nel rivendicare una cristianità pacifica e pacifista che cozza con la sua struttura che arriva fin li nel organizzarsi all'interno delle forze armate ma entriamo nel dettaglio:

textSui fatti di Fano, Ancona, S. Benedetto Feb 21 0 comments

Ogni giorno di più dimostriamo di essere uniti nelle diversità, solidali nella povertà, determinati a conquistare e costruire una società più giusta e libera dalla dittatura del mercato!

imageUna sola grande opera: casa e reddito per tutti Feb 21 Federazione dei Comunisti Anarchici 0 comments

A Pesaro la Rete Precari Disoccupati Studenti chiama tutta la provincia a un presidio (piazza Lazzarini, ore 16) nel quale si esprimeranno le tante anime di questa protesta.

imageFano: mentecatto colpo dei soliti ignoti Feb 16 FdCA 2 comments

Svastiche e croci celtiche, e uno scontato "froci":" è l’imbrattamento effettuato oggi sul portone dell'Infoshop, piccola galleria autogestita da più realtà che domani ospita un'iniziativa pacifista sulla Siria nel pomeriggio (Dalla Turchia alla Siria: volti e storie di una guerra dimenticata) e lo sportello antifratto per le famiglie in difficoltà la mattina.

imageCremona e i fascisti: sui fatti di Piazza Fiume Feb 13 Federazione dei Comunisti Anarchici 0 comments

La FdCA cremonese vuole esprimere la sua solidarietà ai compagni che hanno manifestato la sera del 10 febbraio a Cremona contro una manifestazione faziosa che vuole speculare sulla drammacità di un evento come quello delle foibe.

more >>
© 2005-2014 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]