user preferences

libro3elem.jpg
italia / svizzera / scuola e università Friday September 12, 2008 - 16:07 by Federazione dei Comunisti Anarchici   image 1 image
Il DL. 137 dell'1 settembre 2008, emanato dal consiglio dei ministri del governo Berlusconi e fortemente voluto dalla ministra Gelmini potrebbe molto seriamente mettere fine alla scuola della repubblica, per sostituirla con un mero servizio di accudimento e badantato per bambini/e e con una fucina per (de)formare adolescenti resi ignoranti e flessibili al mercato del lavoro, i cui costi sono da scaricare al più presto sulle spalle delle Regioni. [English] ... read full story / add a comment
Αφιερωμένη στον Αφγανό δημοσιογράφο Sayed Perwiz Kambakhsh και στην 81η επέτειο της εκτέλεσης των Σάκκο και Βαντζέττι. ... read full story / add a comment
Ιταλία / Ελβετία / Καταστολή / Φυλακές Thursday August 21, 2008 - 20:07 by FdCA
Με την ευκαιρία της 81ης επετείου από τη δολοφονία των Sacco και Vanzetti, η FdCA συμμετέχει σε ολονυχτία που διοργανώνεται στο Torremaggiore της Apulia. ... read full story / add a comment
Ιταλία / Ελβετία / Εργατικοί Αγώνες Wednesday August 20, 2008 - 20:47 by FdCA
Ο σύντροφος Dante De Angelis απολύθηκε από τους ιταλικούς σιδηροδρόμους επειδή κατήγγειλε τις συνθήκες ανασφάλειας για εργαζόμενους και επιβάτες. ... read full story / add a comment
italy / switzerland / workplace struggles Wednesday August 20, 2008 - 15:42 by FdCA Labour Commission
Once again, Dante De Angelis is paying for his integrity, his courage, his role as an honest and conscientious worker, grassroots syndicalist and citizen. We need to build the widest possible solidarity net around him, both in Italy and internationally, in order to support him in this new battle. To support him, but also to support all FS workers and all rail users in this unfortunate country, and to support a right - the right to express one's opinion... [Italiano] ... read full story / add a comment
campagnadisolidarietaperdantedeangelis2.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali Wednesday August 20, 2008 - 14:35 by Commissione Sindacale FdCA   image 1 image
Il licenziamento di Dante De Angelis è la prova che in ferrovia qualsiasi forma di opposizione sindacale non riconducibile direttamente a FILT - FIT - UILT - SMA - UGL - ORSA deve sparire insieme a chi la incarna. Sembra un'affermazione un po' forte ma basta dare un'occhiata al Codice etico del Gruppo FS per rendersene conto. Al personale FS non solo è vietato rilasciare dichiarazioni alla stampa ma anche esprimere le proprie opinioni con cittadini e viaggiatori ed anche utilizzare il web, scrivere sui blog e sulle liste di discussione. [Ελληνικά] [English] ... read full story / add a comment
italië / zwitserland / repression / prisoners Tuesday August 19, 2008 - 06:42 by Federazione dei Comunisti Anarchici
Bari is gekozen als een test terrein voor de nieuwe veiligheidsoperatie van minister La Russa, die op 4 augustus in werking trad toen 3.000 soldaten in het hele land in actie kwamen. Dit is een de facto militarisering van het territorium, dat om 7 uur officieel begon in Bari in de aanwezigheid van vice-minister Mantovano en toen door ging naar Rome, Turijn, Milaan, Napels, Bologna, Verona, Padua, Palermo, Gorizia en Calabria. [Italiano] ... read full story / add a comment
Ιταλία / Ελβετία / Έγκλημα, Φυλακή, Σωφρονισμός Sunday August 17, 2008 - 20:09 by Federazione dei Comunisti Anarchici
Ανακοίνωση της FdCA για τα σχέδια περαιτέρω στρατιωτικοποίησης της ιταλικής κοινωνίας με αφορμή την καταολέμηση της εγκληματικότητας που δήθεν προέρχεται από τους μετανάστες. ... read full story / add a comment
italia / suiza / represión / presos Saturday August 16, 2008 - 16:02 by Federazione dei Comunisti Anarchici
Bari ha sido elegida como lugar de pruebas para la nueva operación de seguridad del ministro La Russa que entró en operación el 4 de agosto cuando 3000 soldados entraron en acción por todo el país. Esta es una militarización de facto del territorio, comenzando oficialmente en Bari a las 7.00h en presencia del viceministro Mantovano y continuando luego en Roma, Turín, Milán, Nápoles, Bolonia, Verona, Padua, Palermo, Gorizia y Calabria. ... read full story / add a comment
italy / switzerland / repression / prisoners Friday August 15, 2008 - 17:15 by Federazione dei Comunisti Anarchici
Bari has been chosen as a test run for Minister La Russa's new security operation, which went into effect on 4th August when 3,000 soldiers went into action across the country. This is a de facto militarization of the territory, officially beginning in Bari at 7.00 am in the presence of Vice-minister Mantovano and continuing then to Rome, Turin, Milan, Naples, Bologna, Verona, Padua, Palermo, Gorizia and Calabria. [Italiano] ... read full story / add a comment
italia / svizzera / antifascismo Sunday August 10, 2008 - 15:42 by FdCA Fano
Dopo le due gravi aggressioni di mercoledì sera stasera fatto volantinaggio antifascista a Fano, per continuare a chiedere che si esca dall'impunità che permette il reiterarsi di questi episodi. Nella nostra provincia, questo è il vero problema sicurezza. Invitiamo tutt* alla vigilanza e alla mobilitazione. Di seguito, il testo del volantino distribuito. ... read full story / add a comment
italia / svizzera / repressione / prigionieri Friday August 08, 2008 - 18:27 by Federazione dei Comunisti Anarchici
Bari è la città-campione per l'avvio dell'operazione sicurezza voluta dal ministro La Russa che è iniziata oggi 4 agosto, con il dispiegamento di 3000 soldati su tutto il territorio nazionale. Una militarizzazione di fatto del territorio, che è iniziata ufficialmente a Bari, alle 7 del mattino, con la presenza del vice-ministro Mantovano e proseguirà a Roma, Torino, Milano, Napoli, Bologna, Verona, Padova, Palermo, Gorizia, Calabria. Sono 310 i militari impegnati in Puglia (205 a Bari - tra bersaglieri e marò -, gli altri a Foggia e Brindisi). [English] [Castellano] ... read full story / add a comment
italy / switzerland / economy Wednesday July 16, 2008 - 16:48 by FdCA Labour Commission
Among the various "urgent" matters set out in the articles of the Italian government's latest executive order, some stand out as being apparently incongruous, such as the re-financing of military missions, the abrogation of local housing tax, a boost for the high-speed TAV train line, funding for oil and gas exploration in the Adriatic and for nuclear research, and further donations to the bosses in the form of greater flexibility and precarity. ... read full story / add a comment
italia / svizzera / economia Monday July 14, 2008 - 07:39 by Federazione dei Comunisti Anarchici
Si impoverisce il potere d'acquisto dei salari e degli stipendi (-20% il dato OCSE), gli assegni pensionistici proposti dal governo non riconoscono nessuna dignità alla vecchiaia, tanto meno con una caritatevole ed arrogante tessera prepagata una tantum. La povertà salariale provoca un calo generalizzato dei consumi, ci fa soccombere di fronte all'aumento dell'inflazione, del prezzo dei prodotti petroliferi ed alimentari, dei mutui da pagare. Ma si i lavoratori sono sempre più poveri, che problema c'è? [English] ... read full story / add a comment
italia / svizzera / vari Monday July 07, 2008 - 23:20 by GdL Ambiente ed Energia dell'FdCA
Nella relazione all'Assemblea Annuale degli industriali italiani, il nuovo presidente di Confindustria, Marcegaglia, oltre a fare appelli a governo e sindacati perché si attuino quelle riforme funzionali alla ripresa economica delle imprese italiane, con da una parte il progressivo smantellamento dello stato sociale, e dall'altra il completo asservimento del salario alla produttività delle imprese stesse, pone anche delle priorità nel settore della produzione energetica... ... read full story / add a comment
italia / svizzera / lotte sul territorio Friday June 13, 2008 - 22:01 by FdCA Sezione "Luigi Fabbri", Roma
La sezione di Roma della Federazione dei Comunisti Anarchici esprime la sua solidarietà ai compagni ed alle compagne dei centri sociali romani che sabato 14 Giugno scenderanno in piazza per difendere i diritti sociali e la libertà all'agire collettivo dell'opposizione di classe. ... read full story / add a comment
italia / suiza / antifascismo Friday June 06, 2008 - 20:31 by Federazione dei Comunisti Anarchici
Comunicado de la Federación de Comunistas Anarquistas en ocasión de una manifestación en Verona el dia 17 de Mayo de 2008 para denunciar el asesinato de un vecino de la ciudad, Nicola, por parte de fascistas. [ Italiano] ... read full story / add a comment
italia / svizzera / ambiente Friday May 30, 2008 - 20:17 by Federazione dei Comunisti Anarchici
Era cominciata durante la recente campagna elettorale, inizialmente quasi alla chetichella, sussurrata dai paladini Casini e Fini. Via via ha acquistato sempre più forza fino ad essere contenuta nel programma del nuovo governo italiano e finalmente ha preso forma attraverso la voce del Ministro Scajola, che con italico ed enfatico orgoglio, di fronte al gota padronale italiano, ha annunciato: "Entro questa legislatura porremo la prima pietra per la costruzione nel nostro paese di un gruppo di centrali nucleari di nuova generazione". ... read full story / add a comment
italia / svizzera / antifascismo Friday May 16, 2008 - 23:02 by Federazione dei Comunisti Anarchici   text 1 comment (last - friday may 16, 2008 - 23:03)
La FdCA aderisce alla manifestazione cittadina "Nicola è uno di noi" che si svolgerà a Verona il 17 maggio 2008. ... read full story / add a comment
ANTIPODI - No.1, seconda serie
italia / svizzera / movimento anarchico Friday May 16, 2008 - 22:55 by Antipodi   image 1 image
Dopo otto numeri, dedicati ai temi più importanti della società contemporanea in cui viviamo, analizzati da saggi e da interventi di importanti artisti, la rivista apre la seconda serie con un numero dedicato ai problemi della sicurezza, che i mezzi di informazione si adoperano per far sì che divenga la fonte di ansia principale, sopravanzata invece nella realtà dall'insicurezza vera, quella economica. ... read full story / add a comment
E

Italy / Switzerland

Sun 24 Aug, 02:14

browse text browse image

textAlpini alla guerra per Dio! 14:27 Sun 23 Mar by Gli Anarchici del nord-est 0 comments

La vicenda in cronaca locale intorno alla diatriba fra Alpini e clero locale sulla libertà dei primi di portare il cappello nelle funzioni religiose e declamare la "preghiera dell'alpino" ci fa sorridere, in quanto si omette da un lato lo stridere di un testo religioso che affonda la genesi nell'Italia iper-nazionalista e fascista (e di un clero colluso) e dall'altra parte un ipocrisia dei preti nel rivendicare una cristianità pacifica e pacifista che cozza con la sua struttura che arriva fin li nel organizzarsi all'interno delle forze armate ma entriamo nel dettaglio:

textSui fatti di Fano, Ancona, S. Benedetto 00:31 Fri 21 Feb by Realtà anarchiche e libertarie di Marche ed Umbria 0 comments

Ogni giorno di più dimostriamo di essere uniti nelle diversità, solidali nella povertà, determinati a conquistare e costruire una società più giusta e libera dalla dittatura del mercato!

tav.jpg imageUna sola grande opera: casa e reddito per tutti 00:25 Fri 21 Feb by FdCA - Fano/Pesaro 0 comments

A Pesaro la Rete Precari Disoccupati Studenti chiama tutta la provincia a un presidio (piazza Lazzarini, ore 16) nel quale si esprimeranno le tante anime di questa protesta.

fano1.jpg imageFano: mentecatto colpo dei soliti ignoti 22:16 Sun 16 Feb by Federazione dei Comunisti Anarchici 2 comments

Svastiche e croci celtiche, e uno scontato "froci":" è l’imbrattamento effettuato oggi sul portone dell'Infoshop, piccola galleria autogestita da più realtà che domani ospita un'iniziativa pacifista sulla Siria nel pomeriggio (Dalla Turchia alla Siria: volti e storie di una guerra dimenticata) e lo sportello antifratto per le famiglie in difficoltà la mattina.

20140210casapoundtensione3.jpg imageCremona e i fascisti: sui fatti di Piazza Fiume 17:00 Thu 13 Feb by Fedrazione Cremonese della FdCA 0 comments

La FdCA cremonese vuole esprimere la sua solidarietà ai compagni che hanno manifestato la sera del 10 febbraio a Cremona contro una manifestazione faziosa che vuole speculare sulla drammacità di un evento come quello delle foibe.

textAzione di Forza 03:56 Mon 10 Feb by FdCA - Fano/Pesaro 0 comments

Ai rifugiati e senza casa deportati a San Marcello, ai denunciati e a tutti coloro che si sono impegnati in questi giorni di lotta va la nostra solidarietà.

ttip.jpg imageNO al TTIP 15:58 Sat 08 Feb by FdCA - Fano/Pesaro 0 comments

Il Transatlantic Trade and Investment Partnership (Ttip), il trattato in corso di ratifica che vorrebbe creare tra Usa e Ue la più consistente area di libero scambio mai tentata nel pianeta (coprirebbe circa il 60% delle economie mondiali) sta per essere ratificato in questi giorni e deciderà delle nostre vite se non nasce una mobilitazione dal basso per contrastarlo.

pn.jpg imagePordenone: nessuna accoglienza signora ministro 06:11 Thu 23 Jan by Coordinamento Antifascista Antirazzista Pordenonese 0 comments

Sabato 25 gennaio a Pordenone è attesa in veste istituzionale, come rappresentante del governo Letta, Cécile Kyenge ministro dell'integrazione con delega alle Politiche giovanili...

textLa prode Lanzillotta e i paladini delle privatizzazioni 16:59 Wed 25 Dec by FdCA Sez. Luigi Fabbri di Roma 0 comments

In barba a tutti i referendum anti-privatizzazioni, nella commissione bilancio del Senato è stato votato un emendamento presentato dalla senatrice di Scelta Civica, Lanzillotta, riguardante il decreto “Salva-Roma”.
Questa modifica vincola le risorse per finanziare il bilancio di Roma alla privatizzazione, tranne che dell'ACEA, delle altre aziende pubbliche e alla possibilità di licenziamento per quelle in perdita.

textDestra, forconi, forze di stato sulle barricate della reazione 20:03 Fri 13 Dec by Segreteria Nazionale FdCA 0 comments

Occorre rendersi conto che le scorciatoie ed i miti del blocco totale del paese, del barricadismo fine a se stesso, senza costruire coscienza solidale ed ugualitaria in organismi autonomi e libertari, potranno far esplodere tutta la loro carica ribelle, ma solo il tempo deciderà se avranno contribuito alla rivoluzione o a consolidare il potere dello Stato e della reazione.

more >>

textSuisse: L’égalité est au prix de la lutte! Après le 9 février, le 1er mai! May 06 by Gnoppod 0 comments

Quelques semaines après la victoire de l’initiative xénophobe dite « contre l’immigration de masse », les positions des divers acteurs apparaissent clairement.

Le succès de l’UDC vient confirmer l’existence d’un bloc politique où une importante fraction de la droite bourgeoise a réussi à capter des secteurs du milieu populaire. Contrairement à ce que veulent nous faire croire les forces sociales-libérales, le vote populaire pro-UDC n’est pas un simple coup de colère, l’expression d’une protestation conjoncturelle, le fruit d’une « com » mal gérée.

Il y a un mouvement plus profond dans le positionnement politique d’une partie des classes populaires. Certes, le vote UDC est d’abord un vote bourgeois, autoritaire et xénophobe. Il s’inscrit dans une conception politique très fortement implantée, et depuis longtemps, dans les classes dominantes de ce pays. Ce qui est grave, c’est que ce courant bourgeois se soit transformé en un cadre d’organisation et de référence stable pour une partie des classes populaires.

imageSuisse: Il n'y a pas d'immigration de masse, juste une urgence de lutte Apr 17 by Gnoppod 0 comments

L’Union démocratique du centre (UDC - extrême-droite nationale libérale) contre tous les autres ? Tel serait le clivage que suscite l’initiative contre l’immigration de masse. En fait, cet affrontement cache des convergences fondamentales. La bourgeoisie, les forces politiques institutionnelles, le social-libéralisme dans toutes ses déclinaisons, l’appareil d’Etat lui-même, tout cela converge dans une défense de l’ordre dominant.

Les droits et les conditions de vie des classes populaires, des majorités sociales, sont un bien commun qui doit être pensé et conquis depuis une exigence d’égalité et d’émancipation. L’UDC, les forces de la bourgeoisie, le dispositif de pouvoir, tout ce monde pense et produit de la division, de la séparation, de l’impuissance pour celles et ceux d’en bas. La défense des droits des salarié-e-s immigré-e-s passe par la défense de toutes et de tous, par des revendications qui donnent à chacun-e les mêmes droits, les mêmes conditions, les mêmes acquis et qui donc les impliquent à égalité dans une même lutte.

La campagne contre l’initiative contre l’immigration de masse n’a été qu’un moment de la politique institutionnelle. C’est sur le terrain de notre force sociale, politique et syndicale, par l’action directe populaire, dans une visée d’égalité qu’il faut agir. Il s’agit de construire la force qui nous permettra d’imposer les revendications, de construire un contre-pouvoir et de faire changer ce monde de base, vers une société socialiste autogestionnaire.

textFuoco di sbarramento Feb 16 by Segreteria Nazionale FdCA 0 comments

Di nuovo (ma abbiamo mai smesso di esserlo?) sotto il fuoco di sbarramento dell'oligarchia economica. E le forti richieste che arrivano dai banchieri e governi hanno nuovi vassalli da impiegare nella guerra di classe dei ricchi contro i lavoratori ed i ceti meno abbienti, anche in Italia. Come leggere, senza perdere di vista l'affermazione autoritaria delle scelte del novello Renzi, l'evoluzione politico in atto?

imageAncora note sul Testo Unico sulla rappresentanza Confindustria CGIL-CISL-UIL 10/01/2014 Jan 29 by Commissione Sindacale FdCA 0 comments

L'accordo è finalmente il punto di arrivo del percorso intrapreso dai padroni, che ha subito un'accellerazione dal 2009, si è servito come testa di sfondamento dell'accordo separato in FIAT con le successive fasi, fino al sostegno legislativo dello stesso accordo attraverso l'art. 8 sulle deroghe ai contratti e alle leggi in sede aziendale, attualmente in vigore.

textIl Beato Rolando Rivi, la lotta partigiana ed il martirio della Chiesa Cattolica Nov 17 by Gino 0 comments

Ha fatto un certo clamore, soprattutto in Emilia, la proclamazione da parte della chiesa cattolica della beatificazione di Rolando Rivi, quattordicenne seminarista di Castellarano (RE) fucilato dai partigiani del Battaglione “Frittelli” della Brigata Garibaldi Modena Montagna comandata da Mario Ricci (Armando) il 10 aprile del 1945 in un bosco nelle vicinanze di Palagano sulle colline Modenesi.

more >>

textAlpini alla guerra per Dio! Mar 23 0 comments

La vicenda in cronaca locale intorno alla diatriba fra Alpini e clero locale sulla libertà dei primi di portare il cappello nelle funzioni religiose e declamare la "preghiera dell'alpino" ci fa sorridere, in quanto si omette da un lato lo stridere di un testo religioso che affonda la genesi nell'Italia iper-nazionalista e fascista (e di un clero colluso) e dall'altra parte un ipocrisia dei preti nel rivendicare una cristianità pacifica e pacifista che cozza con la sua struttura che arriva fin li nel organizzarsi all'interno delle forze armate ma entriamo nel dettaglio:

textSui fatti di Fano, Ancona, S. Benedetto Feb 21 0 comments

Ogni giorno di più dimostriamo di essere uniti nelle diversità, solidali nella povertà, determinati a conquistare e costruire una società più giusta e libera dalla dittatura del mercato!

imageUna sola grande opera: casa e reddito per tutti Feb 21 Federazione dei Comunisti Anarchici 0 comments

A Pesaro la Rete Precari Disoccupati Studenti chiama tutta la provincia a un presidio (piazza Lazzarini, ore 16) nel quale si esprimeranno le tante anime di questa protesta.

imageFano: mentecatto colpo dei soliti ignoti Feb 16 FdCA 2 comments

Svastiche e croci celtiche, e uno scontato "froci":" è l’imbrattamento effettuato oggi sul portone dell'Infoshop, piccola galleria autogestita da più realtà che domani ospita un'iniziativa pacifista sulla Siria nel pomeriggio (Dalla Turchia alla Siria: volti e storie di una guerra dimenticata) e lo sportello antifratto per le famiglie in difficoltà la mattina.

imageCremona e i fascisti: sui fatti di Piazza Fiume Feb 13 Federazione dei Comunisti Anarchici 0 comments

La FdCA cremonese vuole esprimere la sua solidarietà ai compagni che hanno manifestato la sera del 10 febbraio a Cremona contro una manifestazione faziosa che vuole speculare sulla drammacità di un evento come quello delle foibe.

more >>
© 2005-2014 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]