user preferences

Note: Articles classified as "non anarchist press" are published in this section of the site. They do not usually reflect the opinions of Anarkismo.net nor of the organizations who run this site and are included by reason of their possible interest to readers. The opinions expressed in any such articles are exclusively those of the articles' authors.
Search author name words: Lucio Garofalo

internazionale / imperialismo / guerra / stampa non anarchica Friday August 29, 2014 - 20:39 by Lucio Garofalo
Si ripropone l'alternativa epocale tra guerra o rivoluzione, imperialismo o comunismo. ... read full story / add a comment
internazionale / imperialismo / guerra / stampa non anarchica Sunday July 27, 2014 - 17:56 by Lucio Garofalo
Il silenzio e l'indifferenza del mondo, delle istituzioni politiche internazionali, persino el papa, risultano agghiaccianti quanto le carneficine e i crimini commessi dall'esercito israeliano nella Striscia di Gaza. ... read full story / add a comment
internazionale / imperialismo / guerra / stampa non anarchica Friday July 18, 2014 - 17:44 by Lucio Garofalo
La Striscia di Gaza invasa dall'esercito israeliano. Ma lo scontro è tra forze impari... ... read full story / add a comment
italia / svizzera / migrazione / razzismo / stampa non anarchica Wednesday July 16, 2014 - 21:50 by Lucio Garofalo
Vanno benissimo tutte le manifestazioni e le iniziative a favore delle popolazioni di Gaza e della causa palestinese. Idem per le vertenze in difesa della Costituzione, le mobilitazioni a sostegno della scuola pubblica e per il diritto allo studio, e tutte le lotte giuste e sacrosante. Ma alle porte di casa nostra (o Cosa Nostra) rischia di esplodere una vera e propria polveriera sociale. ... read full story / add a comment
internazionale / storia / stampa non anarchica Wednesday August 07, 2013 - 18:43 by Lucio Garofalo
In queste giornate afose rischiano di cadere in silenzio due date che rievocano un’immane tragedia per l’umanità. Mi riferisco al 6 e al 9 agosto 1945, quando gli americani sganciarono le bombe atomiche su Hiroshima e Nagasaki. Solo nei mesi immediatamente successivi alla deflagrazione i morti furono oltre 200 mila. Secondo stime attendibili, fino ad oggi le vittime accertate sarebbero oltre 350 mila, in seguito soprattutto alle affezioni tumorali provocate dalle micidiali radiazioni termonucleari. ... read full story / add a comment
internazionale / storia / stampa non anarchica Friday August 02, 2013 - 18:31 by Lucio Garofalo
Come è noto, l’esperienza dei Soviet degli operai e dei contadini è finita male, ma Lenin ha fatto il suo “dovere” nelle condizioni storiche oggettive in cui era costretto ad agire, sebbene abbia commesso qualche errore politico, più o meno grave. La degenerazione in senso burocratico ed oppressivo dello stato sovietico ebbe inizio, seppure in minima parte, già con Lenin, ma si realizzò pienamente sotto Stalin, che fece strage di comunisti, anarchici e rivoluzionari vari, attuando una vera e propria controrivoluzione. ... read full story / add a comment
internazionale / economia / stampa non anarchica Tuesday June 25, 2013 - 17:48 by Lucio Garofalo
Ad ascoltare i “soloni” dell’economia politica, o almeno i presunti “esperti” del settore che fanno capo ad alcune scuole di pensiero assertrici del dogma della crescita del PIL “ad oltranza”, la crisi economica internazionale avrebbe risparmiato i paesi “in via di sviluppo” come il Brasile e in generale i cosiddetti BRICS (acronimo che indica Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica), descritti come economie nazionali in fase di ascesa produttiva, caratterizzate da una forte crescita del PIL e delle esportazioni commerciali. ... read full story / add a comment
internazionale / vari / stampa non anarchica Saturday June 08, 2013 - 15:50 by Lucio Garofalo
Un facile e comodo luogo comune assegna alla categoria dei politici l’etichetta di “Casta”. Invece, non vi è nulla di più distorto che assecondare una simile mistificazione, che alimenta il qualunquismo e rischia di produrre effetti persino più nocivi e funesti del male stesso, ovvero più deleteri della corruzione e dell’inettitudine del ceto politico. ... read full story / add a comment
italia / svizzera / vari / stampa non anarchica Thursday May 16, 2013 - 22:30 by Lucio Garofalo
Detesto la saccenteria, l’arroganza, la supponenza dei numerosi “soloni” della politica, sparsi a livello locale e nazionale. I quali pretendono di impartire lezioni dall’alto, predicando bene e razzolando male, in alcuni casi predicando male e razzolando peggio. ... read full story / add a comment
internazionale / economia / stampa non anarchica Sunday April 14, 2013 - 00:02 by Lucio Garofalo
Sembra un paradosso per un paese devastato dalla crisi e dove cresce senza rimedio la miseria sociale. Sembra, ma in economia tutto ha una logica ferrea e nulla accade per caso, senza un fine predisposto dal capitale finanziario internazionale. Dunque, da dove viene e come si sostanzia l’euforia degli acquirenti dei titoli di stato di un paese che versa in queste disastrate condizioni? L’effetto di questa discesa dello spread è, ovviamente, un allentamento della tensione finanziaria e la possibilità di evitare nuovi ricorsi alle tasse per questioni di pareggio, un aumento della liquidità dello stato, ecc. ... read full story / add a comment
internazionale / religione / stampa non anarchica Sunday March 17, 2013 - 22:14 by Lucio Garofalo
Da quanto ne sappiamo, hanno eletto papa un complice della giunta militare argentina presieduta dal tenente generale Videla, a cui è legata la tragica vicenda dei “desaparecidos”. Peggio di così il collegio cardinalizio non poteva fare. Coloro che speravano in un processo di rinnovamento e in un riscatto morale della chiesa sono stati serviti. Oltretutto si tratta di un papa gesuita, per cui temo che il nome da lui scelto, Francesco, non abbia proprio nulla da spartire con il poverello di Assisi, ma con un tale Francesco Saverio, gesuita e missionario spagnolo vissuto nella prima metà del 1500. E’ un malcostume tipico dei gesuiti quello di depistare e confondere la pubblica opinione. ... read full story / add a comment
italia / svizzera / antifascismo / stampa non anarchica Saturday March 09, 2013 - 23:20 by Lucio Garofalo
Il pericolo più grave è insito nella funzione ideologica e strumentale che il grillismo sta (inconsapevolmente o meno) svolgendo in quanto fa esattamente il gioco dei poteri forti che esigono un ricambio generale dei vertici dello Stato, una “rottamazione” (uso un linguaggio renziano) della “casta” per proseguire quella politica di rapina e di estorsione legalizzata del plusvalore a beneficio esclusivo del capitale finanziario internazionale e a netto discapito delle masse lavoratrici del nostro paese. ... read full story / add a comment
internazionale / storia / stampa non anarchica Friday March 08, 2013 - 16:37 by Lucio Garofalo
Come ogni anno il giorno dell’8 marzo si ripete stancamente la festa della donna, che ripropone liturgie e modalità rituali e gestuali di segno edonistico commerciale, frutto di un processo di svuotamento, di rimozione o travisamento del valore più autentico dell’idea originaria, del senso più antico e profondo di una festa laica come l’8 marzo. Il valore storico di una ricorrenza, laica o religiosa che sia, se non è stato definitivamente azzerato o frainteso, rappresenta semplicemente la cornice esteriore, banalizzata e volgarizzata, mentre ciò che conta è il primato della merce, la prassi standardizzata che annienta e svilisce ogni capacità di giudizio critico, alienando l’esistenza delle persone. ... read full story / add a comment
italia / svizzera / antifascismo / stampa non anarchica Wednesday March 06, 2013 - 04:00 by Lucio Garofalo
Provo a scrivere un post dedicato al tema del “complotto”, visto che ultimamente sta circolando la notizia concernente il giudizio entusiastico espresso da Goldman Sachs sull’esito delle elezioni politiche italiane ed in particolare rispetto alla vittoria del M5S. ... read full story / add a comment
italia / svizzera / lotte sul territorio / stampa non anarchica Thursday March 15, 2012 - 01:28 by Lucio Garofalo
Una bieca circostanza, solo apparentemente marginale, che si inquadra nel profilo della vertenza sorta in Val di Susa e che ha destato in me una reazione di scandalo, al di là della dura repressione scatenata contro il movimento No TAV, si riferisce al tentativo di strumentalizzazione e mistificazione ideologica del pensiero di Pier Paolo Pasolini compiuto da alcuni esponenti prezzolati dell’informazione nazionale. ... read full story / add a comment
italia / svizzera / economia / stampa non anarchica Monday February 06, 2012 - 18:14 by Lucio Garofalo
I recenti blitz compiuti dalla guardia di finanza nelle località di Cortina e Milano, con tutto il clamore e la risonanza mediatica che hanno suscitato, nonché altri casi meno eclatanti e i vari segnali provenienti dall’alto, ma più in generale il cambio di indirizzo governativo in materia di politica fiscale e il diverso clima culturale instaurato dal governo Monti, sembrano preannunciare una sorta di “rivoluzione copernicana” avviata nel campo della lotta all’evasione fiscale. ... read full story / add a comment
internazionale / economia / stampa non anarchica Monday January 30, 2012 - 02:03 by Lucio Garofalo
Viviamo in un periodo a rischio per la democrazia, che non è minacciata dai militari, bensì dai banchieri, tecnici e funzionari del capitale finanziario cosmopolita. Ma non è la prima volta che Tremonti elabora un’interpretazione, come dire, “tardo no-global” dei processi di crisi che investono il mondo capitalistico, cioè una versione critica (più da “destra” che da “sinistra”, con tutte le ambiguità e gli equivoci che ormai accompagnano tali categorie ideologiche) contro la globalizzazione ultra-liberista. ... read full story / add a comment
internazionale / economia / stampa non anarchica Monday January 23, 2012 - 19:46 by Lucio Garofalo
Dietro il “nein” pronunciato dalla signora Merkel si nasconde il segno inequivocabile di una volontà di egemonia tedesca nell’area dell’euro e di un espansionismo finanziario che si avvale di armi più potenti, devastanti e penetranti dei panzer, quali lo “spread”. ... read full story / add a comment
internazionale / economia / stampa non anarchica Thursday January 12, 2012 - 16:53 by Lucio Garofalo
La razione di miseria imposta ai popoli portoghese, greco, italiano, spagnolo e, progressivamente, a tutti i popoli europei, non basterà a fermare la caduta di rendimento del capitale finanziario, per cui serviranno altre manovre finanziarie che spingeranno sempre di più verso una condizione di insopportabilità dei sacrifici imposti ai proletari. Ormai il capitalismo non ha più nulla con cui tacitare la protesta sociale, anzi, per sopravvivere è costretto ad estorcere ricchezze in dosi sempre maggiori. ... read full story / add a comment
internazionale / vari / stampa non anarchica Thursday January 05, 2012 - 22:25 by Lucio Garofalo
Il “manuale” delle concezioni complottiste è il Mein Kampf di Hitler, nonché le opere di Alfred Rosenberg, l’ideologo ufficiale del nazional-socialismo. In particolare, il Mein Kampf rappresenta una sorta di “bibbia” contemporanea per i suoi epigoni. Senza correre il rischio di esagerare si potrebbe definire il Mein Kampf come il “testo sacro” dei sostenitori più fanatici del complottismo, il modello teorico e la principale fonte d’ispirazione a cui attingono le più assurde dietrologie esoteriche di matrice nazista o cripto-nazista. ... read full story / add a comment
This page can be viewed in
English Italiano Deutsch
E

Tue 04 Aug, 11:23

browse text browse image

Bil'in, 10.07.15. Photo: Mohammed Yasin Photography imagePalestine-Israel, The activists participating in the joint struggle get old... but the struggle is s... 15:10 Tue 28 Jul by Ilan S. 0 comments

It is hard for many activists when the real meaning of the struggle are not concrete achievable gains, but a global worldwide struggle. This week, the concrete and the global merged when the struggle against the destruction of Susiya village recruited international support and forced Israel to delay or even cancel the demolition of the village. Pressure from the imperial powers on Israel was joined by European warning about approaching sanctions against the Israeli banking system for its involvement in the settlers' projects in the occupied West Bank. It seems the erosion of Israeli immunity from paying for its war crimes is collecting momentum. The Israeli media is full of news about B.D.S. - the joint struggle in which thousands of international activists participate, contributing a lot. The heroic Bil'in, Ni'lin, Nabi Saleh, Qaddum, Ma'sara, and Sheikh Jarrah keep the weekly flame from extinguishing.

bagesmycmaa8jbz.jpg imageΠρος το αναρχικό κί&... 20:47 Mon 27 Jul by Αναρχικές συλλογικότητες 0 comments

Οι συλλογικότητες που υπογράφουμε αυτή την ανακοίνωση ολοκληρώνουμε τις διαδικασίες για την συγκρότηση αναρχικής ομοσπονδίας, και ανακοινώνουμε πως αυτές πλησιάζουν στο τέλος τους. Μετά την πλήρη ολοκλήρωση αυτών των διαδικασιών θα ακολουθήσει το ιδρυτικό συνέδριο που σκοπεύουμε να πραγματοποιηθεί 3-4 Οκτώβρη του 2015.

presospoliticosposter205x300.png imageCarta de Felix Gutiérrez al Grupo Estudiantil Anarquista (G.E.A) 04:52 Sun 26 Jul by Félix Mauricio Gutiérrez 0 comments

El compañero Félix Mauricio Gutiérrez es estudiante de Filosofía de la Universidad Pedagógica Nacional y actualmente se desempeñaba como profesor en colegios urbanos y semiurbanos de Cundinamarca para preparar estudiantes a las pruebas Saber, con la Corporación Educativa ASED. Félix, estudiante libertario, fue capturado junto a otras 12 personas el 8 de Julio pasado, en un operativo que, a modo de falso positivo judicial, pretende estigmatizar a los movimientos sociales con una supuesta vinculación con el Ejército de Liberación Nacional.

Attentato a Suruç imageMassacro a Suruç in Turchia 16:01 Fri 24 Jul by International Secretary – Black Rose Anarchist Federation 0 comments

A mezzogiorno del 20 luglio, nella città di confine di Suruç nel Kurdistan turco, una bomba ha lacerato i corpi di comunisti, socialisti ed anarchici che si stavano recando a Kobane per partecipare alla sua ricostruzione. Decine di persone sono rimaste uccise, molti i feriti. [English]

textPalestina-Israele, il mondo in subbuglio; il vecchio ordine mondiale non sarà più lo stesso; e la lo... 15:42 Fri 24 Jul by Ilan S. 0 comments

L'1 gennaio del 1994 in Chiapas le masse innalzarono la bandiera della ribellione giusto dopo che il mondo capitalista aveva celebrato il suo trionfo sulle rivoluzioni del 20° secolo e si accingeva a lanciare la globalizzazione neoliberista a livello mondiale. Ma la lotta è proseguita con nuove modalità. I sorprendenti sviluppi nella Rojava, in cui le principali potenze imperialiste si trovano a dare sostegno aereo ai Curdi antiautoritari ed anticapitalisti di Siria, sono come uno stormo di passeri che segnano l'arrivo della primavera. In questo imminente cambiamento, si sviluppa il panico delle classi dirigenti sioniste israeliane di fronte alla veloce avanzata della campagna B.D.S.... Non possiamo misurare il contributo di ciascuna lotta al cambiamento, ma sembra che una quota importante spetti alle migliaia di attivisti internazionali che hanno condiviso con noi la lotta unitaria non-armata contro il muro della separazione, contro gli insediamenti e contro l'occupazione. [English]

arton6450c6aa9.jpg imageAntiracisme 02:38 Fri 24 Jul by Benjamin 0 comments

On prend les mêmes et on recommence : ce 9 juillet au matin, le campement des migrant-es qui s'était établi sur l'esplanade Nathalie-Sarraute, dans le 18e arrondissement, a de nouveau été vidé de ses occupant-es par les pouvoirs publics avec la complicité de l'OFPRA, d'Emmaüs, d'élu-es municipaux et de militant-es du Front de gauche.

textItalia: rottamazione della scuola pubblica 19:50 Thu 23 Jul by Alternativa Libertaria/FdCA 2 comments

Occorrerà ricostruire scuola per scuola l'unità dei mesi scorsi, ri-alimentare fiducia e fermezza nella consapevolezza che questa legge si potrà rendere inapplicabile solo con un'opposizione istituto per istituto.

dublinsolidarityphotoshoot.jpg imageDublin protests in solidarity with the Belfast mother charged with supplying the abortion pill to he... 19:35 Thu 23 Jul by Andrew 0 comments

A couple of hundred people came to the pro choice solidarity rally in Dublin, Ireland last nigh organised by the WSMt. It was called to protest against the prosecution of a women in Belfast for supplying her daughter with the abortion pill.

bombing_3.jpg imageDeclaração sobre o recente massacre em Suruc, Turquia 02:13 Wed 22 Jul by Federación Anarquista Rosa Negra 0 comments

Hoje lamentamos a perda de amigos e amigas, companheiros e companheiras, e renovamos nosso comprometimento com uma luta revolucionaria internacional em memoria deles e delas.
[Castellano] [ English]

bombing_2.jpg imageDeclaración Sobre el Reciente Masacre en Suruc, Turkia 02:07 Wed 22 Jul by Federación Anarquista Rosa Negra 0 comments

Hoy lloramos la pérdida de amigos y compañeros y renovamos nuestro compromiso con una lucha revolucionaria internacional en su memoria. Al mediodía, en la aldea fronteriza de Suruc, en el Kurdistán Turco, una bomba destrozó los cuerpos de comunistas, socialistas y anarquistas que iban en camino a ayudar en la reconstrucción de Kobane. Decenas de personas fueron asesinadas, muchas otras quedaron heridas. Un militante de Black Rose estaba presente en las preparaciones de la campaña en apoyo a la reconstrucción de Kobane y Rojava, pero no fue alcanzado por la explosión.
[Português] [ English]

more >>

image“Masacre laboral” contra los obreros de Chiclets Adams/Cadbury en Cali Aug 04 by José Antonio Gutiérrez D. 0 comments

Frente a la empresa de Cadbury-Chiclets Adams en el barrio Calima de la ciudad de Cali, los obreros se han agrupado en “carpas de la resistencia” para protestar por el cierre de la empresa, propiedad de Mondelēz Internacional, multinacional norteamericana, que produce una serie de productos, entre ellos las galletas Oreo, Motitas, Sparkies, Halls, Chiclets Adams, Bublicious, Trident, Bubbaloo, Certs y Club Social. Esto no es una huelga, sino una lucha sindical para reclamar el derecho al trabajo. Las paredes de la fábrica se encuentran llenos de carteles en que denuncian a la multinacional, que llaman al boicot de sus productos y al reintegro de los trabajadores. Denuncian, en fuertes términos, lo que llaman una “Masacre Laboral” en contra de los trabajadores. Un obrero comenta que “esto es una masacre laboral, porque con este cierre, unilateral, fraudulento, nos han cortado nuestros proyectos de vida, nuestra estabilidad. Por ejemplo, yo iba a comprar una vivienda y ahora el banco me ha rechazado el préstamo. Son muchas las afectaciones que los obreros estamos sufriendo solamente por la codicia de una multinacional que nos ve como máquinas viejas que pueden desechar cuando ya les han sacado todo el uso que podían”.

imageUna proyección de análisis acerca de la aproximación de Cuba con EEUU Aug 04 by BrunoL 0 comments

Por Bruno Lima Rocha

La reaproximación entre Estados Unidos y Cuba, con la reanudación de las relaciones diplomáticas entre los dos países, está concluyendo una etapa de la geopolítica de América Latina, que se remonta a la Guerra Fría. La victoria de la Revolución Cubana abrió en nuestro continente una ventana de posibilidades de cambio, resultando en un vendaval revolucionario de tres décadas. Aún tenemos fuerzas insurgentes latinoamericanas, como el ELN y la FARC colombianas, y el EZLN y EPR de México, pero tal accionar está muy distante del que hubo hasta la rendición y armisticio de las guerrillas centro-americanas en la mitad de la década de 1990. Observar las relaciones cubano-estadunidenses hoy, implica también en hacer la proyección de los tiempos que se avecinan.

imageΤο προφανές θα μας σ... Aug 02 by Eφημερίδα δρόμου "Άπατρις" 0 comments

Eίμαστε άραγε διατεθειμένοι να προσφέρουμε τις δυνάμεις μας για να ανακουφίσουμε τη χρεωκοπία ενός κράτους που όχι μόνο δεν υπηρετεί πια τους πολίτες αλλά ως βρυκόλακας τους ρουφά το αίμα για να ταΐσει τα πλοκάμια του παγκόσμιου τραπεζικού κήτους;

imageΟι νεκροθάφτες της &... Jul 31 by Dmitri (republishing) 0 comments

Ωστόσο, υπήρχε μια πραγματικότητα που οι Ισπανοί επαναστάτες δεν μπορούσαν να αγνοήσουν: βασιζόμασταν στην ενεργή υποστήριξή πολλών εργατών και επαναστατών από όλες τις χώρες που ήθελαν να έλθουν και να πολεμήσουν στο πλευρό μας, για τον σκοπό μας, ο οποίος δεν ήταν άλλος από τον παγκόσμιό σκοπό της ελευθερίας από την τυραννία. Δεν μπορούσαμε να αρνηθούμε την επιθυμία τους να πολεμήσουν και να πεθάνουν μαζί μας. Πολλοί Ιταλοί, Γερμανοί, Γάλλοι και άνθρωποι από άλλες χώρες πολέμησαν δίπλα μας στο μέτωπο της Aragon από την πρώτη κιόλας στιγμή.

textLike leftists and communists, anarchists and libertarians have been divided over Rojava. Some of th... Jul 30 by Zaher Baher 1 comments

In my opinion the best attitude towards Rojava is “supportive and being critical” at the same time. Criticizing it alone and keeping distance from it does not benefit our current anarchist movement. This attitude again shows incapability of recognizing the reality of the movement, and would bring the blame of history over us. Meanwhile supporting it without criticizing its negative sides again shows that we do not see this movement realistically. Having this attitude, once the movement fails to meet our demands, we will be very disappointed and keep ourselves a far distance from any movement in the future.

more >>

imageΠρος το αναρχικό κί&... Jul 27 0 comments

Οι συλλογικότητες που υπογράφουμε αυτή την ανακοίνωση ολοκληρώνουμε τις διαδικασίες για την συγκρότηση αναρχικής ομοσπονδίας, και ανακοινώνουμε πως αυτές πλησιάζουν στο τέλος τους. Μετά την πλήρη ολοκλήρωση αυτών των διαδικασιών θα ακολουθήσει το ιδρυτικό συνέδριο που σκοπεύουμε να πραγματοποιηθεί 3-4 Οκτώβρη του 2015.

imageMassacro a Suruç in Turchia Jul 24 Black Rose Anarchist Federation / Federación Anarquista Rosa Negra (BRRN) 0 comments

A mezzogiorno del 20 luglio, nella città di confine di Suruç nel Kurdistan turco, una bomba ha lacerato i corpi di comunisti, socialisti ed anarchici che si stavano recando a Kobane per partecipare alla sua ricostruzione. Decine di persone sono rimaste uccise, molti i feriti. [English]

textItalia: rottamazione della scuola pubblica Jul 23 2 comments

Occorrerà ricostruire scuola per scuola l'unità dei mesi scorsi, ri-alimentare fiducia e fermezza nella consapevolezza che questa legge si potrà rendere inapplicabile solo con un'opposizione istituto per istituto.

imageDeclaração sobre o recente massacre em Suruc, Turquia Jul 22 Federación Anarquista Rosa Negra - Black Rose Anarchist Federation 0 comments

Hoje lamentamos a perda de amigos e amigas, companheiros e companheiras, e renovamos nosso comprometimento com uma luta revolucionaria internacional em memoria deles e delas.
[Castellano] [ English]

imageDeclaración Sobre el Reciente Masacre en Suruc, Turkia Jul 22 FARN - BRAF 0 comments

Hoy lloramos la pérdida de amigos y compañeros y renovamos nuestro compromiso con una lucha revolucionaria internacional en su memoria. Al mediodía, en la aldea fronteriza de Suruc, en el Kurdistán Turco, una bomba destrozó los cuerpos de comunistas, socialistas y anarquistas que iban en camino a ayudar en la reconstrucción de Kobane. Decenas de personas fueron asesinadas, muchas otras quedaron heridas. Un militante de Black Rose estaba presente en las preparaciones de la campaña en apoyo a la reconstrucción de Kobane y Rojava, pero no fue alcanzado por la explosión.
[Português] [ English]

more >>
© 2005-2015 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]