user preferences

Note: Articles classified as "non anarchist press" are published in this section of the site. They do not usually reflect the opinions of Anarkismo.net nor of the organizations who run this site and are included by reason of their possible interest to readers. The opinions expressed in any such articles are exclusively those of the articles' authors.
internazionale / economia / stampa non anarchica Thursday February 23, 2012 - 16:08 by Paul Mattick, Jr.
Come descrivere gli eventi che hanno sconvolto l'economia globale negli ultimi tre anni? La maggior parte dei commentatori economici concordano sul fatto che ci sia stata una crisi finanziaria, che ha dato origine a una recessione, ma che una azione rapida del governo per salvare le società finanziarie e "stimolare" l'economia abbia scongiurato la minaccia di una vera e propria depressione. Alcuni economisti non si aspettano una ripresa economica prima di un anno o due, mentre quasi tutti sono d'accordo che anche un miglioramento dell'economia sarà una ripresa senza posti di lavoro, ma l'opinione comune, almeno per il momento, è che il peggio è alle nostre spalle. Ma, con qualunque variazione, l'idea di base è che la causa principale dei problemi del mondo è stato il crollo del settore finanziario americano, causato dalla assunzione di rischi finanziari senza precedenti, stimolati dai fantastici profitti raggiunti da questo settore negli anni 90 e aiutati da una regolamentazione governativa lassista. [English] ... read full story / add a comment
internazionale / economia / stampa non anarchica Monday February 20, 2012 - 19:07 by Roberto Luzzi
Riportiamo uno studio di un compagno sulla questione della caduta del saggio di profitto. Le tesi che vi si sostengono non impegnano i Comunisti per l’Organizzazione di Classe, ma vogliono essere uno stimolo ad analizzare gli sviluppi concreti del capitalismo e le sue trasformazioni a livello mondiale, così come fecero i maestri del comunismo sulla base delle realtà dei loro tempi, e a confrontare le diverse analisi per giungere a una sintesi comune. ... read full story / add a comment
internazionale / lotte sindacali / stampa non anarchica Monday February 13, 2012 - 17:16 by Syndicat local construction CGT 31
Da lunedì 30 gennaio 2012, il 90% dei lavoratori dell'impresa ProCME (opere pubbliche) in Francia è in sciopero. [Français] ... read full story / add a comment
italia / svizzera / economia / stampa non anarchica Monday February 06, 2012 - 18:14 by Lucio Garofalo
I recenti blitz compiuti dalla guardia di finanza nelle località di Cortina e Milano, con tutto il clamore e la risonanza mediatica che hanno suscitato, nonché altri casi meno eclatanti e i vari segnali provenienti dall’alto, ma più in generale il cambio di indirizzo governativo in materia di politica fiscale e il diverso clima culturale instaurato dal governo Monti, sembrano preannunciare una sorta di “rivoluzione copernicana” avviata nel campo della lotta all’evasione fiscale. ... read full story / add a comment
fiom110212.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / stampa non anarchica Thursday February 02, 2012 - 16:08 by FIOM   image 2 images
L'11 febbraio la Fiom-Cgil ha indetto una manifestazione nazionale con corteo a Roma aperta agli studenti, ai precari, ai migranti e a tutti coloro che in questi mesi si sono mobilitati in tutta Italia per i beni comuni. Una manifestazione che punta ancora una volta dopo il 16 ottobre 2010 a riunire chi, come noi, vuol fare del lavoro, della democrazia, dell'ambiente, della difesa e acquisizione di un lavoro stabile, dignitoso e con diritti e della legalità un bene comune. ... read full story / add a comment
internazionale / economia / stampa non anarchica Monday January 30, 2012 - 02:03 by Lucio Garofalo
Viviamo in un periodo a rischio per la democrazia, che non è minacciata dai militari, bensì dai banchieri, tecnici e funzionari del capitale finanziario cosmopolita. Ma non è la prima volta che Tremonti elabora un’interpretazione, come dire, “tardo no-global” dei processi di crisi che investono il mondo capitalistico, cioè una versione critica (più da “destra” che da “sinistra”, con tutte le ambiguità e gli equivoci che ormai accompagnano tali categorie ideologiche) contro la globalizzazione ultra-liberista. ... read full story / add a comment
internazionale / economia / stampa non anarchica Monday January 23, 2012 - 19:46 by Lucio Garofalo
Dietro il “nein” pronunciato dalla signora Merkel si nasconde il segno inequivocabile di una volontà di egemonia tedesca nell’area dell’euro e di un espansionismo finanziario che si avvale di armi più potenti, devastanti e penetranti dei panzer, quali lo “spread”. ... read full story / add a comment
nazionalbolscevismointernet.jpg
italia / svizzera / la sinistra / altra stampa libertaria Monday January 23, 2012 - 19:18 by RASH Roma   image 1 image
Dibattito e presentazione del libro: "Ribelli e Borghesi, nazionalbolscevismo e rivoluzione conservatrice 1914-1933" con la presenza dell'autore Franco Milanesi. ... read full story / add a comment
italia / svizzera / lotte sindacali / stampa non anarchica Friday January 20, 2012 - 19:20 by Loris Campetti
Il caso di Ciarrocchi, segretario regionale della Fiom, è emblematico della battaglia vera in atto nella Cgil: contro la minoranza interna. Nel giorno in cui si celebrava "la vittoria" - il cntiere navale non chiude - il segretario Fiom viene "sospeso" per lesa maestà... ... read full story / add a comment
internazionale / economia / stampa non anarchica Thursday January 12, 2012 - 16:53 by Lucio Garofalo
La razione di miseria imposta ai popoli portoghese, greco, italiano, spagnolo e, progressivamente, a tutti i popoli europei, non basterà a fermare la caduta di rendimento del capitale finanziario, per cui serviranno altre manovre finanziarie che spingeranno sempre di più verso una condizione di insopportabilità dei sacrifici imposti ai proletari. Ormai il capitalismo non ha più nulla con cui tacitare la protesta sociale, anzi, per sopravvivere è costretto ad estorcere ricchezze in dosi sempre maggiori. ... read full story / add a comment
italia / svizzera / vari / stampa non anarchica Tuesday January 10, 2012 - 20:45 by Gaspare Serra
Ecco una breve e irriverente riflessione sull’uscita di scena dell’ex Premier, Silvio Berlusconi… ... read full story / add a comment
internazionale / vari / stampa non anarchica Thursday January 05, 2012 - 22:25 by Lucio Garofalo
Il “manuale” delle concezioni complottiste è il Mein Kampf di Hitler, nonché le opere di Alfred Rosenberg, l’ideologo ufficiale del nazional-socialismo. In particolare, il Mein Kampf rappresenta una sorta di “bibbia” contemporanea per i suoi epigoni. Senza correre il rischio di esagerare si potrebbe definire il Mein Kampf come il “testo sacro” dei sostenitori più fanatici del complottismo, il modello teorico e la principale fonte d’ispirazione a cui attingono le più assurde dietrologie esoteriche di matrice nazista o cripto-nazista. ... read full story / add a comment
internazionale / la sinistra / stampa non anarchica Monday January 02, 2012 - 02:52 by Lucio Garofalo
E’ assolutamente capziosa e fuorviante quella congettura di origine fascistoide, oggi estremamente diffusa, secondo cui l’attuale crisi economica sarebbe il risultato di occulte trame politico-finanziarie internazionali, per l’esattezza sarebbe il frutto di un complotto “demo-plutocratico” ed “ebreo-massonico” ordito su scala mondiale. E’ questa un’interpretazione di marca nazi-fascista attualmente molto in voga, in quanto è accreditata non solo presso quei settori che fanno tradizionalmente capo alla destra estrema e radicale, ma incontra vasti consensi e adesioni anche presso frange vagamente riconducibili all’area multiforme ed eterogenea dell’antagonismo ideologico politico che abitualmente viene apostrofato in modo dispregiativo come “rosso-bruno”. ... read full story / add a comment
italia / svizzera / vari / altra stampa libertaria Thursday December 29, 2011 - 23:29 by Max
E' uscito il nuovo numero del Seme Anarchico (dicembre 2011) ... read full story / add a comment
italia / svizzera / vari / altra stampa libertaria Friday December 23, 2011 - 20:27 by Ippolita Zecca
Gli avvenimenti della vita sociale spesso si manifestano nella forma paradossale, che non è un' eccezione alla normalità ma il modo di essere di quella realtà. Attraversare il confine sottile che separa, la commedia dal dramma può rivelare aspetti paradossali. Molte volte il buffone di corte, tra una facezia e l'altra, dice cose sagge, cosi pure succede che seriosi e austeri personaggi possano esprimersi e comportarsi in modo ridicolo. ... read full story / add a comment
internazionale / storia / stampa non anarchica Friday December 23, 2011 - 18:15 by Lucio Garofalo
Il re è nudo, si potrebbe osare. La realtà, che supera puntualmente ogni immaginazione, ispira e suggerisce un’elaborazione critica di straordinaria attualità storica. Per decenni il sistema di potere creato dalla borghesia capitalista ha predicato nel mondo, a partire dal secondo dopoguerra, quella che si potrebbe qualificare come la religione più diffusa e vincente di ogni tempo e luogo, la fede cieca e incondizionata nel dio mercato e nel totem della finanza, il culto idiota e mondano del denaro e del successo, il feticismo della merce e del profitto, la morale utilitaristica dell’avere e dell’apparire ad ogni costo in luogo dell’essere, sacrificando e calpestando tutto e tutti. ... read full story / add a comment
internazionale / economia / stampa non anarchica Wednesday December 21, 2011 - 03:40 by Lucio Garofalo
Sono sempre più numerosi gli analisti ufficiali e gli esperti di economia che ipotizzano il caso, ovviamente deprecabile, in cui saremmo di nuovo costretti a sacrifici giustificati in virtù di circostanze di “emergenza nazionale” derivanti da una ripresa degli assalti speculativi dei mercati azionari, per cui non sarebbe valsa a nulla la manovra “salva Italia” varata da Monti, che attinge dalle tasche dei cittadini oltre 30 miliardi di euro, ma secondo le stime della Confartigianato gli introiti varrebbero addirittura 63 miliardi. ... read full story / add a comment
italia / svizzera / migrazione / razzismo / altra stampa libertaria Tuesday December 20, 2011 - 16:31 by Iniziativa Libertaria
Questa volta non è una metafora, perché il fuoco è stato realmente appiccato, il 10 dicembre in un campo ROM di Torino; come alcuni giorni dopo, a Firenze, si è fatto fuoco su delle persone vere, anche se per molti erano solo dei pezzi di carne sgradevoli alla vista, avevano un nome Samb Modou e Diop Mor e una vita. Il circo mediatico ha subito emesso la sua sentenza, relegando il tutto a concetti astratti come "insana rabbia" e "follia". ... read full story / add a comment
internazionale / economia / stampa non anarchica Monday December 19, 2011 - 23:05 by Michele Nobile
Intervento letto al Convegno-dibattito "Dentro la crisi del capitale", organizzato dalla Confederazione Cobas Firenze il 15 dic. 2011 e al quale hanno partecipato anche Guglielmo Carchedi, Domenico Moro e Roberto Massari. ... read full story / add a comment
italia / svizzera / economia / stampa non anarchica Saturday December 17, 2011 - 21:12 by Lucio Garofalo
Quale prova inequivocabile ed esemplare di “equità” e “rigore” offertaci dall’esecutivo in carica, abbiamo assistito all’immediato e prevedibile dietrofront, con la classica coda tra le gambe, in materia di cosiddette “liberalizzazioni”, uno storico cavallo di battaglia esaltato dall’ideologia bocconiana che è ascesa direttamente al governo della nazione. ... read full story / add a comment
This page can be viewed in
English Italiano Deutsch
E

it

Mon 03 Aug, 23:12

browse text browse image

Attentato a Suruç imageMassacro a Suruç in Turchia 16:01 Fri 24 Jul by International Secretary – Black Rose Anarchist Federation 0 comments

A mezzogiorno del 20 luglio, nella città di confine di Suruç nel Kurdistan turco, una bomba ha lacerato i corpi di comunisti, socialisti ed anarchici che si stavano recando a Kobane per partecipare alla sua ricostruzione. Decine di persone sono rimaste uccise, molti i feriti. [English]

textPalestina-Israele, il mondo in subbuglio; il vecchio ordine mondiale non sarà più lo stesso; e la lo... 15:42 Fri 24 Jul by Ilan S. 0 comments

L'1 gennaio del 1994 in Chiapas le masse innalzarono la bandiera della ribellione giusto dopo che il mondo capitalista aveva celebrato il suo trionfo sulle rivoluzioni del 20° secolo e si accingeva a lanciare la globalizzazione neoliberista a livello mondiale. Ma la lotta è proseguita con nuove modalità. I sorprendenti sviluppi nella Rojava, in cui le principali potenze imperialiste si trovano a dare sostegno aereo ai Curdi antiautoritari ed anticapitalisti di Siria, sono come uno stormo di passeri che segnano l'arrivo della primavera. In questo imminente cambiamento, si sviluppa il panico delle classi dirigenti sioniste israeliane di fronte alla veloce avanzata della campagna B.D.S.... Non possiamo misurare il contributo di ciascuna lotta al cambiamento, ma sembra che una quota importante spetti alle migliaia di attivisti internazionali che hanno condiviso con noi la lotta unitaria non-armata contro il muro della separazione, contro gli insediamenti e contro l'occupazione. [English]

textItalia: rottamazione della scuola pubblica 19:50 Thu 23 Jul by Alternativa Libertaria/FdCA 1 comments

Occorrerà ricostruire scuola per scuola l'unità dei mesi scorsi, ri-alimentare fiducia e fermezza nella consapevolezza che questa legge si potrà rendere inapplicabile solo con un'opposizione istituto per istituto.

oxi.jpg imageOXI - No al colpo di stato economico in Grecia 08:32 Sat 04 Jul by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

Per costruire un'Europa solidale delle classe lavoratrici, occorre una mobilitazione su scala continentale delle forze anticapitaliste, che utilizzi la contraddizione che si aprirebbe in seno all'UE, dopo una vittoria del NO al referendum greco.

logosyndical.jpg imageDichiarazione dell'incontro internazionale dell'8-9 giugno 2015 15:53 Sun 21 Jun by Red sindical internacional de solidaridad y de luchas 0 comments

La Rete Sindacale Internazionale di Solidarietà e di Lotta, costituita nel marzo 2013 nell'incontro a Saint-Denis (Francia), è il prodotto di anni di scambi e di lavoro comune tra alcune delle organizzazioni fondatrici. Così, sulla base di linee guida e di pratiche sindacali comuni, siamo stati in grado di radunare i sindacati, le correnti sindacali e le tendenze di molti paesi nelle Americhe, dell'Europa, dell'Africa e dell'Asia. [Castellano]

textPalestina/Israele: La campagna B.D.S. ha successo e la classe dirigente israeliana ne teme gli svilu... 16:03 Wed 17 Jun by Ilan S. 0 comments

I danni della campagna BDS sull'economia israeliana sembrano essere ancora marginali... ma questi margini si stanno allargando velocemente. Già alcune imprese sottoposte a pressione perché operanti nelle aree degli insediamenti dell'occupazione del 1967, si stanno ritirando nei territori israeliani del 1948, pur rinunciando così agli aiuti governativi e ad una manodopera a minor costo. I media israeliani si riempiono di avvertimenti e dei timori dei commercianti. Ormai è evidente la connessione tra la lotta unitaria nelle manifestazioni e la campagna BDS con lo sviluppo dei boicottaggio. [English]

textPalestina-Israele, sulla lotta unitaria che sostiene la campagna B.D.S. si sta abbattendo recentemen... 16:32 Sun 07 Jun by Ilan S. 0 comments

Le azioni unitarie non-violente - principalmente alcune manifestazioni del venerdì - non sono così impegnative per le forze armate israeliane. Tuttavia, l'attenzione dei media su queste lotte ed ancor di più la partecipazione ad esse di attivisti internazionali che poi rilanciano nei loro paesi la lotta internazionale, sono un fattore reale di preoccupazione per Israele. I controlli ai confini, che riuscivano ad impedire l'ingresso degli attivisti, non sono più tanto efficaci. La classe dirigente israeliana non è ancora nel panico, ma di recente appare molto preoccupata. [English]

textPalestina-Israele, mentre le divergenze all'interno della già sofferente classe dirigente minacciano... 14:22 Wed 03 Jun by Ilan S. 0 comments

La vittoria elettorale che doveva essere la risposta di Netanyahu alla rivolta in seno alla classe dirigente - gravida di minacce di ridimensionamento verso il suo giornale - si è rivelata una sconfitta parziale. Netanyahu dipende ora dall'appoggio del partito del centro-destra e dai partiti ortodossi e sta cercando disperatamente di riconquistare il controllo della situazione. La montante pressione su Israele minaccia di accelerare rapidamente. Ve ne sono le avvisaglie nella minaccia di espellere Israele dalla FIFA e nell'intervento della Corte dell'Aja. E' prossima l'iniziativa della Francia all'interno del consiglio di sicurezza dell'ONU. [English]

textPalestina-Israele, la lotta unitaria favorisce la campagna B.D.S. intensificando la pressione intern... 17:31 Sun 24 May by Ilan S. 0 comments

La crescente pressione operata dalla campagna B.D.S. non solo preoccupa la classe dirigente israeliana, ma ne ha già provocato una spaccatura. Che si era manifestata nelle dimissioni del governo di Netaniahu e nell'indizione di nuove elezioni. L'esito è stato persino peggiore per lui. Ha perso la maggioranza all'interno della destra. Il suo 61% (contro il 59%) è stato ottenuto solo coalizzandosi con il centro-destra di Kakhlon che aveva già bloccato le mosse della destra tradizionale e di alcune tendenze di neoliberismo radicale. Un nuovo equilibrio di potere all'interno della classe dirigente israeliana potrebbe portare nel futuro immediato ad una coalizione con il partito di pseudo-sinistra della lista sionista o addirittura ad una diversa coalizione senza Netaniahu o persino senza il partito Licud. In questo contesto proseguono gli sgomberi di palestinesi - sia in Israele che in Cisgiordania. [English]

images.jpg imageEXPO 2015: nutrire il capitalismo, energie per lo sfruttamento 23:44 Sun 26 Apr by Alternativa LIbertaria/FdCA 0 comments

1 Maggio manifestazione internazionale a Milano

contro un'altra grande opera inutile,

contro 6 mesi di menzogne e annichilimento dei diritti,

per liberare l'agricoltura dal profitto e dallo spreco

more >>

textDel conflitto sociale in epoca di crisi economica: disoccupati e reddito di cittadinanza Jun 17 by Nesplara 0 comments

Brevi considerazioni sulla necessità di integrare i disoccupati nel movimento dei lavoratori e sull'organizzazione di un movimento di massa per il salario minimo/reddito di cittadinanza

textItalia: la lotta contro la riforma della scuola Jun 17 by Donato Romito 0 comments

Quella dei lavoratori della scuola è una dimostrazione di unità, di coesione e di combattività della categoria che si sta auto-organizzando in ogni scuola per cercare di fermare il progetto autocratico in corso.

imageEduardo Galeano, la coscienza latinoamericana Apr 23 by José Antonio Gutiérrez D. 0 comments

La scomparsa dello scrittore uruguayano Eduardo Galeano (3 settembre 1940 - 13 aprile 2015) lascia un vuoto irreparabile nel mondo della letteratura latinoamericana. [Castellano]

imagePer Chi Suona La Crisi Apr 21 by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

Il governo Renzi risponde a quella che è una richiesta della classe padronale: ridurre i diritti dei lavoratori e delle lavoratrici in nome di una sempre maggiore flessibilità del lavoro che vada di pari passo alla flessibilità del mercato.

imagePonti tra anarchismo e confederalismo democratico - 2 Apr 20 by BrunoL 0 comments

Introduzione a questo particolare tema, 2 aprile 2015, Bruno Lima Rocha In questa seconda parte intendo fornire alcune informazioni storiche di base sul modello di organizzazione politica anarchica ed alla fine compiere un confronto tra queste esperienze e l'attuale missione dell'organizzazione politica che intende fungere da catalizzzatore per un cambiamento sociale confederalista democratico. [English]

more >>

imageMassacro a Suruç in Turchia Jul 24 Black Rose Anarchist Federation / Federación Anarquista Rosa Negra (BRRN) 0 comments

A mezzogiorno del 20 luglio, nella città di confine di Suruç nel Kurdistan turco, una bomba ha lacerato i corpi di comunisti, socialisti ed anarchici che si stavano recando a Kobane per partecipare alla sua ricostruzione. Decine di persone sono rimaste uccise, molti i feriti. [English]

textItalia: rottamazione della scuola pubblica Jul 23 1 comments

Occorrerà ricostruire scuola per scuola l'unità dei mesi scorsi, ri-alimentare fiducia e fermezza nella consapevolezza che questa legge si potrà rendere inapplicabile solo con un'opposizione istituto per istituto.

imageOXI - No al colpo di stato economico in Grecia Jul 04 0 comments

Per costruire un'Europa solidale delle classe lavoratrici, occorre una mobilitazione su scala continentale delle forze anticapitaliste, che utilizzi la contraddizione che si aprirebbe in seno all'UE, dopo una vittoria del NO al referendum greco.

imageDichiarazione dell'incontro internazionale dell'8-9 giugno 2015 Jun 21 Rete Sindacale Internazionale di Solidarietà e di Lotta 0 comments

La Rete Sindacale Internazionale di Solidarietà e di Lotta, costituita nel marzo 2013 nell'incontro a Saint-Denis (Francia), è il prodotto di anni di scambi e di lavoro comune tra alcune delle organizzazioni fondatrici. Così, sulla base di linee guida e di pratiche sindacali comuni, siamo stati in grado di radunare i sindacati, le correnti sindacali e le tendenze di molti paesi nelle Americhe, dell'Europa, dell'Africa e dell'Asia. [Castellano]

imageEXPO 2015: nutrire il capitalismo, energie per lo sfruttamento Apr 26 0 comments

1 Maggio manifestazione internazionale a Milano

contro un'altra grande opera inutile,

contro 6 mesi di menzogne e annichilimento dei diritti,

per liberare l'agricoltura dal profitto e dallo spreco

more >>
© 2005-2015 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]