preferenze utente

cerca nell'archivio del sito Cerca cerca nell'archivio del sito


Search comments

ricerca avanzata

Search author name words: Commissione Sindacale FdCA

tu.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / opinione / analisi Wednesday January 29, 2014 03:52 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
L'accordo è finalmente il punto di arrivo del percorso intrapreso dai padroni, che ha subito un'accellerazione dal 2009, si è servito come testa di sfondamento dell'accordo separato in FIAT con le successive fasi, fino al sostegno legislativo dello stesso accordo attraverso l'art. 8 sulle deroghe ai contratti e alle leggi in sede aziendale, attualmente in vigore. leggi tutto / aggiungi un commento
bo.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Monday November 25, 2013 12:11 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
I tranvieri di Genoa hanno segnato un passaggio importante e guadagnato una posizione fondamentale: hanno bloccato la privatizzazione e non hanno accettato peggioramenti alla loro prestazione lavorativa e questo serve come riferimento al resto del paese.
Se non sono i lavoratori dei servizi che si oppongono al disegno del capitale in merito allo stato sociale, non si va da nessuna parte. leggi tutto / aggiungi un commento
gen.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Sunday November 24, 2013 04:01 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Siglato l’accordo. Spetterà ai lavoratori dell’azienda trasporti trarre le conclusioni da un accordo con luci e ombre. Per quel che ci riguarda abbiamo sostenuto la loro battaglia, ci interessa qui fare una riflessione e fissare alcuni punti. La lotta è stata contro i licenziamenti, contro il peggioramento delle condizioni di lavoro, contro la riduzione del salario attraverso l’eliminazione dei contratti sia aziendali che nazionali, contro la perdita delle parti normative,delle tutele e dei diritti. Questo significa per la classe l’azione del capitale di privatizzare, esternalizzare le aziende in capo al “pubblico”, poi le ovvie ricadute sul servizio e i cittadini. leggi tutto / aggiungi un commento
ilva.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Sunday September 15, 2013 17:47 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
1.500 lavoratori degli stabilimenti della Riva Acciaio, e non sappiamo quanti sono i lavoratori dell'indotto, sono stati secondo la dicitura cara alla FIAT "messi in libertà". In sostanza gli stabilimenti della Riva Acciaio situati nel nord Italia sono stati chiusi: la più classica delle SERRATE. leggi tutto / aggiungi un commento
facb.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Tuesday May 08, 2012 16:00 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
L'accordo quadro raggiunto il 3 maggio tra il ministro, enti locali e le organizzazioni sindacali (CGIL, CISL, UIL, autonomi) recepisce da un lato le linee della riforma del mercato del lavoro nel Pubblico Impiego (PI) e dall'altro il meccanismo del contenimento/riduzione della spesa pubblica (spending review). leggi tutto / aggiungi un commento
fdca4_1.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Monday March 26, 2012 17:42 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Il percorso di lotta risulta non breve, ci potranno anche essere gli storici "tradimenti" ai quali gridare e coloro che non aspettano altro, ma il conflitto rimane aperto e da agire. Uniti, ricostruendo rapporti di forza alla base in tutti i luoghi di lavoro. Al di là delle sigle di appartenenza. leggi tutto / aggiungi un commento
fdca4.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Tuesday March 20, 2012 20:27 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Quello che si profila nei prossimi giorni non è il solito pessimo accordo sul "mercato" del lavoro, ma la pietra conclusiva posta in modo tombale sui diritti e le tutele conquistate dalle lavoratrici e dai lavoratori in decenni di lotte. Il contenuto dei documenti, prodotti dal governo e non solo, elimina le tutele, non modifica alcunché del regime di precarietà dilagante, ma crea la libertà per le imprese di licenziare per motivi economici, eliminando la legge 223/9, svuotando l'articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori, confinando il tutto sulla parte discriminatoria, peraltro da dimostrare (sic!). leggi tutto / aggiungi un commento
pin_27_gennaio.jpg
italy / switzerland / workplace struggles / press release Thursday January 26, 2012 18:37 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
We recognize that the strike on 27 January called by the USB, Unicobas, Orsa, SICobas, Snater and USI unions is an opportunity for this renewal of the ability to mobilize of the workers' movement in Italy and as anarchist communists, we declare our solidarity with the workers of all kinds and with all those who join the strike and participate in the demonstration in Rome on Friday 27 January. [Italian] leggi tutto / aggiungi un commento
pin_27_gennaio.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Tuesday January 24, 2012 18:10 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Riconosciamo nello sciopero del 27 gennaio indetto da USB, Unicobas, Orsa, SICobas, SLAICobas, USI, un momento di questa auspicabile tendenza alla ripresa della capacità di mobilitazione del movimento dei lavoratori in Italia, e come comunisti anarchici siamo solidali con i lavoratori, i precari e con tutti quelli che aderiranno allo sciopero e che parteciperanno alla manifestazione di Roma, venerdì 27 gennaio. [English] leggi tutto / aggiungi un commento
Bollettino Sindacale, n°.8
italia / svizzera / lotte sindacali / link a pdf Tuesday January 17, 2012 18:54 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Un nuovo numero del "Bollettino Sindacale" della Commissione Sindacale FdCA è ora disponibile sul sito in formato PDF. leggi tutto / aggiungi un commento
fiatdux.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / opinione / analisi Tuesday January 10, 2012 16:20 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Il contratto specifico di primo livello è entrato in vigore dall'1/01/2012 in tutti gli stabilimenti FIAT. Esso cancella il CCNL e tutti i contratti aziendali esistenti. Ad esso si accompagnano: il contratto specifico dell'auto ed il recesso (disdetta) del CCNL 2008 dei metalmeccanici, che passerà alla storia come l'ultimo votato dai lavoratori. leggi tutto / aggiungi un commento
indignati.jpeg
italie / suisse / Économie / communiqué de presse Wednesday September 07, 2011 23:13 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
La grève générale programmée pour le 6 Septembre 2011 par la CGIL et la plupart des syndicats de base arrive à un moment crucial pour le sort de la classe ouvrière en Italie, dans un contexte de crises de plus en plus violentes à travers le continent qui frappent les conditions de vie du prolétariat Européen. [English] [Italiano] leggi tutto / aggiungi un commento
indignati.jpeg
italia / svizzera / lotte sindacali / editoriale Tuesday September 06, 2011 15:12 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Lo sciopero generale indetto per il 6 settembre dalla CGIL e da una nutrita schiera di sindacati di base giunge in un momento cruciale per le sorti della classe lavoratrice italiana, sullo sfondo di una crisi continentale sempre più violenta nei confronti delle condizioni di vita dei proletari europei. Si tratta di una risposta resa necessaria dall'estrema ingiustizia sociale che la doppia manovra estiva imposta dal governo Berlusconi insieme a Confindustria e sindacati di mercato sta diffondendo nel paese, colpendo salari, diritti e tutele sindacali, deprimendo senza apparente via di scampo la dignità di vita di centinaia di migliaia di lavoratori, lavoratrici, precari, disoccupati, migranti. [English] [Français] leggi tutto / aggiungi un commento
indignati.jpeg
italy / switzerland / economy / press release Sunday September 04, 2011 15:28 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
The general strike called for 6th September 2011 by the CGIL and most of the grassroots unions comes at a crucial time for the fate of the working class in Italy, to a backdrop of an increasingly violent crisis throughout the continent which is hitting the living conditions of Europe's proletariat. [Italiano] [Français] leggi tutto / aggiungi un commento
ancgil.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Monday July 04, 2011 17:38 byCommissione Sindacale FdCA   image 2 images
Di fronte a questo accordo che assomiglia sempre più a quello di Palazzo Vidoni, e che piegò i lavoratori italiani al capitalismo fascista, dobbiamo organizzare forme di resistenza, fuori e dentro la confederazione, che rifiutino l'accordo, sostenere la FIOM e l'area di minoranza, in un lungo processo di riconquista degli spazi politici e di agibilità interna alla CGIL, e quella solidarietà di classe che permetta di agire, sindacalmente e politicamente, in una situazione sempre più complessa per uscire dalla morsa di padroni, governo e collaborazionisti vari. leggi tutto / aggiungi un commento
ritfiom.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / recensione Friday April 29, 2011 21:55 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Segnaliamo un libro di agevole lettura e breve, il che non guasta. Si tratta di RITORNO DI FIOM a cura di Gabriele Polo. Trattasi della storia recente della FIOM legata a tre interviste fatte agli ultimi tre segretari, un libretto ben costruito: ogni intervista è preceduta da una premessa/introduzione che ne fissa i capitoli. leggi tutto / aggiungi un commento
studenti_2.jpg
irlanda / gran bretagna / scuola e università / comunicato stampa Wednesday October 06, 2010 18:54 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Bisogna schierarsi contro questo disegno di una scuola ridotta al minimo di finanziamenti e di capacità di erogare formazione, in contro-tendenza rispetto agli altri paesi europei. Bisogna mettersi in gioco nettamente contro questo progetto di distruggere la scuola come presidio laico e pubblico di cultura e di ricchezza sociale pluralista in territori sempre più minacciati da politiche di recinzione etnica e razzista. leggi tutto / aggiungi un commento
srb.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Monday July 26, 2010 16:17 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Il piano Marchionne non è altro che l'ennesima e più moderna versione di quel disegno padronale che in FIAT non ha mai tollerato alcuna opposizione ai piani di ristrutturazione e di dismissione di forza lavoro, ed ha sempre perseguito il pieno controllo sulla gestione dei tempi e dei ritmi di lavoro e sulle politiche salariali legate alla produttività. [English] leggi tutto / aggiungi un commento
300_0___20_0_0_0_0_0_manifestazionefiom.jpg
italie / suisse / luttes en milieu de travail / communiqué de presse Tuesday July 20, 2010 02:55 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Si le genre d’entente conclue à Pomigliano devait se répandre aux autres compagnies et régions, il y aurait la nécessité d’une réponse avec autant d’ampleur qu’il a pu être vu à la FIAT, comme indicateur des centaines de conflits de travail ayant présentement cours, pour combattre les licenciements avec la réappropriation et l’autogestion du travail dans ces compagnies qui licencient. Le courage démontré par les 40% des travailleurs-euses de Pomigliano qui ont voté NON ne révèle pas seulement la dissension dans les syndicats mais aussi un potentiel de rébellion sociale qui se poursuit grâce aux grèves actuelles dans de nombreuses usines FIAT. leggi tutto / aggiungi un commento
manifestazionefiom.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / editoriale Monday July 19, 2010 19:30 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Vampiri. Quelli veri. Quelli insaziabili di profitti, di lauti guadagni, di finanziamenti pubblici. Quelli che dopo aver spremuto sangue, sudore e lacrime dai lavoratori e dalle lavoratrici, li gettano per strada come inutili fardelli. Marchionne si nutre di uno stipendio da 5 milioni di euro... Dopo avere chiuso la FIAT a Termini Imerese, ha inaugurato la strategia di sfondamento alla FIAT di Pomigliano: addio a norme e diritti conquistati con decenni di lotte sindacali e sociali e licenziamenti per i lavoratori che non ci stanno (vedi Melfi). [English] [Castellano] [Français] leggi tutto / aggiungi un commento
This page can be viewed in
English Italiano Deutsch
E

Features

Bil'in - 10 years of persistent joint struggle

In solidarity with the NO TAV struggle

Wave of arrests in Ireland as state tries to break water charges movement

Não se intimidar, não desmobilizar! Toda nossa solidariedade ao companheiro Vicente!

After the election of Syriza in Greece - Power is not in Parliament

[Chile] Movimiento Estudiantil: ¿En dónde debemos enfocar nuestros esfuerzos?

Je ne suis pas Charlie

México en llamas: raíces y perspectivas de una lucha que avanza y la crisis de un sistema político

Sobre la liberación de prisioneros y el restablecimiento de relaciones diplomáticas, por los gobiernos de Cuba y EE.UU.

No to Golden Dawn in Australia!

Abusos y arbitrariedad - retención de JOSÉ A. GUTIÉRREZ, en el bajo Caguán, Caquetá

Could a Revolution Happen in the US?

An Anarchist Communist Reply to ‘Rojava: An Anarcho-Syndicalist Perspective’

Lutar e vencer fora das urnas

In the Rubble of US Imperialism

Elementos da Conjuntura Eleitoral 2014

The experiment of West Kurdistan (Syrian Kurdistan) has proved that people can make changes

[Chile] EL FTEM promueve una serie de “jornadas de debate sindical”

Ukraine: Interview with a Donetsk anarchist

The present confrontation between the Zionist settler colonialist project in Palestine and the indigenous working people

Prisões e mais criminalização marcam o final da Copa do Mundo no Brasil

An Anarchist Response to a Trotskyist Attack: Review of “An Introduction to Marxism and Anarchism” by Alan Woods (2011)

هەڵوێستی سەربەخۆی جەماوەر لە نێوان داعش و &

Contra a Copa e a Repressão: Somente a Luta e Organização!

Fri 06 Mar, 03:15

browse text browse image

Banner from the action. Photo: Christian Vassdal imageBanner action against Oslo Energy Forum 23:33 Thu 05 Mar by Motmakt 0 comments

Today we, a group of autonomous environmental activists, hung a 40 square metre banner from the Holmenkollen ski jump to protest the Oslo Energy Forum. The forum is being held at Scandic Holmenkollen Hotel, which is located just a couple of hundred metres from the ski jump. There are two primary reasons for why we chose to have our banner action at this location: firstly, because it is a national landmark that lies in close proximity to the place where the forum is held, and secondly, because winter sports like skiing will be something only found in history books if the fossil fuel industry is allowed to continue at its current levels of pollution. [Norsk]

Banner fra aksjonen. Foto: Christian Vassdal imagePressemelding om Oslo Energy Forum 23:29 Thu 05 Mar by Motmakt 0 comments

Vi, en gruppe autonome miljøaktivister, har i dag festet et ca 40 kvm. stort banner til Holmenkollbakken for å protestere mot Oslo Energy Forum, som avholdes et stenkast unna hoppanlegget på Scandic Holmenkollen hotell. Vi valgte Holmenkollbakken ikke bare fordi det er et kjent landemerke som vil gi budskapet vårt den nødvendige oppmerksomheten, men også fordi skisporten er noe av det vi bare kan glemme i framtiden hvis vi lar fossilindustrien fortsette å ødelegge kloden vår. [English]

textIl Jobs Act figlio delle linee di ristrutturazione dell'industria in Europa 22:01 Thu 05 Mar by Alternativa Libertaria / FdCA 0 comments

I recentissimi decreti applicativi del Jobs Act emanati dal governo italiano si aggiungono ad altre legislazioni anti-operaie approvate all'interno dell'Unione Europea (UE). I contratti individuali a tutele crescenti, la ridefinizione del lavoro subordinato, la flessibilità svincolata dalla contrattazione, la monetizzazione dei licenziamenti e dell'espulsione dal ciclo produttivo hanno lo scopo immediato di portare all'irrilevanza il diritto di coalizione dei lavoratori ed il ruolo dell'organizzazione sindacale dentro le fabbriche.

textGenova: Multinazionali a delinquere. Il caso Ericsson Jabil 19:15 Thu 05 Mar by Coordinamento lavoratori e lavoratrici Genova 0 comments

Le lotte e l'unità dei lavoratori sono rimaste l'unico strumento per difendere i nostri diritti.

textTrento. Solidarietà ai lavoratori della Sapes. No alle intimidazioni contro gli operai. 02:32 Wed 04 Mar by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

Negli anni recenti, la gestione padronale si è contraddistinta per intimidazioni ai danni di lavoratori, lavoratrici ed esponenti sindacali, svolgendo una vera e propria azione antisindacale sia nei confronti del diritto di assemblea in fabbrica che del diritto di sciopero.

10346217_712961835438371_2546542214056368716_n.jpg image[Chile] Sexualidad placentera y maternidad elegida ¡Yo elijo! Dónde, cómo y cuándo 20:17 Mon 02 Mar by La Alzada 0 comments

Hace algunas semanas Bachelet envió el proyecto de ley sobre aborto terapéutico. La iniciativa causó diversas reacciones entre la derecha y miembros conservadores de la Nueva Mayoría. El ejemplo más triste fue el protagonizado por el diputado DC Pablo Lorenzini quien afirmó que algunas violaciones se producían porque las mujeres habían bebido unos “traguitos de más”, por su parte la Iglesia quiere impedir su aprobación a toda costa. Y como siempre poco se ha escuchado la voz de las mujeres. A continuación reproducimos una columna escrita por la Alzada publicado por Solidaridad el año 2013. El debate continúa y es pertinente recordar quienes han impulsado la batalla en defensa de los derechos de las mujeres.

unnamed.jpg imagePor un Marzo de Lucha y Feminista 20:10 Mon 02 Mar by Acción Libertaria Estudiantil 0 comments

Como Acción Libertaria Estudiantil (ALE), damos inicio a un marzo lleno de lucha y organización desde una perspectiva feminista.

textL'antifascismo non si vende 06:22 Mon 02 Mar by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

Obiettivo comune di tutti coloro a cui sta a cuore la difesa dei valori antifascisti deve essere la chiusura di Casapound a Cremona, senza se e senza ma.

textPer l'unione della classe lavoratrice 17:47 Tue 24 Feb by Coordinamento lavoratori e lavoratrici Genova 0 comments

Un coordinamento per stringere e rafforzare i legami di fratellanza tra i lavoratori, nel quale potranno confluire i tanti lavoratori, la maggioranza, delle piccole aziende, oggi isolati da quelli delle medie e grandi imprese, e i sempre più numerosi disoccupati.

textMeet the new boss: Greek police baton & tear gas migrant demonstration 22:54 Mon 23 Feb by Andrew Flood 0 comments

Saturday police in Greece batoned and tear gassed protesters outside one of the migrant detention camps now being run by Syriza. Militant protests both inside and outside the camp resumed last weekend after the suicide of a Pakistani migrant, Nadim Mohammed who had been held for 18 months, released and then returned to the Amygdaleza camp. The news of the suicide broke on February 14th along with the news that another migrant had killed themselves in Thessaloniki police station.

more >>

textKobane: seconda fase, quella della resistenza e della ricostruzione Mar 05 by KAF 0 comments

Dopo 134 giorni di fiera resistenza e di strenua difesa, le donne e gli uomini combattenti di Kobane sono riusciti finalmente a sconfiggere il feroce attacco di ISIS grazie anche al sostegno ricevuto da milioni di persone in tutto il mondo. Non è solo una sconfitta per l'ISIS e per il suo sogno di instaurare un Califfato Islamico. Ma si tratta anche della vanificazione del sogno dell'alleato dell'ISIS, il governo turco, di far risorgere l'impero ottomano.
L'attacco a Kobane è stato una guerra per procura portato dall'ISIS in nome dei regimi della regione contro il coraggio del popolo di Kobane e contro l'Autonomia Democratica. [English]

imageBil'in - 10 anni di lotta unitaria e persistente Mar 05 by Ilan Shalif 0 comments

Gli abitanti del villaggio palestinese di Bil'in lottano da 10 anni contro la costruzione del muro della separazione ed il conseguente esproprio delle loro terre. E' stata da subito una lotta non-violenta, portata avanti insieme ad attivisti ebreo-israeliani ed internazionali, che ha influenzato dozzine di altre lotte similari in tutta la Cisgiordania. In questo contributo, l'anarchico israeliano Ilan Shalif spiega qual è il significato della resistenza di Bil'in e vi ripercorre la sua esperienza personale. [English]

imageΟύτε γη, ούτε ύδωρ Mar 05 by Αναρχική Συλλογικότητα "Θρυαλλίδα" 0 comments

Οι παρούσες συνθήκες – άλλες νέες, και άλλες όχι τόσο νέες – σε επίπεδο πολιτικής και οικονομικής πραγματικότητας αλλά και κυρίαρχων ιδεολογημάτων επιβάλλουν μια συμπύκνωση της μέχρι τώρα ανάγνωσής της, στην κατεύθυνση της περιφρούρησης και της ανασυγκρότησης του κοινωνικού και ταξικού κινήματος.

imageUma resposta para as críticas senderistas/maoístas e sua campanha de desinformação sobre Abdullah Oc... Mar 05 by BrunoL 0 comments

Bruno Lima Rocha

Antes de iniciar cabe uma reflexão. Entendo que este portal e os perfis que o espelham em redes sociais não formam necessariamente um espaço apropriado para o debate de tipo corrente política. E, tampouco o tipo de leitor@s que temos não é exclusivamente militante e nem de esquerda engajado. Talvez a virtude deste portal (e perfis) seja justamente esta, dar um tratamento analítico e linguagem jornalística para temas de fundos bem ásperos.

imageThe Europe of repression strikes a blow at social protest in Ireland Mar 04 by José Antonio Gutiérrez D. 0 comments

Hundreds of thousands of people in this small country have been protesting against this policy and the government has encountered a campaign of civil disobedience without precedent, in which the majority of the population refuse to pay. [Castellano]

more >>

textIl Jobs Act figlio delle linee di ristrutturazione dell'industria in Europa Mar 05 AL/FdCA 0 comments

I recentissimi decreti applicativi del Jobs Act emanati dal governo italiano si aggiungono ad altre legislazioni anti-operaie approvate all'interno dell'Unione Europea (UE). I contratti individuali a tutele crescenti, la ridefinizione del lavoro subordinato, la flessibilità svincolata dalla contrattazione, la monetizzazione dei licenziamenti e dell'espulsione dal ciclo produttivo hanno lo scopo immediato di portare all'irrilevanza il diritto di coalizione dei lavoratori ed il ruolo dell'organizzazione sindacale dentro le fabbriche.

textGenova: Multinazionali a delinquere. Il caso Ericsson Jabil Mar 05 0 comments

Le lotte e l'unità dei lavoratori sono rimaste l'unico strumento per difendere i nostri diritti.

textTrento. Solidarietà ai lavoratori della Sapes. No alle intimidazioni contro gli operai. Mar 04 Trento 0 comments

Negli anni recenti, la gestione padronale si è contraddistinta per intimidazioni ai danni di lavoratori, lavoratrici ed esponenti sindacali, svolgendo una vera e propria azione antisindacale sia nei confronti del diritto di assemblea in fabbrica che del diritto di sciopero.

image[Chile] Sexualidad placentera y maternidad elegida ¡Yo elijo! Dónde, cómo y cuándo Mar 02 Solidaridad 0 comments

Hace algunas semanas Bachelet envió el proyecto de ley sobre aborto terapéutico. La iniciativa causó diversas reacciones entre la derecha y miembros conservadores de la Nueva Mayoría. El ejemplo más triste fue el protagonizado por el diputado DC Pablo Lorenzini quien afirmó que algunas violaciones se producían porque las mujeres habían bebido unos “traguitos de más”, por su parte la Iglesia quiere impedir su aprobación a toda costa. Y como siempre poco se ha escuchado la voz de las mujeres. A continuación reproducimos una columna escrita por la Alzada publicado por Solidaridad el año 2013. El debate continúa y es pertinente recordar quienes han impulsado la batalla en defensa de los derechos de las mujeres.

imagePor un Marzo de Lucha y Feminista Mar 02 ALE 0 comments

Como Acción Libertaria Estudiantil (ALE), damos inicio a un marzo lleno de lucha y organización desde una perspectiva feminista.

more >>
© 2001-2015 Anarkismo.net. Salvo indicazioni diversi da parte dell'autore di un articolo, tutto il contenuto del sito può essere liberamente utilizzato per fini non commerciali sulla rete ed altrove. Le opinioni espresse negli articoli sono quelle dei contributori degli articoli e non sono necessariamente condivise da Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]