preferenze utente

cerca nell'archivio del sito Cerca cerca nell'archivio del sito


Search comments

ricerca avanzata

Prossimi eventi

nessun evento corrispondente!
Search author name words: Commissione Sindacale FdCA

tu.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / opinione / analisi Wednesday January 29, 2014 03:52 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
L'accordo è finalmente il punto di arrivo del percorso intrapreso dai padroni, che ha subito un'accellerazione dal 2009, si è servito come testa di sfondamento dell'accordo separato in FIAT con le successive fasi, fino al sostegno legislativo dello stesso accordo attraverso l'art. 8 sulle deroghe ai contratti e alle leggi in sede aziendale, attualmente in vigore. leggi tutto / aggiungi un commento
bo.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Monday November 25, 2013 12:11 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
I tranvieri di Genoa hanno segnato un passaggio importante e guadagnato una posizione fondamentale: hanno bloccato la privatizzazione e non hanno accettato peggioramenti alla loro prestazione lavorativa e questo serve come riferimento al resto del paese.
Se non sono i lavoratori dei servizi che si oppongono al disegno del capitale in merito allo stato sociale, non si va da nessuna parte. leggi tutto / aggiungi un commento
gen.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Sunday November 24, 2013 04:01 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Siglato l’accordo. Spetterà ai lavoratori dell’azienda trasporti trarre le conclusioni da un accordo con luci e ombre. Per quel che ci riguarda abbiamo sostenuto la loro battaglia, ci interessa qui fare una riflessione e fissare alcuni punti. La lotta è stata contro i licenziamenti, contro il peggioramento delle condizioni di lavoro, contro la riduzione del salario attraverso l’eliminazione dei contratti sia aziendali che nazionali, contro la perdita delle parti normative,delle tutele e dei diritti. Questo significa per la classe l’azione del capitale di privatizzare, esternalizzare le aziende in capo al “pubblico”, poi le ovvie ricadute sul servizio e i cittadini. leggi tutto / aggiungi un commento
ilva.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Sunday September 15, 2013 17:47 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
1.500 lavoratori degli stabilimenti della Riva Acciaio, e non sappiamo quanti sono i lavoratori dell'indotto, sono stati secondo la dicitura cara alla FIAT "messi in libertà". In sostanza gli stabilimenti della Riva Acciaio situati nel nord Italia sono stati chiusi: la più classica delle SERRATE. leggi tutto / aggiungi un commento
facb.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Tuesday May 08, 2012 16:00 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
L'accordo quadro raggiunto il 3 maggio tra il ministro, enti locali e le organizzazioni sindacali (CGIL, CISL, UIL, autonomi) recepisce da un lato le linee della riforma del mercato del lavoro nel Pubblico Impiego (PI) e dall'altro il meccanismo del contenimento/riduzione della spesa pubblica (spending review). leggi tutto / aggiungi un commento
fdca4_1.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Monday March 26, 2012 17:42 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Il percorso di lotta risulta non breve, ci potranno anche essere gli storici "tradimenti" ai quali gridare e coloro che non aspettano altro, ma il conflitto rimane aperto e da agire. Uniti, ricostruendo rapporti di forza alla base in tutti i luoghi di lavoro. Al di là delle sigle di appartenenza. leggi tutto / aggiungi un commento
fdca4.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Tuesday March 20, 2012 20:27 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Quello che si profila nei prossimi giorni non è il solito pessimo accordo sul "mercato" del lavoro, ma la pietra conclusiva posta in modo tombale sui diritti e le tutele conquistate dalle lavoratrici e dai lavoratori in decenni di lotte. Il contenuto dei documenti, prodotti dal governo e non solo, elimina le tutele, non modifica alcunché del regime di precarietà dilagante, ma crea la libertà per le imprese di licenziare per motivi economici, eliminando la legge 223/9, svuotando l'articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori, confinando il tutto sulla parte discriminatoria, peraltro da dimostrare (sic!). leggi tutto / aggiungi un commento
pin_27_gennaio.jpg
italy / switzerland / workplace struggles / press release Thursday January 26, 2012 18:37 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
We recognize that the strike on 27 January called by the USB, Unicobas, Orsa, SICobas, Snater and USI unions is an opportunity for this renewal of the ability to mobilize of the workers' movement in Italy and as anarchist communists, we declare our solidarity with the workers of all kinds and with all those who join the strike and participate in the demonstration in Rome on Friday 27 January. [Italian] leggi tutto / aggiungi un commento
pin_27_gennaio.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Tuesday January 24, 2012 18:10 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Riconosciamo nello sciopero del 27 gennaio indetto da USB, Unicobas, Orsa, SICobas, SLAICobas, USI, un momento di questa auspicabile tendenza alla ripresa della capacità di mobilitazione del movimento dei lavoratori in Italia, e come comunisti anarchici siamo solidali con i lavoratori, i precari e con tutti quelli che aderiranno allo sciopero e che parteciperanno alla manifestazione di Roma, venerdì 27 gennaio. [English] leggi tutto / aggiungi un commento
Bollettino Sindacale, n°.8
italia / svizzera / lotte sindacali / link a pdf Tuesday January 17, 2012 18:54 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Un nuovo numero del "Bollettino Sindacale" della Commissione Sindacale FdCA è ora disponibile sul sito in formato PDF. leggi tutto / aggiungi un commento
fiatdux.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / opinione / analisi Tuesday January 10, 2012 16:20 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Il contratto specifico di primo livello è entrato in vigore dall'1/01/2012 in tutti gli stabilimenti FIAT. Esso cancella il CCNL e tutti i contratti aziendali esistenti. Ad esso si accompagnano: il contratto specifico dell'auto ed il recesso (disdetta) del CCNL 2008 dei metalmeccanici, che passerà alla storia come l'ultimo votato dai lavoratori. leggi tutto / aggiungi un commento
indignati.jpeg
italie / suisse / Économie / communiqué de presse Wednesday September 07, 2011 23:13 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
La grève générale programmée pour le 6 Septembre 2011 par la CGIL et la plupart des syndicats de base arrive à un moment crucial pour le sort de la classe ouvrière en Italie, dans un contexte de crises de plus en plus violentes à travers le continent qui frappent les conditions de vie du prolétariat Européen. [English] [Italiano] leggi tutto / aggiungi un commento
indignati.jpeg
italia / svizzera / lotte sindacali / editoriale Tuesday September 06, 2011 15:12 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Lo sciopero generale indetto per il 6 settembre dalla CGIL e da una nutrita schiera di sindacati di base giunge in un momento cruciale per le sorti della classe lavoratrice italiana, sullo sfondo di una crisi continentale sempre più violenta nei confronti delle condizioni di vita dei proletari europei. Si tratta di una risposta resa necessaria dall'estrema ingiustizia sociale che la doppia manovra estiva imposta dal governo Berlusconi insieme a Confindustria e sindacati di mercato sta diffondendo nel paese, colpendo salari, diritti e tutele sindacali, deprimendo senza apparente via di scampo la dignità di vita di centinaia di migliaia di lavoratori, lavoratrici, precari, disoccupati, migranti. [English] [Français] leggi tutto / aggiungi un commento
indignati.jpeg
italy / switzerland / economy / press release Sunday September 04, 2011 15:28 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
The general strike called for 6th September 2011 by the CGIL and most of the grassroots unions comes at a crucial time for the fate of the working class in Italy, to a backdrop of an increasingly violent crisis throughout the continent which is hitting the living conditions of Europe's proletariat. [Italiano] [Français] leggi tutto / aggiungi un commento
ancgil.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Monday July 04, 2011 17:38 byCommissione Sindacale FdCA   image 2 images
Di fronte a questo accordo che assomiglia sempre più a quello di Palazzo Vidoni, e che piegò i lavoratori italiani al capitalismo fascista, dobbiamo organizzare forme di resistenza, fuori e dentro la confederazione, che rifiutino l'accordo, sostenere la FIOM e l'area di minoranza, in un lungo processo di riconquista degli spazi politici e di agibilità interna alla CGIL, e quella solidarietà di classe che permetta di agire, sindacalmente e politicamente, in una situazione sempre più complessa per uscire dalla morsa di padroni, governo e collaborazionisti vari. leggi tutto / aggiungi un commento
ritfiom.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / recensione Friday April 29, 2011 21:55 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Segnaliamo un libro di agevole lettura e breve, il che non guasta. Si tratta di RITORNO DI FIOM a cura di Gabriele Polo. Trattasi della storia recente della FIOM legata a tre interviste fatte agli ultimi tre segretari, un libretto ben costruito: ogni intervista è preceduta da una premessa/introduzione che ne fissa i capitoli. leggi tutto / aggiungi un commento
studenti_2.jpg
irlanda / gran bretagna / scuola e università / comunicato stampa Wednesday October 06, 2010 18:54 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Bisogna schierarsi contro questo disegno di una scuola ridotta al minimo di finanziamenti e di capacità di erogare formazione, in contro-tendenza rispetto agli altri paesi europei. Bisogna mettersi in gioco nettamente contro questo progetto di distruggere la scuola come presidio laico e pubblico di cultura e di ricchezza sociale pluralista in territori sempre più minacciati da politiche di recinzione etnica e razzista. leggi tutto / aggiungi un commento
srb.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Monday July 26, 2010 16:17 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Il piano Marchionne non è altro che l'ennesima e più moderna versione di quel disegno padronale che in FIAT non ha mai tollerato alcuna opposizione ai piani di ristrutturazione e di dismissione di forza lavoro, ed ha sempre perseguito il pieno controllo sulla gestione dei tempi e dei ritmi di lavoro e sulle politiche salariali legate alla produttività. [English] leggi tutto / aggiungi un commento
300_0___20_0_0_0_0_0_manifestazionefiom.jpg
italie / suisse / luttes en milieu de travail / communiqué de presse Tuesday July 20, 2010 02:55 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Si le genre d’entente conclue à Pomigliano devait se répandre aux autres compagnies et régions, il y aurait la nécessité d’une réponse avec autant d’ampleur qu’il a pu être vu à la FIAT, comme indicateur des centaines de conflits de travail ayant présentement cours, pour combattre les licenciements avec la réappropriation et l’autogestion du travail dans ces compagnies qui licencient. Le courage démontré par les 40% des travailleurs-euses de Pomigliano qui ont voté NON ne révèle pas seulement la dissension dans les syndicats mais aussi un potentiel de rébellion sociale qui se poursuit grâce aux grèves actuelles dans de nombreuses usines FIAT. leggi tutto / aggiungi un commento
manifestazionefiom.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / editoriale Monday July 19, 2010 19:30 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Vampiri. Quelli veri. Quelli insaziabili di profitti, di lauti guadagni, di finanziamenti pubblici. Quelli che dopo aver spremuto sangue, sudore e lacrime dai lavoratori e dalle lavoratrici, li gettano per strada come inutili fardelli. Marchionne si nutre di uno stipendio da 5 milioni di euro... Dopo avere chiuso la FIAT a Termini Imerese, ha inaugurato la strategia di sfondamento alla FIAT di Pomigliano: addio a norme e diritti conquistati con decenni di lotte sindacali e sociali e licenziamenti per i lavoratori che non ci stanno (vedi Melfi). [English] [Castellano] [Français] leggi tutto / aggiungi un commento
This page can be viewed in
English Italiano Deutsch

Fri 19 Dec, 22:13

browse text browse image

daf_in_kobane_3.jpg image6 σημεία για το Κομπα... 10:39 Thu 18 Dec by No man 0 comments

6 σημεία για το Κομπανί και 3 σημεία για την ελευθερία
Προκήρυξη σχετικά με την πολιορκία του Κομπανί, τον φονταμενταλισμό και τις αυτόνομες κουρδικές περιφέρειες στη βόρεια Συρία.

marxes.jpg imageLas Marchas de la Dignidad acuerdan convocar huelga general 18:58 Tue 16 Dec by Confederación General del Trabajo 0 comments

- Desde CGT se considera que se está ante un momento histórico en el devenir de las luchas obreras y sociales
- Se convocará una huelga general laboral, social y de consumo el 22 de octubre de 2015
- CGT entiende que la lucha es la única garantía de defensa de los derechos, gobierne quien gobierne

Bil'in, 12.12.14. Photo: Hamza Burnat imagePalestine-Israel, The joint struggle to the backdrop of the end-of-the-world "status quo" and as cat... 16:47 Mon 15 Dec by Ilan S. 0 comments

The old world order, in which US interests in the region East of the Mediterranean let Israel - a bastion of the US - continue with its Zionist settler colonialist in the 1967 occupied Palestine, has ended. Europe has started to advance its own interests, which are not in accord with the Israeli bastion. The independent steps of Europe are enhanced by its public opinion against Israeli colonialism to which the joint struggle in the West Bank contributes a lot. It was the approach of the imminent crisis that forced the Israeli Prime minister to call for elections, to save himself from the normally-timed election when the crisis would be the main agenda. The murder of the Palestinian minister of the popular struggles has focused attention on the ferment and rising of the popular non-armed struggles of which Israel is contemplating suppression with systematic use of live ammunition.

Bil'in. Foto: Mohammed Yasin imagePalestina-Israele - la lotta unitaria contribuisce allo spostamento degli equilibri di potere all'in... 16:15 Sun 14 Dec by Ilan S. 0 comments

Lo Stato di Israele è stato costruito soprattutto dai socialisti nazionalisti che controllavano il 75% dell'economia nel 1949. A causa della dipendenza dalle potenze imperialiste i cosiddetti socialisti investirono soprattutto nella costruzione di una elite capital-sionista che perse il potere nel 1977. I conflitti di interesse all'interno della classe dirigente capital-sionista iniziarono a mutare l'equilibrio tra la piccola fazione di industriali favorevole all'espulsione dei palestinesi e la fazione capitalista integrata nella globalizzazione neoliberista che voleva sfruttare i palestinesi ed i lavoratori dei paesi vicini. [English]

Sam Mbah imageNecrologio dell'anarchico nigeriano Sam Mbah (1963-2014) 13:55 Sun 14 Dec by Zabalaza Anarchist Communist Front 0 comments

Il Zabalaza Anarchist Communist Front esprime la sua più profonda tristezza per la morte di San Mbah, un grande uomo, un fratello africano, un nostro compagno di lotta. Esprimiamo le nostre più sincere condoglianze a tutti coloro che conoscevano Sam. Ci sia di conforto sapere che il tempo da egli ha trascorso con noi è stato assolutamente di grande aiuto. [English]

daf02.jpg imageMACG withdraws from Australians for Kurdistan 17:46 Fri 12 Dec by MACG 0 comments

This statement was prepared for the public meeting on “Beyond Kobanê – Behind the revolution in Rojava (Syrian Kurdistan)”, which was held at Victorian Trades Hall on Wednesday 3 December by Australians for Kurdistan. Most of it was read at the meeting, but due to time constraints, the latter part was curtailed. The parts in italics were not able to be read. There has been minor editing for publication.

textDécès de l’anarchiste nigérien Sam Mbah 06:49 Fri 12 Dec by Zabalaza Anarchist Communist Front 0 comments

Le Zabalaza Anarchist Communist Front [Ndt. Organisation communiste libertaire d’Afrique du Sud] est profondément attristé d’apprendre la mort d’un grand être humain, un frère africain et un camarade de lutte – Sam Mbah. Nous voudrions envoyer nos plus sincères sympathies à ceux et celles qui ont connu Sam. Nous espérons que vous puissiez vous consoler par le fait qu’il a fait le plus pleinement usage du temps passé avec nous.

Sam Mbah imageObituary of Nigerian anarchist Sam Mbah 14:34 Tue 09 Dec by Zabalaza Anarchist Communist Front 0 comments

Zabalaza Anarchist Communist Front is deeply saddened to hear of the death a great human being, African brother, and fellow activist – Sam Mbah. We would like to send our deepest sympathies to those who knew Sam. We hope that you are comforted by the fact that the time he did spend with us was put to its absolute fullest use. [Italiano]

rw5azgu_2isdls_eubgmsbmk_e4qpw8dtxnin94iqdwhj4a4z7bmqssmpyzqbta6rqp4ku8ihggs4aqynrvy4xelb5285z7eas0de1ft.jpg imageΓια τη φωτιά σε κατά... 03:38 Tue 09 Dec by Dmitri 0 comments

Με αφορμή την προσπάθεια πυρπόλησης καταστήματος επίπλων, στο οποίο βρίσκονταν πελάτες και εργαζόμενοι, στο κέντρο της Θεσσαλονίκης την ώρα της πορείας, οι αντιεξουσιαστικές ομάδες της Θεσσαλονίκης εξέδωσαν ανακοίνωση, θέλοντας να διαχωρίσουν τη θέση τους από τέτοιες πρακτικές.

sciop.jpg image12 dicembre: lavoratori, non schiavi 14:12 Mon 08 Dec by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

Oggi è in gioco la sopravvivenza della difesa collettiva dei diritti dei lavoratori e delle lavoratrici e non solo, di fronte a scelte politiche che tentano di disarmarci per segregarci in un futuro di schiavi, impotenti a reagire alla violenza delle politiche dei padroni. Oggi in piazza dobbiamo esserci in tanti se vogliamo cambiare di segno le politiche autoritarie di una Europa che cerca il suo spazio imperialista attraverso la compressione sociale.

more >>

image“Contabilidade criativa” e a incrível capacidade do governo em piorar a relação política a cada opor... Dec 18 by BrunoL 0 comments

17 de dezembro de 2014, Bruno Lima Rocha

No Brasil, a estimativa de perdas (ou gastos) com a corrupção é da ordem de R$ 69 bilhões de reais ao ano. Já a sonegação (sem contar a injustiça fiscal) chega a R$ 415 bilhões de reais. E, por fim, se da sonegação (e o sonegômetro quase ninguém fala), a gastança com a rolagem da dívida odiosa é ainda mais ocultada. Este gasto é da ordem de R$ 718 bilhões de reais ao ano! Esconder estes números e inverter as prioridades é o conluio da mídia hegemônica com os operadores do mercado financeiro e seus representantes, dentro e fora do governo de turno.

imageIl fronte della Rojava ed il complesso teatro delle operazioni della rivoluzione sociale curda Dec 16 by BrunoL 0 comments

L'analisi è relativamente complessa e la risultante sembra essere semplice. Le forze sociali della Rojava sono circondate avendo alle spalle il confine con la Turchia. Prima della liberazione della parte siriana del Kurdistan, le vie usate dai trafficanti di armi per l'approvvigionamento logistico dei jihadisti potevano contare sull'aiuto (tolleranza) dello Stato turco. Dopo il luglio 2012, le YPG, milizie di autodifesa organicamente legate alla TEV-Dem [composizione delle forze sociali egemonizzade dal PYD (Partito di Unione Democratica) che organizza la società locale] hanno cominciato a chiudere il confine nella ricerca di una autonomia regionale. [Castellano]

imageEl frente de Rojava y el complejo escenario de la revolución social kurda Dec 15 by BrunoL 0 comments

Por Bruno Lima Rocha

El análisis es relativamente complejo y el resultado parece ser simple. Las fuerzas sociales de Rojava, están rodeadas en la retaguardia, por el cierre de la frontera realizado por Turquía. Antes el bloqueo de la parte siria de Kurdistán, las líneas de los traficantes de armas y el suministro logístico de jihadistas, se realizó (tolerada) por el Estado turco. Después de julio de 2012, el YPG, milicia de autodefensa orgánicamente ligada a la TEV-Dem (composición de las fuerzas sociales hegemonizadas) y el PYD (Partido de la Unión Democrática), con la organización de la sociedad local) comenzó a cerrar la frontera en busca de una autonomía regional. [Português]

imageΕισήγηση στην Εκδή&#... Dec 13 by ΕΣΕ Θεσσαλονίκης 0 comments

Εισήγηση της ΕΣΕ Θεσσαλονίκης από την εκδήλωση ενάντια στην Κυριακάτικη αργία μαζί με τους "εργαζόμενους/εργαζόμενες στο εμπόριο" (https://orthostasia.wordpress.com/) που μεταφέρθηκε στο Κατειλημμένο Εργατικό Κέντρο Θεσσαλονίκης στις 7 Δεκέμβρη - Αυτή η Κυριακή έχει επιβληθεί ως εργάσιμη. - Συγκέντρωση την Κυριακή, 14 Δεκέμβρη Τσιμισκή με Αριστοτέλους στις 10.30πμ Ενάντια στο άνοιγμα των μαγαζιών.

textThe Narrative of the Egyptian revolution (2011-2013) in the documentary 'Al Midan' (The Square) Dec 13 by Sweatshirt 0 comments

This essay seeks to address the subject of the Egyptian revolution by following the narrative of the revolution in the 2013 documentary Al Midan (The Square) by Jehane Noujaim. [footnote: Jehane Noujaim. 2013. Al-Midan (The Square). [http://www.imdb.com/title/tt2486682/.] The question under investigation here is: How is the revolution – its dynamics and its capacity – narrated in this piece of documentary film? Basically, I want to know, how the director and its narrators give meaning to this recent part of Egyptian history.

more >>

image6 σημεία για το Κομπα... Dec 18 0 comments

6 σημεία για το Κομπανί και 3 σημεία για την ελευθερία
Προκήρυξη σχετικά με την πολιορκία του Κομπανί, τον φονταμενταλισμό και τις αυτόνομες κουρδικές περιφέρειες στη βόρεια Συρία.

imageNecrologio dell'anarchico nigeriano Sam Mbah (1963-2014) Dec 14 ZACF 0 comments

Il Zabalaza Anarchist Communist Front esprime la sua più profonda tristezza per la morte di San Mbah, un grande uomo, un fratello africano, un nostro compagno di lotta. Esprimiamo le nostre più sincere condoglianze a tutti coloro che conoscevano Sam. Ci sia di conforto sapere che il tempo da egli ha trascorso con noi è stato assolutamente di grande aiuto. [English]

imageMACG withdraws from Australians for Kurdistan Dec 12 Anarkismo 0 comments

This statement was prepared for the public meeting on “Beyond Kobanê – Behind the revolution in Rojava (Syrian Kurdistan)”, which was held at Victorian Trades Hall on Wednesday 3 December by Australians for Kurdistan. Most of it was read at the meeting, but due to time constraints, the latter part was curtailed. The parts in italics were not able to be read. There has been minor editing for publication.

textDécès de l’anarchiste nigérien Sam Mbah Dec 12 0 comments

Le Zabalaza Anarchist Communist Front [Ndt. Organisation communiste libertaire d’Afrique du Sud] est profondément attristé d’apprendre la mort d’un grand être humain, un frère africain et un camarade de lutte – Sam Mbah. Nous voudrions envoyer nos plus sincères sympathies à ceux et celles qui ont connu Sam. Nous espérons que vous puissiez vous consoler par le fait qu’il a fait le plus pleinement usage du temps passé avec nous.

imageObituary of Nigerian anarchist Sam Mbah Dec 09 ZACF 0 comments

Zabalaza Anarchist Communist Front is deeply saddened to hear of the death a great human being, African brother, and fellow activist – Sam Mbah. We would like to send our deepest sympathies to those who knew Sam. We hope that you are comforted by the fact that the time he did spend with us was put to its absolute fullest use. [Italiano]

more >>
© 2001-2014 Anarkismo.net. Salvo indicazioni diversi da parte dell'autore di un articolo, tutto il contenuto del sito può essere liberamente utilizzato per fini non commerciali sulla rete ed altrove. Le opinioni espresse negli articoli sono quelle dei contributori degli articoli e non sono necessariamente condivise da Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]