preferenze utente

cerca nell'archivio del sito Cerca cerca nell'archivio del sito


Search comments

ricerca avanzata

Search author name words: Commissione Sindacale FdCA

tu.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / opinione / analisi Wednesday January 29, 2014 03:52 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
L'accordo è finalmente il punto di arrivo del percorso intrapreso dai padroni, che ha subito un'accellerazione dal 2009, si è servito come testa di sfondamento dell'accordo separato in FIAT con le successive fasi, fino al sostegno legislativo dello stesso accordo attraverso l'art. 8 sulle deroghe ai contratti e alle leggi in sede aziendale, attualmente in vigore. leggi tutto / aggiungi un commento
bo.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Monday November 25, 2013 12:11 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
I tranvieri di Genoa hanno segnato un passaggio importante e guadagnato una posizione fondamentale: hanno bloccato la privatizzazione e non hanno accettato peggioramenti alla loro prestazione lavorativa e questo serve come riferimento al resto del paese.
Se non sono i lavoratori dei servizi che si oppongono al disegno del capitale in merito allo stato sociale, non si va da nessuna parte. leggi tutto / aggiungi un commento
gen.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Sunday November 24, 2013 04:01 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Siglato l’accordo. Spetterà ai lavoratori dell’azienda trasporti trarre le conclusioni da un accordo con luci e ombre. Per quel che ci riguarda abbiamo sostenuto la loro battaglia, ci interessa qui fare una riflessione e fissare alcuni punti. La lotta è stata contro i licenziamenti, contro il peggioramento delle condizioni di lavoro, contro la riduzione del salario attraverso l’eliminazione dei contratti sia aziendali che nazionali, contro la perdita delle parti normative,delle tutele e dei diritti. Questo significa per la classe l’azione del capitale di privatizzare, esternalizzare le aziende in capo al “pubblico”, poi le ovvie ricadute sul servizio e i cittadini. leggi tutto / aggiungi un commento
ilva.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Sunday September 15, 2013 18:47 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
1.500 lavoratori degli stabilimenti della Riva Acciaio, e non sappiamo quanti sono i lavoratori dell'indotto, sono stati secondo la dicitura cara alla FIAT "messi in libertà". In sostanza gli stabilimenti della Riva Acciaio situati nel nord Italia sono stati chiusi: la più classica delle SERRATE. leggi tutto / aggiungi un commento
facb.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Tuesday May 08, 2012 17:00 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
L'accordo quadro raggiunto il 3 maggio tra il ministro, enti locali e le organizzazioni sindacali (CGIL, CISL, UIL, autonomi) recepisce da un lato le linee della riforma del mercato del lavoro nel Pubblico Impiego (PI) e dall'altro il meccanismo del contenimento/riduzione della spesa pubblica (spending review). leggi tutto / aggiungi un commento
fdca4_1.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Monday March 26, 2012 18:42 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Il percorso di lotta risulta non breve, ci potranno anche essere gli storici "tradimenti" ai quali gridare e coloro che non aspettano altro, ma il conflitto rimane aperto e da agire. Uniti, ricostruendo rapporti di forza alla base in tutti i luoghi di lavoro. Al di là delle sigle di appartenenza. leggi tutto / aggiungi un commento
fdca4.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Tuesday March 20, 2012 20:27 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Quello che si profila nei prossimi giorni non è il solito pessimo accordo sul "mercato" del lavoro, ma la pietra conclusiva posta in modo tombale sui diritti e le tutele conquistate dalle lavoratrici e dai lavoratori in decenni di lotte. Il contenuto dei documenti, prodotti dal governo e non solo, elimina le tutele, non modifica alcunché del regime di precarietà dilagante, ma crea la libertà per le imprese di licenziare per motivi economici, eliminando la legge 223/9, svuotando l'articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori, confinando il tutto sulla parte discriminatoria, peraltro da dimostrare (sic!). leggi tutto / aggiungi un commento
pin_27_gennaio.jpg
italy / switzerland / workplace struggles / press release Thursday January 26, 2012 18:37 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
We recognize that the strike on 27 January called by the USB, Unicobas, Orsa, SICobas, Snater and USI unions is an opportunity for this renewal of the ability to mobilize of the workers' movement in Italy and as anarchist communists, we declare our solidarity with the workers of all kinds and with all those who join the strike and participate in the demonstration in Rome on Friday 27 January. [Italian] leggi tutto / aggiungi un commento
pin_27_gennaio.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Tuesday January 24, 2012 18:10 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Riconosciamo nello sciopero del 27 gennaio indetto da USB, Unicobas, Orsa, SICobas, SLAICobas, USI, un momento di questa auspicabile tendenza alla ripresa della capacità di mobilitazione del movimento dei lavoratori in Italia, e come comunisti anarchici siamo solidali con i lavoratori, i precari e con tutti quelli che aderiranno allo sciopero e che parteciperanno alla manifestazione di Roma, venerdì 27 gennaio. [English] leggi tutto / aggiungi un commento
Bollettino Sindacale, n°.8
italia / svizzera / lotte sindacali / link a pdf Tuesday January 17, 2012 18:54 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Un nuovo numero del "Bollettino Sindacale" della Commissione Sindacale FdCA è ora disponibile sul sito in formato PDF. leggi tutto / aggiungi un commento
fiatdux.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / opinione / analisi Tuesday January 10, 2012 16:20 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Il contratto specifico di primo livello è entrato in vigore dall'1/01/2012 in tutti gli stabilimenti FIAT. Esso cancella il CCNL e tutti i contratti aziendali esistenti. Ad esso si accompagnano: il contratto specifico dell'auto ed il recesso (disdetta) del CCNL 2008 dei metalmeccanici, che passerà alla storia come l'ultimo votato dai lavoratori. leggi tutto / aggiungi un commento
indignati.jpeg
italie / suisse / Économie / communiqué de presse Thursday September 08, 2011 00:13 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
La grève générale programmée pour le 6 Septembre 2011 par la CGIL et la plupart des syndicats de base arrive à un moment crucial pour le sort de la classe ouvrière en Italie, dans un contexte de crises de plus en plus violentes à travers le continent qui frappent les conditions de vie du prolétariat Européen. [English] [Italiano] leggi tutto / aggiungi un commento
indignati.jpeg
italia / svizzera / lotte sindacali / editoriale Tuesday September 06, 2011 16:12 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Lo sciopero generale indetto per il 6 settembre dalla CGIL e da una nutrita schiera di sindacati di base giunge in un momento cruciale per le sorti della classe lavoratrice italiana, sullo sfondo di una crisi continentale sempre più violenta nei confronti delle condizioni di vita dei proletari europei. Si tratta di una risposta resa necessaria dall'estrema ingiustizia sociale che la doppia manovra estiva imposta dal governo Berlusconi insieme a Confindustria e sindacati di mercato sta diffondendo nel paese, colpendo salari, diritti e tutele sindacali, deprimendo senza apparente via di scampo la dignità di vita di centinaia di migliaia di lavoratori, lavoratrici, precari, disoccupati, migranti. [English] [Français] leggi tutto / aggiungi un commento
indignati.jpeg
italy / switzerland / economy / press release Sunday September 04, 2011 16:28 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
The general strike called for 6th September 2011 by the CGIL and most of the grassroots unions comes at a crucial time for the fate of the working class in Italy, to a backdrop of an increasingly violent crisis throughout the continent which is hitting the living conditions of Europe's proletariat. [Italiano] [Français] leggi tutto / aggiungi un commento
ancgil.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Monday July 04, 2011 18:38 byCommissione Sindacale FdCA   image 2 images
Di fronte a questo accordo che assomiglia sempre più a quello di Palazzo Vidoni, e che piegò i lavoratori italiani al capitalismo fascista, dobbiamo organizzare forme di resistenza, fuori e dentro la confederazione, che rifiutino l'accordo, sostenere la FIOM e l'area di minoranza, in un lungo processo di riconquista degli spazi politici e di agibilità interna alla CGIL, e quella solidarietà di classe che permetta di agire, sindacalmente e politicamente, in una situazione sempre più complessa per uscire dalla morsa di padroni, governo e collaborazionisti vari. leggi tutto / aggiungi un commento
ritfiom.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / recensione Friday April 29, 2011 22:55 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Segnaliamo un libro di agevole lettura e breve, il che non guasta. Si tratta di RITORNO DI FIOM a cura di Gabriele Polo. Trattasi della storia recente della FIOM legata a tre interviste fatte agli ultimi tre segretari, un libretto ben costruito: ogni intervista è preceduta da una premessa/introduzione che ne fissa i capitoli. leggi tutto / aggiungi un commento
studenti_2.jpg
irlanda / gran bretagna / scuola e università / comunicato stampa Wednesday October 06, 2010 19:54 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Bisogna schierarsi contro questo disegno di una scuola ridotta al minimo di finanziamenti e di capacità di erogare formazione, in contro-tendenza rispetto agli altri paesi europei. Bisogna mettersi in gioco nettamente contro questo progetto di distruggere la scuola come presidio laico e pubblico di cultura e di ricchezza sociale pluralista in territori sempre più minacciati da politiche di recinzione etnica e razzista. leggi tutto / aggiungi un commento
srb.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Monday July 26, 2010 17:17 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Il piano Marchionne non è altro che l'ennesima e più moderna versione di quel disegno padronale che in FIAT non ha mai tollerato alcuna opposizione ai piani di ristrutturazione e di dismissione di forza lavoro, ed ha sempre perseguito il pieno controllo sulla gestione dei tempi e dei ritmi di lavoro e sulle politiche salariali legate alla produttività. [English] leggi tutto / aggiungi un commento
300_0___20_0_0_0_0_0_manifestazionefiom.jpg
italie / suisse / luttes en milieu de travail / communiqué de presse Tuesday July 20, 2010 03:55 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Si le genre d’entente conclue à Pomigliano devait se répandre aux autres compagnies et régions, il y aurait la nécessité d’une réponse avec autant d’ampleur qu’il a pu être vu à la FIAT, comme indicateur des centaines de conflits de travail ayant présentement cours, pour combattre les licenciements avec la réappropriation et l’autogestion du travail dans ces compagnies qui licencient. Le courage démontré par les 40% des travailleurs-euses de Pomigliano qui ont voté NON ne révèle pas seulement la dissension dans les syndicats mais aussi un potentiel de rébellion sociale qui se poursuit grâce aux grèves actuelles dans de nombreuses usines FIAT. leggi tutto / aggiungi un commento
manifestazionefiom.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / editoriale Monday July 19, 2010 20:30 byCommissione Sindacale FdCA   image 1 image
Vampiri. Quelli veri. Quelli insaziabili di profitti, di lauti guadagni, di finanziamenti pubblici. Quelli che dopo aver spremuto sangue, sudore e lacrime dai lavoratori e dalle lavoratrici, li gettano per strada come inutili fardelli. Marchionne si nutre di uno stipendio da 5 milioni di euro... Dopo avere chiuso la FIAT a Termini Imerese, ha inaugurato la strategia di sfondamento alla FIAT di Pomigliano: addio a norme e diritti conquistati con decenni di lotte sindacali e sociali e licenziamenti per i lavoratori che non ci stanno (vedi Melfi). [English] [Castellano] [Français] leggi tutto / aggiungi un commento
This page can be viewed in
English Italiano Deutsch
E

Fri 31 Jul, 13:03

browse text browse image

Bil'in, 10.07.15. Photo: Mohammed Yasin Photography imagePalestine-Israel, The activists participating in the joint struggle get old... but the struggle is s... 15:10 Tue 28 Jul by Ilan S. 0 comments

It is hard for many activists when the real meaning of the struggle are not concrete achievable gains, but a global worldwide struggle. This week, the concrete and the global merged when the struggle against the destruction of Susiya village recruited international support and forced Israel to delay or even cancel the demolition of the village. Pressure from the imperial powers on Israel was joined by European warning about approaching sanctions against the Israeli banking system for its involvement in the settlers' projects in the occupied West Bank. It seems the erosion of Israeli immunity from paying for its war crimes is collecting momentum. The Israeli media is full of news about B.D.S. - the joint struggle in which thousands of international activists participate, contributing a lot. The heroic Bil'in, Ni'lin, Nabi Saleh, Qaddum, Ma'sara, and Sheikh Jarrah keep the weekly flame from extinguishing.

bagesmycmaa8jbz.jpg imageΠρος το αναρχικό κί&... 20:47 Mon 27 Jul by Αναρχικές συλλογικότητες 0 comments

Οι συλλογικότητες που υπογράφουμε αυτή την ανακοίνωση ολοκληρώνουμε τις διαδικασίες για την συγκρότηση αναρχικής ομοσπονδίας, και ανακοινώνουμε πως αυτές πλησιάζουν στο τέλος τους. Μετά την πλήρη ολοκλήρωση αυτών των διαδικασιών θα ακολουθήσει το ιδρυτικό συνέδριο που σκοπεύουμε να πραγματοποιηθεί 3-4 Οκτώβρη του 2015.

Attentato a Suruç imageMassacro a Suruç in Turchia 16:01 Fri 24 Jul by International Secretary – Black Rose Anarchist Federation 0 comments

A mezzogiorno del 20 luglio, nella città di confine di Suruç nel Kurdistan turco, una bomba ha lacerato i corpi di comunisti, socialisti ed anarchici che si stavano recando a Kobane per partecipare alla sua ricostruzione. Decine di persone sono rimaste uccise, molti i feriti. [English]

textPalestina-Israele, il mondo in subbuglio; il vecchio ordine mondiale non sarà più lo stesso; e la lo... 15:42 Fri 24 Jul by Ilan S. 0 comments

L'1 gennaio del 1994 in Chiapas le masse innalzarono la bandiera della ribellione giusto dopo che il mondo capitalista aveva celebrato il suo trionfo sulle rivoluzioni del 20° secolo e si accingeva a lanciare la globalizzazione neoliberista a livello mondiale. Ma la lotta è proseguita con nuove modalità. I sorprendenti sviluppi nella Rojava, in cui le principali potenze imperialiste si trovano a dare sostegno aereo ai Curdi antiautoritari ed anticapitalisti di Siria, sono come uno stormo di passeri che segnano l'arrivo della primavera. In questo imminente cambiamento, si sviluppa il panico delle classi dirigenti sioniste israeliane di fronte alla veloce avanzata della campagna B.D.S.... Non possiamo misurare il contributo di ciascuna lotta al cambiamento, ma sembra che una quota importante spetti alle migliaia di attivisti internazionali che hanno condiviso con noi la lotta unitaria non-armata contro il muro della separazione, contro gli insediamenti e contro l'occupazione. [English]

arton6450c6aa9.jpg imageAntiracisme 02:38 Fri 24 Jul by Benjamin 0 comments

On prend les mêmes et on recommence : ce 9 juillet au matin, le campement des migrant-es qui s'était établi sur l'esplanade Nathalie-Sarraute, dans le 18e arrondissement, a de nouveau été vidé de ses occupant-es par les pouvoirs publics avec la complicité de l'OFPRA, d'Emmaüs, d'élu-es municipaux et de militant-es du Front de gauche.

textItalia: rottamazione della scuola pubblica 19:50 Thu 23 Jul by Alternativa Libertaria/FdCA 1 comments

Occorrerà ricostruire scuola per scuola l'unità dei mesi scorsi, ri-alimentare fiducia e fermezza nella consapevolezza che questa legge si potrà rendere inapplicabile solo con un'opposizione istituto per istituto.

dublinsolidarityphotoshoot.jpg imageDublin protests in solidarity with the Belfast mother charged with supplying the abortion pill to he... 19:35 Thu 23 Jul by Andrew 0 comments

A couple of hundred people came to the pro choice solidarity rally in Dublin, Ireland last nigh organised by the WSMt. It was called to protest against the prosecution of a women in Belfast for supplying her daughter with the abortion pill.

bombing_3.jpg imageDeclaração sobre o recente massacre em Suruc, Turquia 02:13 Wed 22 Jul by Federación Anarquista Rosa Negra 0 comments

Hoje lamentamos a perda de amigos e amigas, companheiros e companheiras, e renovamos nosso comprometimento com uma luta revolucionaria internacional em memoria deles e delas.
[Castellano] [ English]

bombing_2.jpg imageDeclaración Sobre el Reciente Masacre en Suruc, Turkia 02:07 Wed 22 Jul by Federación Anarquista Rosa Negra 0 comments

Hoy lloramos la pérdida de amigos y compañeros y renovamos nuestro compromiso con una lucha revolucionaria internacional en su memoria. Al mediodía, en la aldea fronteriza de Suruc, en el Kurdistán Turco, una bomba destrozó los cuerpos de comunistas, socialistas y anarquistas que iban en camino a ayudar en la reconstrucción de Kobane. Decenas de personas fueron asesinadas, muchas otras quedaron heridas. Un militante de Black Rose estaba presente en las preparaciones de la campaña en apoyo a la reconstrucción de Kobane y Rojava, pero no fue alcanzado por la explosión.
[Português] [ English]

11760166_1645652792317271_2694342465056829967_n.jpg imageOur Sadness Will Be Our Anger, Kobanê Will Reconstructure 01:33 Wed 22 Jul by Devrimci Anarşist Faaliyet 0 comments

Yesterday, nearly three hundred people set off from different cities, with the call of Federation of Socialist Youth Associations; in order to rebuilt Kobanê, which was tried to be looted by the ISIS. Today, arriving Suruç (Pîrsus), just before leaving for Kobane, these young people made a press release in front of the Amara Culture Center in Suruç (Pîrsus). At the end of the press release, a bomb exploding in the middle of the crowd, silenced many hearts which had been beating with the hope of reconstruction.

more >>

textLike leftists and communists, anarchists and libertarians have been divided over Rojava. Some of th... Jul 30 by Zaher Baher 1 comments

In my opinion the best attitude towards Rojava is “supportive and being critical” at the same time. Criticizing it alone and keeping distance from it does not benefit our current anarchist movement. This attitude again shows incapability of recognizing the reality of the movement, and would bring the blame of history over us. Meanwhile supporting it without criticizing its negative sides again shows that we do not see this movement realistically. Having this attitude, once the movement fails to meet our demands, we will be very disappointed and keep ourselves a far distance from any movement in the future.

imageAnálise de conjuntura em perspectiva – conspirando pela rendição total Jul 28 by BrunoL 0 comments

26 de julho de 2015, Bruno Lima Rocha

As frases são sempre as mesmas: "Populismo fiscal, suporte do Estado e fraude política a caminho"....assistimos a teleconferência apregoando o Manual do perfeito idiota daqueles que nos xingam de idiotas latino-americanos sendo aplicado.

Assistindo o programa Globonews Painel (deste sábado 25 de julho de 2015), cuja bancada era composta por dois economistas vinculados a consultorias privadas e um colega da ciência política igualmente vinculado a outra consultoria, me dei conta que há um tema de fundo nesta crise política. No primeiro mandato de Dilma, o ministro Guido Mantega de fato tentou uma inflexão desenvolvimentista, mas sem uma base social mobilizada e tampouco a predisposição do partido de governo para confrontar a sangria desatada de mais de 40% do orçamento da União para a especulação da agiotagem rentista. No segundo turno de 2014, houve uma eleição plebiscitária cuja chapa vitoriosa aceitou o brete do rentismo e chamara um ministro da Fazenda que apoiara Armínio Fraga para tomar conta do caixa da 8a economia do mundo.

imageΈνα μήνυμα του Ελιζ&... Jul 25 by risinggalaxy 0 comments

Το απόσπασμα που ακολουθεί είναι από την ιστορική μπροσούρα «Αναρχία» του γεωγράφου και αναρχικού Ελιζέ Ρεκλύ(1830-1905). Ο Ρεκλύ υπήρξε από τους σημαντικότερους γεωγράφους του καιρού του όσο και εμβληματική φυσιογνωμία του αναρχικού κινήματος και σύντροφος του Κροπότκιν, ασκώντας μεγάλη επιρροή στους κύκλους των αναρχικών σε όλο τον κόσμο.

imageΟ νέος μεταπολιτευ&#... Jul 25 by ΓΚ 0 comments

Μαζί να είμαστε στις γέφυρες με όσους αγώνες μετωπικά κινούνται στην κατεύθυνση της άμυνας ενάντια στην ταξική επίθεση, στην εκποίηση της δημόσιας περιουσίας, στην συνεργατική σχέση των δανειστών με τους ντόπιους κομπραδόρους μας, στην φορολογική απομύζηση, στις νέες περιφράξεις που θα μας περικυκλώνουν. Το ζήτημα της ενδογενούς παραγωγικής ανασυγκρότησης να είναι η επίθεσή μας. Διαπερνώντας, ταυτίζοντας, ακολουθώντας, προπορεύοντας ή συνοδοιπορώντας μαζί με άλλες, υπάρχουσες, πλευρές της αντίστασης, το σχέδιο για μια ενδογενή παραγωγική ανασυγκρότηση έχει κεντρική σημασία. Απαλλοτριώσεις, οικειοποιήσεις χώρων και δομών, κοινωνικά ιατρεία-φαρμακεία, πολιτιστικές και μορφωτικές δομές, συσσωματώσεις αντιστάσεων για δωρεάν παροχή αγαθών, αντιστάσεις εργαζομένων των σωματείων βάσης, αντιαναπτυξιακές πρωτοβουλίες σε επενδύσεις, αντιστάσεις στις εκποιήσεις στέγης, αντιστάσεις στην εκποίηση του δημόσιου πλούτου και των δημόσιων υποδομών, καθώς και άλλες μορφές άμυνας που θα αναπτυχθούν οφείλουν να επεξεργάζονται, προταγματικά, ένα σχέδιο αυτοδυναμίας της κοινωνίας στο να μπορέσει να εκβάλει όλο το χαμένο δημιουργικό της παραγωγικό ιστό.

textAnarchists lubricate the axes of the wheels of history that revolve too slowly Jul 24 by Ilan S. 0 comments

The main means of all ruling elites throughout history to force the people to submit to their rule was to recruit metaphysical powers - magic, deities and other kinds of lies to
frighten people into submission and accepting authority. People who challenge these lies
were the main enemy of the rulers all along history.

more >>

imageΠρος το αναρχικό κί&... Jul 27 0 comments

Οι συλλογικότητες που υπογράφουμε αυτή την ανακοίνωση ολοκληρώνουμε τις διαδικασίες για την συγκρότηση αναρχικής ομοσπονδίας, και ανακοινώνουμε πως αυτές πλησιάζουν στο τέλος τους. Μετά την πλήρη ολοκλήρωση αυτών των διαδικασιών θα ακολουθήσει το ιδρυτικό συνέδριο που σκοπεύουμε να πραγματοποιηθεί 3-4 Οκτώβρη του 2015.

imageMassacro a Suruç in Turchia Jul 24 Black Rose Anarchist Federation / Federación Anarquista Rosa Negra (BRRN) 0 comments

A mezzogiorno del 20 luglio, nella città di confine di Suruç nel Kurdistan turco, una bomba ha lacerato i corpi di comunisti, socialisti ed anarchici che si stavano recando a Kobane per partecipare alla sua ricostruzione. Decine di persone sono rimaste uccise, molti i feriti. [English]

textItalia: rottamazione della scuola pubblica Jul 23 1 comments

Occorrerà ricostruire scuola per scuola l'unità dei mesi scorsi, ri-alimentare fiducia e fermezza nella consapevolezza che questa legge si potrà rendere inapplicabile solo con un'opposizione istituto per istituto.

imageDeclaração sobre o recente massacre em Suruc, Turquia Jul 22 Federación Anarquista Rosa Negra - Black Rose Anarchist Federation 0 comments

Hoje lamentamos a perda de amigos e amigas, companheiros e companheiras, e renovamos nosso comprometimento com uma luta revolucionaria internacional em memoria deles e delas.
[Castellano] [ English]

imageDeclaración Sobre el Reciente Masacre en Suruc, Turkia Jul 22 FARN - BRAF 0 comments

Hoy lloramos la pérdida de amigos y compañeros y renovamos nuestro compromiso con una lucha revolucionaria internacional en su memoria. Al mediodía, en la aldea fronteriza de Suruc, en el Kurdistán Turco, una bomba destrozó los cuerpos de comunistas, socialistas y anarquistas que iban en camino a ayudar en la reconstrucción de Kobane. Decenas de personas fueron asesinadas, muchas otras quedaron heridas. Un militante de Black Rose estaba presente en las preparaciones de la campaña en apoyo a la reconstrucción de Kobane y Rojava, pero no fue alcanzado por la explosión.
[Português] [ English]

more >>
© 2001-2015 Anarkismo.net. Salvo indicazioni diversi da parte dell'autore di un articolo, tutto il contenuto del sito può essere liberamente utilizzato per fini non commerciali sulla rete ed altrove. Le opinioni espresse negli articoli sono quelle dei contributori degli articoli e non sono necessariamente condivise da Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]