user preferences

italia / svizzera / antifascismo / comunicato stampa Tuesday December 04, 2012 18:45 by FdCA Genova
Domenica 2 dicembre nei pressi della Stazione Centrale di Milano è stato accoltellato Stefano un compagno molto noto e attivo di Milano. Dalla ricostruzione appare evidente che si è trattato di un agguato fascista. Stefano è uno dei compagni più noti dell'aria antagonista milanese e uno degli amici più cari di Dax violentemente ucciso dieci anni fa dai fascisti. read full story / add a comment
codice.jpg
italia / svizzera / genero / evento comunista anarchico Monday December 03, 2012 18:00 by Femminismi   image 1 image
Il Codice Etico è una nostra proposta da discutere e condividere – un documento in sei punti redatto a partire da una disamina del materiale bibliografico internazionale e in particolare dal codice pubblicato da Zero Tolerance. read full story / add a comment
senza_padroni.jpg
italia / svizzera / ambiente / comunicato stampa Friday November 30, 2012 19:56 by FdCA - Fano/Pesaro   text 1 comment (last - monday december 03, 2012 17:07)   image 1 image
La cooperazione nel XXI secolo read full story / add a comment
italia / svizzera / ambiente / opinione / analisi Friday November 16, 2012 16:49 by GdL Energia e Ambiente FdCA
La sentenza relativa al terremoto de L'Aquila del 2009, che ha condannato in primo grado la Commissione Grandi Rischi, ha fatto molto scalpore specialmente nella comunità scientifica nazionale e internazionale. Non siamo, per indole, dalla parte dei magistrati ma riteniamo tuttavia importante fare chiarezza su come tale vicenda sia vissuta a livello mediatico. read full story / add a comment
italia / svizzera / antifascismo / comunicato stampa Tuesday November 13, 2012 18:18 by Iniziativa Libertaria
Le dichiarazioni di Alessandro Ciriani dopo la manifestazione di Fiamma Tricolore sono vergognose. Come sempre dice bugie e offende chi, a ragione, ritiene i suoi peggiori nemici: gli anarchici. Anche i giornali, in particolare il Messaggero Veneto, sono corresponsabili di questa campagna mediatica contro i migranti e le forze di sinistra che hanno organizzato il presidio multietnico in P.le Ellero, poi trasformatosi in corteo grazie ai numeri ben oltre le previsioni. read full story / add a comment
italia / svizzera / lotte sindacali / dibattito Tuesday November 13, 2012 18:11 by Gino Caraffi
L'articolo apparso su Umanità Nova sulla vicenda FIAT a Pomigliano contiene tali carenze nella descrizione dei fatti accaduti nella vicenda FIAT/FIOM, da non riuscire a distinguersi da qualsiasi altro pezzo sullo stesso argomento uscito su un qualsiasi giornale borghese. read full story / add a comment
italia / svizzera / lotte sindacali / documento politico Monday November 12, 2012 20:33 by FdCA - Fano/Pesaro
FAI, FdCA, Gruppo Anarchico Kronstadt Ancona, Anarchiche ed Anarchisi della Valcesano riunti nella Assemblea Anarchica Marchigiana sostengono i lavoratori in sciopero ed in mobilitazione nella giornata del 14 N read full story / add a comment
italia / svizzera / lotte sindacali / evento comunista anarchico Monday November 12, 2012 20:21 by FdCA - Fano/Pesaro
Studenti/Lavoratori/precari... costruiamo insieme un'opposizione forte e radicale alle politiche d'austerity imposte dalla Banca Centrale Europea ai paesi maggiormente colpiti dalla crisi! read full story / add a comment
sciopero.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Monday November 12, 2012 03:43 by donato romito   image 1 image
FAI, FdCA, Gruppo Anarchico Kronstadt di Ancona ed Anarchiche/ci della Valcesano, riuniti nella Assemblea Anarchica Marchigiana sostengono le manifestazioni indette nelle Marche per lo sciopero europeo del 14 novembre read full story / add a comment
reblocal6.png
italie / suisse / luttes dans la communauté / opinion / analyse Wednesday November 07, 2012 06:56 by OSL-Vaud   image 1 image
Aujourd’hui, à Lausanne, il existe une forte demande de logements pour étudiant-es. Ceci est logique étant donné l’importance quantitative d’enseignements donnés au sein de l’Université de Lausanne, de l’EPFL et de toutes les autres institutions de formation. Pourtant, la ville de Lausanne ne répond pas à cette demande. En effet, en cette période de reprise des cours, il y aurait encore cinq-cents étudiant-e-s sans logement alors qu’ils/elles sont dans la nécessité de vivre à Lausanne ou ses environs afin de pouvoir suivre correctement les cours.
read full story / add a comment
reblocal5.png
italie / suisse / luttes dans la communauté / opinion / analyse Tuesday November 06, 2012 06:15 by OSL-Vaud   image 1 image
Des maisons qui renaissent, l’espace vide réinvesti à nouveau, un acte de résistance contre le Capital et sa sacro-sainte propriété privée, une expérimentation immédiate d’organisation autogérée, autant de manière d’exprimer et de tenter de saisir la réalité qu’englobe le squat. Les actions d’occupation sont diverses car elles se construisent dans les spécificités humaines de chaque collectif et sont tributaires d’un contexte donné. Nous retiendrons cependant qu’elles sont toutes des actions directes porteuses de revendications contre la mainmise économique et politique du Capital et de la Bourgeoisie sur l’espace.

read full story / add a comment
reblocal4.png
italie / suisse / luttes dans la communauté / opinion / analyse Tuesday November 06, 2012 05:46 by OSL-Vaud   image 1 image
C’est un quartier populaire, 50 nationalités, des disparités générationnelles accentuées, beaucoup de groupes, une infinité de situations particulières, d’histoires singulières, des constructions contrastées.
read full story / add a comment
reblocal7.png
italie / suisse / luttes dans la communauté / opinion / analyse Monday November 05, 2012 20:05 by OSL-Vaud   image 1 image
“Le retrait sur l’Aventin est une action assurément politique, mais entreprise en dehors des cadres institutionnels reconnus, qui donne en définitive aux plébéiens le statut de sujets politiques, par la modification de ces cadres institutionnels. Voilà bien une leçon de l’histoire qui peut être méditée comme leçon politique” Laurent Lévy, Politique hors champ, 2012.

Un toit est un besoin pour chacun-e et qui dit besoin, dit du même coup droit. Non pas un droit qui serait concédé par un quelconque pouvoir séparé mais un droit conquis par la mobilisation sociale, la lutte. En d’autres termes, une victoire politique, culturelle et symbolique, une avancée stratégique liée à l’accumulation de pratiques anti-hégémoniques.

read full story / add a comment
italia / svizzera / lotte sindacali / recensione Monday November 05, 2012 19:55 by Commissione Sindacale FdCA
Alternativa Libertaria/FdCA di Reggio Emilia cura una monografia sui diritti smarriti nel mondo del lavoro all'interno della rivista Pollicino Gnus della MAG6 di Reggio Emilia, struttura facente parte del circuito etico del risparmio e della cooperazione read full story / add a comment
reblocal3.png
italie / suisse / luttes dans la communauté / opinion / analyse Monday November 05, 2012 19:31 by OSL-Vaud   image 1 image
Ce ne sont que quelques exemples, pour mémoire. La lutte pour un toit s’y mêle inextricablement au combat pour la conquête d’un espace public plébéien, pour la transformation de la ville en un territoire émancipé où contre-pouvoir et cité insurgée se déclinent de la résistance au présent jusqu’au possible de l’élan révolutionnaire.

Les besoins et les aspirations immédiates ne se bornent pas à l’indispensable logement, à la réalisation par le combat de ce premier droit social, ils se déploient dans un projet de saisir l’espace et le territoire pour en faire un lieu de vie libéré. C’est une exigence tout aussi immédiate que le droit au logement. C’est en fait la même exigence.

read full story / add a comment
reblocal2.png
italie / suisse / migration / racisme / opinion / analyse Monday November 05, 2012 19:23 by OSL-Vaud   image 1 image
Depuis le milieu des années 1980, la Loi sur l’asile n’a cessé de connaître des révisions en chaîne venant péjorer drastiquement les conditions de vie des personnes exilées. La politique d’asile est officiellement définie comme une politique « de dissuasion » à l’égard des réfugié.e.s potentiel.le.s et « de renvoi » à l’encontre de celles et ceux qui sont entré.e.s en Suisse

Dans ce contexte, les autorités cantonales et fédérales ont tout entrepris pour isoler socialement les candidat.e.s à l’asile et pour les empêcher de créer des liens en Suisse. C’est ainsi que l’on casse la solidarité...
read full story / add a comment
reblocal1.png
italie / suisse / migration / racisme / opinion / analyse Monday November 05, 2012 19:19 by OSL-Vaud   image 1 image
La Suisse connaît une législation sur l’immigration restrictive, qui a fabriqué depuis des décennies des femmes et des hommes sans-papiers. La Loi sur les étrangers rend quasi-impossible un séjour légal des personnes qui n’ont pas le passeport helvétique ou ne sont pas ressortissantes de l’Union européenne. Ces personnes sont « illégalisées », transformées en « délinquants » puisque le séjour illégal est passible d’un an de prison au maximum !
read full story / add a comment
italia / svizzera / economia / comunicato stampa Monday October 29, 2012 19:55 by donato romito
Sostegno alle spese legali per i processi in corso contro studenti e studentesse dell'Assemblea Permanente di Urbino, colpiti/e dalla repressione.
read full story / add a comment
italia / svizzera / economia / evento comunista anarchico Wednesday October 24, 2012 19:21 by Alternativa Libertaria
Sabato 27 ottobre, a partire dalle ore 17.00, Alternativa Libertaria/FdCA di Fano organizza, presso l'infoshop di Via da Serravalle 16, un punto di convergenza dei lavoratori e lavoratrici, attivisti sindacali, attivisti antifascisti ed anticapitalisti della città e della provincia in contemporanea con la manifestazione del No Monti Day a Roma read full story / add a comment
italia / svizzera / scuola e università / comunicato stampa Wednesday October 24, 2012 19:16 by Commissione Sindacale FdCA
Quanta è forte la tentazione di tornare a brandire bastone e carota in questo paese! Quanti sforzi si stanno facendo per ridurre ad un sottomesso silenzio i milioni di lavoratori del pubblico impiego e del privato, stracciando decenni di diritto del lavoro, di diritti sindacali, di contratti nazionali ed emettendo normative che hanno l'unico scopo di inibire ogni forma di risposta sindacalmente organizzata, di soffocare ogni rivendicazione radicata nelle categorie e nei luoghi di lavoro. read full story / add a comment
This page can be viewed in
English Italiano Deutsch
Employees at the Zarfati Garage in Mishur Adumim vote to strike on July 22, 2014. (Photo courtesy of Ma’an workers union)

Italy / Switzerland

Sat 25 Jun, 23:52

browse text browse image

textTutto passa dalla lotta 20:02 Mon 13 Jun by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

Alternativa Libertaria/FdCA partecipa al presidio genovese del 13 giugno, organizzato dal “Collettivo Noi saremo tutto” in solidarietà con i lavoratori francesi in lotta contro la loi travail.

textItalia - Elezioni amministrative 2016 - Per cosa si vota? Per chi votare? 03:08 Sat 04 Jun by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

In questa direzione va la vendita di immobili di proprietà comunale, spesso già occupati da centri sociali, associazioni culturali e comitati di inquilini che hanno occupato e rivitalizzato edifici fatiscenti, su cui si abbatte la scure della repressione, degli sgomberi e della distruzione di reti di solidarietà incompatibili con la legge del profitto.

textROMA 7 MAGGIO - La "strategia di Dracula" trafigge il TTIP! 13:13 Sat 07 May by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

La Commissione europea voleva un divieto di 30 anni sull'accesso pubblico ai testi negoziali del TTIP, ora la "strategia di Dracula" imposta da movimento internazionale STOP TTIP ha esposto il vampiro alla luce del sole. Che muoia!

text25 aprile 2016, 1 Maggio 2016 17:06 Wed 27 Apr by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

Il 25 aprile 1945 il Comitato di Liberazione Nazionale Alta Italia proclamava l'insurrezione in tutti i territori italiani ancora occupati dai nazifascisti.
Nel giro di 6 giorni, quasi tutta l'Italia settentrionale era stata liberata dai partigiani.
Così il Primo Maggio si festeggiarono contemporaneamente la liberazione e la giornata internazionale dei lavoratori,

textSi salvi l’Europa! Prima le banche e le imprese. Lavoratori, migranti, si salvi chi può! 17:22 Thu 31 Mar by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

Se le condizioni di milioni di persone della classe lavoratrice europea sono agli ultimi posti delle priorità dei governi della UE, c’è almeno un altro milione di persone che si trova proprio in fondo alle preoccupazioni dei governi europei e della UE. Sono i profughi.

textA Bruxelles si piangono i morti, mentre i governi della UE guidano la caccia alle nostre libertà! 05:56 Sat 26 Mar by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

Da una parte, le guerre in Medio Oriente e in Africa, che stanno causando migliaia di morti in nome della "democrazia" e della "lotta al terrorismo". Col risultato almeno apparente di un evidente caos internazionale.
Dall'altra parte, le nostre libertà e i nostri diritti subiscono forti restrizioni, mentre il discorso sulla sicurezza non fa che alimentare il razzismo. In nome della difesa del "fronte interno", ogni giorno in più che passa si mangia un po' di "democrazia".

textEuropa, Italia: 1 marzo 2016 sciopero sociale 05:20 Mon 22 Feb by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

Anche quest'anno il primo marzo è lo sciopero dei migranti e di tutti i lavoratori e tutte le lavoratrici che vorranno e potranno essere solidali nell'unità di classe, nell'unità della lotta e dei diritti in Italia e in Europa.

textUrbino (PU): Il secolo dei genocidi 00:07 Mon 22 Feb by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

i crimini perpetrati nei territori della ex Yugoslavia e la guerra etnica che ha sconvolto i Balcani. :Un genocidio così vicino da non essere considerato

textTrento: sgombero della Nave Assillo 08:57 Wed 27 Jan by Alternativa Libertaria/FdCA 1 comments

Dopo quasi 3 mesi di occupazione di un vecchio stabile Itea a Trento promossa dai compagni di Trento e Rovereto per riportare all'attenzione pubblica il tema della casa e del diritto all'abitare e per organizzare serate e dibattiti"alternativi" il 19 gennaio è avvenuto lo sgombero da parte della polizia.

ilvagenova.jpg imageGenova: lavoratori ILVA in lotta 03:09 Wed 27 Jan by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

A Genova, sono già scesi in piazza e scenderanno anche oggi, i lavoratori dell’ILVA.

more >>

image25 aprile 2016, 1 Maggio 2016 70 anni di Resistenza, 70 anni di lotte sociali Apr 30 by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

Sono stati decenni in cui quel fascismo, sconfitto militarmente, è riuscito a inserirsi ed a riprodursi all’interno dello Stato e della criminalità organizzata, fino a compiere stragi di popolo per spargere il terrore necessario ad arrestare le lotte operaie e studentesche.
Sono stati decenni in cui il capitalismo italiano ha potuto riprendere l’accumulazione di profitti, imponendo al paese dure condizioni salariali e normative.
Ma l’operazione di riduzione a memorialistica e di depotenziamento del 25 aprile e del 1 Maggio, portata avanti dalle istituzioni statali e da organizzazioni sindacali collaborative e rinunciatarie, non è riuscita a distruggere l’antifascismo ed a falsificarne la memoria, non è riuscita a piegare le lotte dei lavoratori e la loro capacità organizzativa.

imageMilano (30/31 gennaio 2016) "Siamo il sangue nuovo nelle arterie delle metropoli” Feb 13 by Tamara Alderighi e Viap 0 comments

Come militanti di Alternativa Libertaria/FdCA abbiamo partecipato alla due-giorni di Milano seguendo i tavoli "Metropoli e lavoro" e "Democrazia, reddito, ecologia". Qui di seguito il report della nostra esperienza.

imageItalia: legge di stabilità 2016 Dec 16 by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

Legge di stabilità. L'austerità può essere flessibile. Ma le politiche di austerity no! Parola del governo!

Numeri e minacce di una manovra che esclude la classe lavoratrice, che emargina le classi popolari, che precarizza la vita delle persone.

textCittà del Vaticano: quanto vale la giustizia vaticana...? sul processo a Fittipaldi e Nuzzi Dec 07 by Francesca Palazzi Arduini 0 comments

Per i privilegiati tutto si chiude, anche con il papato di Bergoglio, con la contrizione e la punizione comminata in segreto, e forse scontata con obbedienza, in ossequio al “sigillum confessionis”.

textPer una vita senza tornelli Oct 25 by Tucum 0 comments

Il 2 ottobre a Roma c’è stato uno sciopero di 24 ore dei mezzi di trasporto pubblici. Ancora una volta abbiamo assistito al classico gioco dei padroni, attraverso i media, del “divide et impera”, opponendo utenti e lavoratori, su un disagio che ambedue dividono: la condizione di un servizio spazzatura.

more >>

textTutto passa dalla lotta Jun 13 sezione "Nino Malara" Genova 0 comments

Alternativa Libertaria/FdCA partecipa al presidio genovese del 13 giugno, organizzato dal “Collettivo Noi saremo tutto” in solidarietà con i lavoratori francesi in lotta contro la loi travail.

textItalia - Elezioni amministrative 2016 - Per cosa si vota? Per chi votare? Jun 04 0 comments

In questa direzione va la vendita di immobili di proprietà comunale, spesso già occupati da centri sociali, associazioni culturali e comitati di inquilini che hanno occupato e rivitalizzato edifici fatiscenti, su cui si abbatte la scure della repressione, degli sgomberi e della distruzione di reti di solidarietà incompatibili con la legge del profitto.

textROMA 7 MAGGIO - La "strategia di Dracula" trafigge il TTIP! May 07 0 comments

La Commissione europea voleva un divieto di 30 anni sull'accesso pubblico ai testi negoziali del TTIP, ora la "strategia di Dracula" imposta da movimento internazionale STOP TTIP ha esposto il vampiro alla luce del sole. Che muoia!

text25 aprile 2016, 1 Maggio 2016 Apr 27 0 comments

Il 25 aprile 1945 il Comitato di Liberazione Nazionale Alta Italia proclamava l'insurrezione in tutti i territori italiani ancora occupati dai nazifascisti.
Nel giro di 6 giorni, quasi tutta l'Italia settentrionale era stata liberata dai partigiani.
Così il Primo Maggio si festeggiarono contemporaneamente la liberazione e la giornata internazionale dei lavoratori,

textSi salvi l’Europa! Prima le banche e le imprese. Lavoratori, migranti, si salvi chi può! Mar 31 0 comments

Se le condizioni di milioni di persone della classe lavoratrice europea sono agli ultimi posti delle priorità dei governi della UE, c’è almeno un altro milione di persone che si trova proprio in fondo alle preoccupazioni dei governi europei e della UE. Sono i profughi.

more >>
© 2005-2016 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]