user preferences

internazionale / cultura / opinione / analisi Saturday August 13, 2016 23:50 byLucio Garofalo
Da sempre sono convinto che le droghe e le discoteche forniscano una sorta di arma subdola e solo apparentemente incruenta, che è abilmente impiegata per alienare, rincitrullire e controllare le giovani generazioni, vale a dire per sedare il dissenso e soffocare la rabbia giovanile, senza far ricorso alle forze dell'ordine, alla repressione carceraria, all'azione coercitiva di quelle istituzioni che per natura e vocazione sono deputate proprio a funzioni di ordine pubblico: cito in primis la polizia. Sia ben chiaro, a scanso di equivoci, che non è una mia intenzione colpevolizzare le discoteche, e tantomeno chi le frequenta... read full story / add a comment
internazionale / economia / opinione / analisi Thursday August 11, 2016 22:02 byLucio Garofalo
Che cos'è il PIL? Il Prodotto Interno Lordo indica un dato statistico assolutamente falsato, nel senso che è distorto e manipolato ad arte dai vari "istituti di ricerca" (che non sono affatto indipendenti, checché se ne dica altrimenti), ad uso e consumo delle élites eurocratiche dell'alta finanza: la Trojka, la Commissione Europea, la BCE, il FMI. La stima del PIL è un esercizio che giova soprattutto alle oligarchie capitaliste che hanno l'interesse a massimizzare costantemente i loro profitti. Infatti, il prodotto interno lordo non è mai distribuito in modo equo tra le classi sociali di una nazione. Un Paese come la Cina, che vanta il più alto PIL del mondo, possiede oltre un miliardo di poveri... read full story / add a comment
internazionale / vari / opinione / analisi Monday August 08, 2016 23:51 byLucio Garofalo
Chiunque pensi di discutere della questione giovanile nella società contemporanea, trattandola in un senso troppo generico o superficiale, rischierebbe di essere sterile, vacuo, inefficace, mescolando nel calderone una serie di tematiche diverse come politiche giovanili, forum dei giovani, musica e cultura giovanile, discoteche, tossicodipendenze e devianze giovanili, attività sportive, formazione culturale, alternanza scuola-lavoro, stage professionali ed altre forme subdole di sfruttamento dei giovani e via discorrendo. Alla fine è come non discuterne affatto. Non serve se non si focalizza il tema centrale, che è la precarietà, il concetto-chiave che descrive e riassume la drammatica e crudele situazione di fragilità e ricattabilità vissuta da intere generazioni di giovani... read full story / add a comment
internazionale / imperialismo / guerra / opinione / analisi Monday August 01, 2016 23:53 byLucio Garofalo
Chi ha tutto l'interesse ad arruolare, addestrare e strumentalizzare i miliziani jihadisti, temo che non insegua affatto delle finalità religiose. Mi riferisco a quei manovratori politici che siedono nelle "alte sfere" del potere che agiscono sul terreno internazionale. L'Isis si insinua dentro i conflitti intestini al mondo islamico, in primis nello scontro secolare tra sunniti e sciiti, per rovesciare i rapporti di forza vigenti nel quadro politico arabo-islamico, in regioni geopolitiche e strategiche assai delicate e determinanti per le sorti del capitalismo, quali il Medio Oriente o il Golfo Persico, non soltanto perché ricche di materie prime e giacimenti petroliferi. Da noi, nelle società secolarizzate occidentali, gli ideali religiosi sono stati soppiantati da altri moventi, che costituiscono dei veri e propri surrogati della dimensione religiosa. Mi viene in mente il tifo calcistico, giusto per indicare un esempio... read full story / add a comment
italia / svizzera / scuola e università / opinione / analisi Saturday July 30, 2016 00:56 byLucio Garofalo
Da poche ore sono stati ufficializzati gli esiti della mobilità interprovinciale nella scuola e mi pare che ci sia chi esulta per il trasferimento ottenuto nelle vicinanze di casa propria (avendone tutte le ragioni, ovviamente), attribuendo i meriti al MIUR ed al ministro Giannini, di fatto già santificata. Ciò è un torto, nel senso che è un ragionamento errato e deviante: un diritto non può essere spacciato come un favore elargito arbitrariamente, a discrezione di qualche "santo", per quanto potente esso sia. Insomma, se hai raggiunto finalmente lo scopo della tua vita, la tanto attesa ed agognata stabilità professionale e persino la vicinanza della sede lavorativa, questo risultato non è certo ascrivibile al governo in carica, ma è evidentemente un tuo diritto finalmente riconosciuto e a lungo negato... read full story / add a comment
italia / svizzera / storia / opinione / analisi Thursday July 28, 2016 03:46 byLucio Garofalo
Pochi conoscono la vicenda di Rita Atria, raccontata dal film di Marco Amenta, "La siciliana ribelle", uscito nel 2009 nelle sale cinematografiche. Il film si ispira alla tragica storia di questa ragazza, figlia di un boss mafioso ammazzato nei primi anni ‘80... read full story / add a comment
italia / svizzera / cultura / dibattito Wednesday July 20, 2016 05:02 byAlternativa Libertaria/FdCA
Che cosa imparano i bambini guardando Peppa Pig? Ma, soprattutto, che cosa vogliono insegnare gli adulti ai bambini che guardano Peppa Pig? Quale modello di animalità, di umanità, di famiglia, di società vogliono rappresentare? read full story / add a comment
italia / svizzera / economia / opinione / analisi Wednesday July 20, 2016 04:58 byAlternativa Libertaria/FdCA
post-fazione al libro "Biologico, collettivo, solidale: Dalla filiera agricola alle azioni mutualistiche, il modello partecipativo della Cooperativa Iris" di Monia Andreani, ed.Altreconomia 2016
read full story / add a comment
italia / svizzera / scuola e università / opinione / analisi Sunday July 17, 2016 22:44 byLucio Garofalo
Una volta ero convinto che la scuola pubblica italiana fosse un ambiente impermeabile e refrattario alle novità (intese qui in un'accezione deteriore), una categoria sociale restia e diffidente rispetto alle "rivoluzioni di destra" imposte dal capitalismo. Mi sbagliavo clamorosamente... read full story / add a comment
francia / belgio / lussemburgo / migrazione / razzismo / opinione / analisi Friday July 15, 2016 22:27 byLucio Garofalo
Negli ultimi tempi, la Francia è diventata il bersaglio preferito dagli attentatori terroristici di matrice "islamista". Mi domando il perché, ma soprattutto "cui prodest": a chi giova una simile strategia terroristica e destabilizzante? Non credo proprio che convenga ai milioni di fedeli musulmani che vivono in Francia e sono sparsi nel mondo... read full story / add a comment
italia / svizzera / vari / opinione / analisi Thursday July 14, 2016 16:55 byLucio Garofalo
Ho appreso molte più informazioni utili ed interessanti leggendo il romanzo di Dan Brown, "Angeli e demoni", anziché i numerosi, autorevoli saggi sulla materia. Le cronache vaticane testimoniano che le dimissioni a sorpresa di Ratzinger che hanno aperto la strada a Bergoglio, sono riconducibili alle lotte intestine tra le opposte cordate (in primis l’Opus Dei) che dilaniano la curia pontificia di Roma anzitutto sulla questione dello IOR, la famigerata banca vaticana. In apparenza questo istituto sembra una piccola filiale di provincia, eppure il flusso di capitali che circolano tramite essa è ingente: si tratta di movimenti finanziari dell’ordine di centinaia di miliardi di dollari. Tramite questo istituto si compiono operazioni assai spericolate nel ramo dell'industra bellica, in quello del riciclaggio dei fondi neri provenienti da ogni angolo della Terra, nel traffico dei farmaci e così via... read full story / add a comment
italia / svizzera / lotte sul territorio / comunicato stampa Thursday July 14, 2016 00:15 byAlternativa Libertaria/FdCA
23 luglio Casa Popolare Spartaco read full story / add a comment
italia / svizzera / storia / comunicato stampa Thursday July 14, 2016 00:00 byAlternativa Libertaria/FdCA
Chi erano questi Enragés, chi faceva parte del movimento e quali obiettivi si proponevano di realizzare
Genova, Biblioteca Francisco Ferrer, Piazza Embriaci 5/13
venerdì 15 luglio ore 17.30 read full story / add a comment
italia / svizzera / lotte sul territorio / comunicato stampa Wednesday July 13, 2016 23:43 byAlternativa Libertaria/FdCA
Le nostre montagne hanno subito fin troppi scempi e ora un’altra devastazione è in corso. Noi pensiamo che queste montagne vadano lasciate in pace e, se una vocazione economica ci deve essere, questa deve essere quella di favorire e salvaguardare una piccola agricoltura, da anni abbandonata. read full story / add a comment
italia / svizzera / imperialismo / guerra / opinione / analisi Monday July 04, 2016 15:06 byAlternativa Libertaria/FdCA
Riprendere una critica serrata alle spese militari, destinare le risorse della guerra e delle armi a scopi sociali, escludere ogni pacificazione politica con quanti in nome del pragmatismo di Stato sono inclini a trovare mediazioni con gli interventi militari, siano la guerra al terrorismo che quella umanitaria, quella che esporta democrazia o quella del mondo libero. Per noi l’unica guerra che val la pena combattere è ancora quella proletaria, per il comunismo libertario, e questa si combatte giorno per giorno, con la nostra attività e con la nostra militanza. read full story / add a comment
italia / svizzera / imperialismo / guerra / evento comunista anarchico Tuesday June 28, 2016 20:53 byAlternativa Libertaria/FdCA
presso Libero Spazio Utopia, Via Ronchi 59
incontro/dibattito con Khader Musallam read full story / add a comment
italia / svizzera / storia dell'anarchismo / evento comunista anarchico Tuesday June 28, 2016 04:22 byAlternativa Libertaria/FdCA
Approfondimento storico di Roberto Bernardini, voce e canti di Tiziana
Gasparini.
Presso il centro di documentazione Franco Salomone, Fano, Piazza Capuana 4
(Fano 2),
1 luglio 2016, dalle ore 21.
Iniziativa a cura di Alternativa libertaria-FdCA. read full story / add a comment
italia / svizzera / lotte sindacali / opinione / analisi Monday June 27, 2016 05:42 byAlternativa Libertaria/FdCA
I braccianti. Lavoratori e lavoratrice invisibili per la legge e per la società, ma che si sono resi visibili attraverso uno sciopero generale nazionale di 8 ore, occupando le vie di Bari, lo scorso 25 giugno. read full story / add a comment
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Monday June 27, 2016 05:36 byAlternativa Libertaria/FdCA

Dopo tre mesi di mobilitazione e quindici scioperi, a cui partecipano anche i nostri militanti di Alternative Libertaire e della CGA, il movimento contro la Loi Travail non si indebolisce e le azioni continuano. read full story / add a comment
italia / svizzera / vari / comunicato stampa Monday June 27, 2016 05:28 byAlternativa Libertaria/FdCA

Una propaganda intrisa di destra e di razzismo, fino all’attentato mortale di stampo fascista contro la deputata laburista Jo Cox, ha influenzato, strumentalizzato e vinto la campagna referendaria per l’uscita del Regno Unito dalla Unione Europea. read full story / add a comment

This page has not been translated into Nederlands yet.

This page can be viewed in
English Italiano Deutsch

Front page

Solidarité avec Théo et toutes les victimes des violences policières ! Non à la loi « Sécurité Publique » !

Solidaridad y Defensa de las Comunidades Frente al Avance del Paramilitarismo en el Cauca

A Conservative Threat Offers New Opportunities for Working Class Feminism

De las colectivizaciones al 15M: 80 años de lucha por la autogestión en España

False hope, broken promises: Obama’s belligerent legacy

Primer encuentro feminista Solidaridad – Federación Comunista Libertaria

Devrimci Anarşist Tutsak Umut Fırat Süvarioğulları Açlık Grevinin 39 Gününde

The Fall of Aleppo

Italia - Ricostruire opposizione sociale organizzata dal basso. Costruire un progetto collettivo per l’alternativa libertaria.

Recordando a César Roa, luchador de la caña

Prison Sentence to Managing Editor of Anarchist Meydan Newspaper in Turkey

Liberación de la Uma Kiwe, autonomía y territorio: una mirada libertaria para la comprensión de la lucha nasa

Misunderstanding syndicalism

American Anarchist and Wobbly killed by Turkey while fighting ISIS in Rojava

Devlet Tecavüzdür

Attaque fasciste sur la Croix Rousse et contre la librairie libertaire la Plume Noire

Red November, Black November – An Anarchist Response to the Election

Resistance at Standing Rock

1986-2016: 30° anniversario di Alternativa Libertaria/fdca

El feminismo es cuestión de vida o muerte

International Campaign for the Freedom of Rafael Braga/Campaña Internacional por la Libertad de Rafael Braga

Sou Siklonn Matyou

¡Contra el machismo dominante Anarquismo Militante!

[Colombia] El NO se impuso, ¿qué sigue?

it

Sun 26 Feb, 05:47

browse text browse image

1486395120135_3.jpg imageSolidarietà con Théo e con ogni vittima degli abusi della polizia! No alla legge di "Pubblica Sicure... 23:12 Mon 20 Feb by Coordination des Groupes Anarchistes 0 comments

La Coordination des Groups Anarchistes (CGA) afferma la propria solidarietà con Théo, che è stato violentato, pestato ed insultato da 4 poliziotti nei giorni scorsi. Affermiamo anche la nostra solidarietà con le persone che hanno mostrato e continuao a mostrare la loro legittima rabbia contro la polizia a Aulnay e nella altre municipalità di Seine-Saint-Denis. Denunciamo l'uso della violenza da parte della polizia contro i manifestanti, in particolare i colpi di avvertimento con proiettili veri durante la notte tra il 6 e 7 febbraio, come pure tutti gli arresti e le detenzioni criminali. Sabato 11 febbraio è stata organizzata una manifestazione contro la violenza della polizia ed in solidarietà con Théo in tutta la Francia. Migliaia di persone si sono radunate davanti al tribunale di Bobigny dove la repressione è stata molto dura. [Français] [English] [Castellano]

16426075_1841964542686094_3875616516575574301_n_1.jpg imageUmut Fırat Süvarioğulları, il rivoluzionario anarchico in carcere, ha messo fine allo... 23:06 Mon 20 Feb by Devrimci Anarşist Faaliyet 0 comments

Umut Fırat Süvarioğulları, il rivoluzionario anarchico in carcere nonchè editore del giornale anarchico Meydan ha messo fine allo sciopero della fame che aveva iniziato l'11 dicembre 2016, contro le condizioni di detenzione dello Stato d'emergenza (SOE) a cui era sottoposto all'interno della prigione di Izmir Yenisakran T Type numero 4, dove era stato "trasferito per l'esilio", costretto insieme ad altre 20 persone a stare in una cella da 14 persone e a dormire su letti sporchi di sangue, in condizioni di continue pressioni psicologiche, tortura e mancato riconoscimento della sua identità di rivoluzionario anarchico. [Türkçe] [English]

textmanifestazione contro il convegno delle ultra destre europee a Genova 16:42 Thu 09 Feb by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

"L’Antifascismo è pratica quotidiana

c1_k2swiaebkno_1.jpg imageLa minaccia di deportazione di Mohamed A. 17:39 Mon 23 Jan by Musaferat 0 comments

Dal mese di ottobre 2016, Mohamed A. si trova in stato di detenzione amministrativa nella stazione di polizia di Lesbo, come candidato per la deportazione, in quanto è stata respinta la sua richiesta di asilo politico. Dal 13 dicembre 2016 è in sciopero della fame, per la cancellazione della deportazione e l’ottenimento dell’asilo politico.

text[Italia] Pesaro: Ritirare urgentemente il provvedimento di sgombero, restituire il maltolto allo spa... 05:41 Mon 23 Jan by Alternativa Libertaria/FdCA 1 comments

La decisione autoritaria e inopportuna, tra l'altro poco trasparente da un punto di vista amministrativo, di chiudere il Malarlevèt sopprime un luogo di partecipazione, presidio di democrazia reale contro le sempre più minacciose presenze della destra fascista e razzista in questa città.

umutsilbuyuk768x496_2.jpg image[Turchia] 39° giorno di sciopero della fame in carcere per il rivoluzionario anarchico Umut Fır... 18:20 Sun 22 Jan by Devrimci Anarşist Faaliyet 0 comments

In un tempo in cui le lacrime non si sono asciugate e la rabbia non si è ancora placata per le città distrutte dai carri armati e dai bombardamenti, per le centinaia di persone uccise, per le migliaia di vecchi, bambini, donne ed uomini feriti e sfollati, vivono nella nostra memoria le immagini dei colpevoli che si ricoprono di medaglie; in un tempo in cui i carri armati e gli aerei che hanno distrutto città ed ucciso le persone prendono di mira Ankara ed Istanbul lo scorso 15 luglio, gli eroi vengono accusati di tradimento nel giro di una notte. Migliaia di persone vengono stipate nelle carceri, decine di migliaia hanno perso il loro posto di lavoro. [Türkçe] [English] [Ελληνικά]

16002995_10208929912544910_1237592031980817320_n_1.jpg imagePrimo incontro femminista di Solidaridad – Federación Comunista Libertaria 04:25 Sun 22 Jan by Mesa Feminista Solidaridad 0 comments

Dal 14 al 15 gennaio 2017, a Valparaíso, si è tenuto l'Incontro femminista nazionale di Solidaridad – Federación Comunista Libertaria.

textDimissioni di Mc Guinness: ritornano i Troubles? 07:19 Fri 20 Jan by Gianni Sartori 0 comments

Dietro le recenti dimissioni del vice ministro nordirlandese i sintomi delle difficoltà e contraddizioni del processo di pace avviato venti anni fa

textItalia - No al licenziamento del ferroviere Riccardo Antonini 19:32 Mon 16 Jan by Cassa di solidarietà tra ferrovieri 0 comments

Riccardo Vittorini, da quel 29 giugno 2009 della strage alla stazione di Viareggio non ha mai mollato, nonostante la perdita del posto di lavoro.
È un dovere e una necessità, per quanti non vogliono più accettare che questo sia il paese delle stragi impunite e dei licenziamenti politici!

meydan_30_3.jpg imageTurchia: condannato a pena detentiva l'editore responsabile del giornale anarchico Meydan 07:26 Wed 28 Dec by Devrimci Anarşist Faaliyet 0 comments

L'inchiesta era partita dall'ufficio del procuratore in capo di Istanbul in relazione al contenuto degli articoli "Lo Stato non fa che diffondere ed usare la paura", "Proibito fino a nuovo ordine" e "Ricreando la vita" all'interno del n°30 del nostro giornale pubblicato nel dicembre 2015 col titolo "Proibire tutto". Alla sentenza si è giunti dopo quasi un anno di indagini e di udienze.
[Castellano] [Ελληνικά] [Türkçe] [English]

more >>

image38 anni di rivoluzione in Iran non hanno cambiato lo status politico del popolo curdo Feb 14 by Alejandro Azadi 1 comments

La rivoluzione islamica nasconde una repressione crescente contro le donne e le popolazioni indipendentiste tradite dalla Nuova Repubblica: soprattutto i Curdi.

textIL MIO NOME E' DUMA KUMALO Feb 06 by Gianni Sartori 0 comments

Un ricordo di un militante sudafricano vittima dell'apartheid: per non dimenticare

textPANTERE NERE Jan 28 by Gianni Sartori 0 comments

La lotta per l'autodeterminazione di una comunità oppressa che aveva saputo individuare il nemico principale non in altri gruppi sociali o etnici ma nel capitalismo (pur tra non poche contraddizioni). Sconfitti, ma moralmente vincitori, i militanti delle Pantere Nere divennero un esempio per portoricani, chicanos, proletari bianchi...

text[Italia] School bonus per le scuole paritarie Jan 21 by donato romito 0 comments

La lobby delle scuole paritarie (nella stragrande maggioranza istituti cattolici) ha finalmente ottenuto quanto chiedeva da anni:
una scuola riformata sui principi della personalizzazione e del familismo

textItalia - La Trasformazione Dei Contratti Nazionali Di Lavoro In Simulacri Jan 10 by Alternativa Libertaria/fdca 0 comments


Il rinnovo dei CCNL comporta una radicale trasformazione di questi in simulacri, dove tutti i contenuti vengono indirizzati e inviati verso le sedi aziendali o territoriali.

more >>

imageSolidarietà con Théo e con ogni vittima degli abusi della polizia! No alla legge di "Pubblica Sicure... Feb 20 0 comments

La Coordination des Groups Anarchistes (CGA) afferma la propria solidarietà con Théo, che è stato violentato, pestato ed insultato da 4 poliziotti nei giorni scorsi. Affermiamo anche la nostra solidarietà con le persone che hanno mostrato e continuao a mostrare la loro legittima rabbia contro la polizia a Aulnay e nella altre municipalità di Seine-Saint-Denis. Denunciamo l'uso della violenza da parte della polizia contro i manifestanti, in particolare i colpi di avvertimento con proiettili veri durante la notte tra il 6 e 7 febbraio, come pure tutti gli arresti e le detenzioni criminali. Sabato 11 febbraio è stata organizzata una manifestazione contro la violenza della polizia ed in solidarietà con Théo in tutta la Francia. Migliaia di persone si sono radunate davanti al tribunale di Bobigny dove la repressione è stata molto dura. [Français] [English] [Castellano]

textmanifestazione contro il convegno delle ultra destre europee a Genova Feb 09 sezione "Nino Malara" Genova 0 comments

"L’Antifascismo è pratica quotidiana

imageLa minaccia di deportazione di Mohamed A. Jan 23 0 comments

Dal mese di ottobre 2016, Mohamed A. si trova in stato di detenzione amministrativa nella stazione di polizia di Lesbo, come candidato per la deportazione, in quanto è stata respinta la sua richiesta di asilo politico. Dal 13 dicembre 2016 è in sciopero della fame, per la cancellazione della deportazione e l’ottenimento dell’asilo politico.

text[Italia] Pesaro: Ritirare urgentemente il provvedimento di sgombero, restituire il maltolto allo spa... Jan 23 sezione "Silvia Francolini" di Fano-Pesaro 1 comments

La decisione autoritaria e inopportuna, tra l'altro poco trasparente da un punto di vista amministrativo, di chiudere il Malarlevèt sopprime un luogo di partecipazione, presidio di democrazia reale contro le sempre più minacciose presenze della destra fascista e razzista in questa città.

image[Turchia] 39° giorno di sciopero della fame in carcere per il rivoluzionario anarchico Umut Fır... Jan 22 0 comments

In un tempo in cui le lacrime non si sono asciugate e la rabbia non si è ancora placata per le città distrutte dai carri armati e dai bombardamenti, per le centinaia di persone uccise, per le migliaia di vecchi, bambini, donne ed uomini feriti e sfollati, vivono nella nostra memoria le immagini dei colpevoli che si ricoprono di medaglie; in un tempo in cui i carri armati e gli aerei che hanno distrutto città ed ucciso le persone prendono di mira Ankara ed Istanbul lo scorso 15 luglio, gli eroi vengono accusati di tradimento nel giro di una notte. Migliaia di persone vengono stipate nelle carceri, decine di migliaia hanno perso il loro posto di lavoro. [Türkçe] [English] [Ελληνικά]

more >>
© 2005-2017 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]