user preferences

imageAfrica And Globalization 19:35 Jul 21 0 comments

textGaza: scontro impari 17:44 Jul 18 0 comments

textGli schiavi di Castel Volturno 21:50 Jul 16 0 comments

imagevideoaudio3. Libertäre Medienmesse im Ruhrgebiet 18:32 Jul 04 0 comments

textLa lulización de la izquierda latinoamericana 20:33 Jun 25 0 comments

more >>
Search author name words: fa

italia / svizzera / economia / stampa non anarchica Monday February 06, 2012 18:14 by Lucio Garofalo
I recenti blitz compiuti dalla guardia di finanza nelle località di Cortina e Milano, con tutto il clamore e la risonanza mediatica che hanno suscitato, nonché altri casi meno eclatanti e i vari segnali provenienti dall’alto, ma più in generale il cambio di indirizzo governativo in materia di politica fiscale e il diverso clima culturale instaurato dal governo Monti, sembrano preannunciare una sorta di “rivoluzione copernicana” avviata nel campo della lotta all’evasione fiscale. read full story / add a comment
internazionale / economia / stampa non anarchica Monday January 30, 2012 02:03 by Lucio Garofalo
Viviamo in un periodo a rischio per la democrazia, che non è minacciata dai militari, bensì dai banchieri, tecnici e funzionari del capitale finanziario cosmopolita. Ma non è la prima volta che Tremonti elabora un’interpretazione, come dire, “tardo no-global” dei processi di crisi che investono il mondo capitalistico, cioè una versione critica (più da “destra” che da “sinistra”, con tutte le ambiguità e gli equivoci che ormai accompagnano tali categorie ideologiche) contro la globalizzazione ultra-liberista. read full story / add a comment
portadas_the_economist.jpg
internacional / economia / opinião / análise Wednesday January 25, 2012 02:37 by Bruno Lima Rocha, A.M. Rosa, A. Gabriel e Rafael Cavalcanti   image 1 image
Este trabalho desenvolve a análise da relação entre a suposta crise da Zona do Euro e a cobertura midiática que a precede e acompanha. Verifica que o jornalismo econômico participa dos interesses não apenas das empresas de mídia, mas também dos agentes econômicos mundiais que participam dessa e de outras construções premeditadas. Dessa forma, argumenta-se que a ausência da ética iluminista e republicana do jornalismo é a balizadora ao revés dessas ações, já que a profissão de trabalhar com a informação é facilitadora das relações assimétricas, prejudicando assim os direitos da cidadania e da democracia mesmo em sua forma burguesa e representativa. A cobertura especializada torna-se, portanto, um porta-voz oficioso de ações premeditadas, delinquindo dentro das regras do sistema e transferindo renda dos Estados para os operadores financeiros em uma escala planetária.

O artigo foi publicado na Revista de Economia Política das Tecnologias da Informação e da Comunicação (Eptic), Vol XIII, n.1, Ene. – Abril de 2011.
read full story / add a comment
seminario_formacao_fao_sudeste.jpg
brazil/guyana/suriname/fguiana / movimento anarquista / news report Tuesday January 24, 2012 05:26 by Fórum do Anarquismo Organizado (faO)   text 1 comment (last - tuesday january 24, 2012 17:04)   image 1 image
Declaração do I Seminário de Formação do Fórum do Anarquismo Organizado – Região Sudeste, realizado no Rio de Janeiro, em 21 e 22 de janeiro de 2012. [English] [Nederlands] read full story / add a comment
internazionale / economia / stampa non anarchica Monday January 23, 2012 19:46 by Lucio Garofalo
Dietro il “nein” pronunciato dalla signora Merkel si nasconde il segno inequivocabile di una volontà di egemonia tedesca nell’area dell’euro e di un espansionismo finanziario che si avvale di armi più potenti, devastanti e penetranti dei panzer, quali lo “spread”. read full story / add a comment
fiatnonsipiega.jpg
italia / svizzera / lotte sindacali / evento comunista anarchico Friday January 20, 2012 18:21 by FdCA Sezione fano/Pesaro   image 1 image
Presentazione del libro omonimo con gli autori - Iniziativa del CSA Oltrefrontiera con operai di Pomigliano read full story / add a comment
internazionale / economia / stampa non anarchica Thursday January 12, 2012 16:53 by Lucio Garofalo
La razione di miseria imposta ai popoli portoghese, greco, italiano, spagnolo e, progressivamente, a tutti i popoli europei, non basterà a fermare la caduta di rendimento del capitale finanziario, per cui serviranno altre manovre finanziarie che spingeranno sempre di più verso una condizione di insopportabilità dei sacrifici imposti ai proletari. Ormai il capitalismo non ha più nulla con cui tacitare la protesta sociale, anzi, per sopravvivere è costretto ad estorcere ricchezze in dosi sempre maggiori. read full story / add a comment
"Ação Direta", maio de 1946
brazil/guyana/suriname/fguiana / história do anarquismo / opinião / análise Wednesday January 11, 2012 03:09 by Rafael V. da Silva   image 8 images
Apesar da crise do sindicalismo revolucionário a partir dos anos 1930 não se pode afirmar que a atividade anarquista se extinguira nos anos posteriores read full story / add a comment
Faísca, 2011, 238 p.
brazil/guyana/suriname/fguiana / movimento anarquista / anarchist communist event Tuesday January 10, 2012 20:55 by faísca Publicações Libertárias   image 1 image
Quando: Sábado, 14 de janeiro de 2011 às 19h30
Onde: SINSPREV read full story / add a comment
Faísca, 2011, 238 p.
brazil/guyana/suriname/fguiana / movimento anarquista / news report Friday January 06, 2012 19:44 by faísca Publicações Libertárias   image 1 image
A Faísca Publicações Libertárias acaba de publicar o livro IDEOLOGIA E ESTRATÉGIA: Anarquismo, movimentos sociais e poder popular, de Felipe Corrêa. read full story / add a comment
internazionale / vari / stampa non anarchica Thursday January 05, 2012 22:25 by Lucio Garofalo
Il “manuale” delle concezioni complottiste è il Mein Kampf di Hitler, nonché le opere di Alfred Rosenberg, l’ideologo ufficiale del nazional-socialismo. In particolare, il Mein Kampf rappresenta una sorta di “bibbia” contemporanea per i suoi epigoni. Senza correre il rischio di esagerare si potrebbe definire il Mein Kampf come il “testo sacro” dei sostenitori più fanatici del complottismo, il modello teorico e la principale fonte d’ispirazione a cui attingono le più assurde dietrologie esoteriche di matrice nazista o cripto-nazista. read full story / add a comment
internazionale / la sinistra / stampa non anarchica Monday January 02, 2012 02:52 by Lucio Garofalo
E’ assolutamente capziosa e fuorviante quella congettura di origine fascistoide, oggi estremamente diffusa, secondo cui l’attuale crisi economica sarebbe il risultato di occulte trame politico-finanziarie internazionali, per l’esattezza sarebbe il frutto di un complotto “demo-plutocratico” ed “ebreo-massonico” ordito su scala mondiale. E’ questa un’interpretazione di marca nazi-fascista attualmente molto in voga, in quanto è accreditata non solo presso quei settori che fanno tradizionalmente capo alla destra estrema e radicale, ma incontra vasti consensi e adesioni anche presso frange vagamente riconducibili all’area multiforme ed eterogenea dell’antagonismo ideologico politico che abitualmente viene apostrofato in modo dispregiativo come “rosso-bruno”. read full story / add a comment
460_0___30_0_0_0_0_0_uluderekatliami_1.jpg
yunanistan / türkiye / kıbrıs / emperyalizm / savaş / news report Sunday January 01, 2012 19:31 by Devrimci Anarsist faaliyet (DAF)   image 1 image
Arkalarında soğuk namlu yoktu, dağlardan aşağı boşanacak ise çığ değildi. Onlar az önce kendilerini durduran jandarmalardan kaçıyorlardı, mahpusluk korkusundan yani gökyüzünden yağacak olan kar değil f-16’ların bombalarıydı. Sığınabilecek yüceltilere yetişmek için vakit yoktu, f-16’lar daha hızlıydı onlardan ve sığındılar ilk gördükleri kayalıkların ardına… read full story / add a comment
uluderekatliami_1.jpg
greece / turkey / cyprus / imperialism / war / news report Saturday December 31, 2011 23:50 by Devrimci Anarsist faaliyet (DAF)   image 1 image
There were no cold barrel behind them, it was not an avalanche that would fall from the mountains. They were running away from the fear of imprisonment, from genderme who has just stopped them, that was not snow that would pour down from the sky, it was bombs of F16s. There were no time to reach a ridge for shelter, F16s were much more faster then them and they sheltered behind the first rocks that they saw… read full story / add a comment
uluderekatliami.jpg
greece / turkey / cyprus / imperialism / war / news report Saturday December 31, 2011 19:07 by Lise Anarsist faaliyet (LAF)   image 1 image
35 people were murdered (whose ages between 16-18) with the bombings of turkish state. read full story / add a comment
internazionale / storia / stampa non anarchica Friday December 23, 2011 18:15 by Lucio Garofalo
Il re è nudo, si potrebbe osare. La realtà, che supera puntualmente ogni immaginazione, ispira e suggerisce un’elaborazione critica di straordinaria attualità storica. Per decenni il sistema di potere creato dalla borghesia capitalista ha predicato nel mondo, a partire dal secondo dopoguerra, quella che si potrebbe qualificare come la religione più diffusa e vincente di ogni tempo e luogo, la fede cieca e incondizionata nel dio mercato e nel totem della finanza, il culto idiota e mondano del denaro e del successo, il feticismo della merce e del profitto, la morale utilitaristica dell’avere e dell’apparire ad ogni costo in luogo dell’essere, sacrificando e calpestando tutto e tutti. read full story / add a comment
55.jpg
argentina/uruguay/paraguay / historia del anarquismo / news report Wednesday December 21, 2011 18:57 by faU   image 1 image
29 de octubre fue la fecha escogida para, en el mes de su fundación, conmemorar los 55 años de vida de nuestra Organización, la federación Anarquista uruguaya. read full story / add a comment
internazionale / economia / stampa non anarchica Wednesday December 21, 2011 03:40 by Lucio Garofalo
Sono sempre più numerosi gli analisti ufficiali e gli esperti di economia che ipotizzano il caso, ovviamente deprecabile, in cui saremmo di nuovo costretti a sacrifici giustificati in virtù di circostanze di “emergenza nazionale” derivanti da una ripresa degli assalti speculativi dei mercati azionari, per cui non sarebbe valsa a nulla la manovra “salva Italia” varata da Monti, che attinge dalle tasche dei cittadini oltre 30 miliardi di euro, ma secondo le stime della Confartigianato gli introiti varrebbero addirittura 63 miliardi. read full story / add a comment
venezuela / colombia / represión / presos / non-anarchist press Tuesday December 20, 2011 01:08 by SINTRAOfaN
El asesinato tuvo lugar en pleno día, en las instalaciones del Sindicato, mientras Dora Liliana Ochoa desempeñaba sus funciones. Era madre cabeza de familia y deja tres niños huérfanos. El Sindicato de Trabajadores Oficiales y Empleados Públicos (SINTRAOFAN) ha sido víctima de una persecución sistemática, como prueban los 40 miembros asesinados que acumulan. Sin embargo, el Gobierno no les ha dotado con ninguna medida de protección. Segovia es un municipio minero, donde las organizaciones políticas y sindicales de los trabajadores han sido presas de una política de exterminio, uno de cuyos peores capítulos fue la masacre de Segovia, perpetrada por los paramilitares de Fidel Castaño con cobertura de la fuerza pública, que mataron a 40 personas e hirieron a medio centenar el 11 de noviembre de 1988. El motivo: la alcaldesa era de la Unión Patriótica y la izquierda gozaba de amplio respaldo y fortaleza organizativa. De las masacres han pasado a los asesinatos selectivos, pero la política de exterminio no ha cesado. read full story / add a comment
italia / svizzera / economia / stampa non anarchica Saturday December 17, 2011 21:12 by Lucio Garofalo
Quale prova inequivocabile ed esemplare di “equità” e “rigore” offertaci dall’esecutivo in carica, abbiamo assistito all’immediato e prevedibile dietrofront, con la classica coda tra le gambe, in materia di cosiddette “liberalizzazioni”, uno storico cavallo di battaglia esaltato dall’ideologia bocconiana che è ascesa direttamente al governo della nazione. read full story / add a comment
E

Thu 24 Jul, 12:27

browse text browse image

gaza.jpg imagePalestina, l'ostaggio perenne 00:06 Wed 23 Jul by Federazione dei Comunisti Anarchici 0 comments

Continua la guerra nella Striscia di Gaza governata da Hamas, anche se in tutto il mondo continuano le manifestazioni contro le scelte guerrafondaie di Israele. Dalla scomparsa dei tre coloni da Gush Etzion, (colonia per soli ebrei sotto il controllo totale dello stato di Israele in Cisgiordania), Israele ha posto sotto assedio quattro milioni di palestinesi, bombardando ospedali, scuole, ogni sorta di obiettivi civili, distruggendo e saccheggiando case, rubando, effettuando sequestri, ferendo e uccidendo sia in modo mirato che indiscriminato al di fuori di ogni legislazione internazionale.

textPalestina-Israele - conflitto senza fine tra il colonialismo sionista ed i palestinesi 17:56 Tue 22 Jul by Ilan S. 0 comments

Siamo al 13° giorno di guerra nella Striscia di Gaza governata da Hamas. In tutto il mondo continuano le manifestazioni contro le scelte guerrafondaie di Israele. Tutto quello che Israele vuole da questa guerra è rompere l'unità di governo palestinese ed evitare l'accelerazione degli accordi di pace. Il problema causato dalla resa di Hamas, messa in ginocchio dalla crisi economica, alla Autorità Palestinese, deriva dalle scelte del governo egiziano, il quale minaccia molto seriamente quel progetto di divisione permanente dei Palestinesi a cui Israele ha dedicato tanti sforzi. Il solo totale collasso del governo di Hamas nella Striscia di Gaza spaventa Israele più di ogni altra cosa. [English]

textPalestine-Israel - a struggle that never ends between Zionist settler colonialism and the indigenous... 15:25 Sun 20 Jul by Ilan S. 0 comments

The war on the Hamas-ruled Gaza Strip continues for the 13th day. Demonstrations against Israeli warmongering continue both in Israel and throughout the world. All that Israel wants in this war that it has initiated is to thwart a Palestinian unity government and curb the peace agreements it might speed up. The danger of Hamas' surrender to the Palestinian Authority in the heels of its economic crisis has resulted from the actions of the new Egyptian government, which seriously threatens the project of splitting the Palestinians, something that Israel has invested extraordinary efforts in. Only the total collapse of Hamas rule in Gaza scares Israel more than that. However, due to internal problems among the Israel political elite and public opinion, the government refrained from revealing the true nature of the war, which is to stabilize independent Hamas rule in Gaza and prevent the need for Hamas to surrender to the Palestinian Authority of the West Bank. So, instead the Israeli government has exaggerated the reports about attacks against Hamas and is hiding the real agenda - the obstruction of Palestinian unity. [Italiano]

pal.jpg imagePalestina: nessuna giustizia, nessuna pace! 14:47 Thu 17 Jul by Alternative Libertaire 0 comments

Da molti giorni l'esercito israeliano bombarda la striscia di Gaza, in seguito al lancio di razzi sul territorio israeliano. Col pretesto di prendersela con i "terroristi", o con "quelli che rifiutano la pace", i bombardamenti colpiscono in realtà la popolazione civile, bambini compresi, e servono a scoraggiare con il terrore ogni volontà di resistenza. [Français]

pal.jpg imagePalestine : pas de justice, pas de paix ! 21:27 Tue 15 Jul by Alternative Libertaire 0 comments

Depuis plusieurs jours, l’armée israélienne bombarde la bande de Gaza, suite à l’envoi d’une roquette sur le territoire israélien. Sous prétexte de s’en prendre à des « terroristes », ou à « ceux qui refusent la paix  », les bombardements touchent en réalité surtout la population civile, y compris des enfants, et visent à décourager, par la terreur, toute volonté de résistance. [Italiano]

pzjzlvnefjo_xclpzv5gxkizudpwomsvpevo0uahjt03j3eajh_wk0koo_3foz3cdnjel9ebwqm9n4tzzq7edhlxumu7yib1ql20lbozrzh4aoytxyka4nugkavrltrjkesie7mwtmi1i8uyxe0iw4s0de1ft.jpg imageAtenas: Movilizaciones del 13 de julio 18:04 Tue 15 Jul by ESE Intrnational 0 comments

Información sobre las movilizaciones del 13 de julio contra la abolición del domingo como día festivo

60a212e9895b2f2de074f766f98a8955.jpg imageΚυριακάτικη εργασ ... 11:10 Mon 14 Jul by ΕΣΕ Θεσσαλονίκης 0 comments

v

textChi dice che il futuro è finito? 15:28 Sun 13 Jul by Segreteri Nazionale FdCA 0 comments

I diversi fattori che al momento sembrano scollegati tra loro delineano il punto di caduta o, almeno, il tentativo del capitale di trovare un nuovo equilibrio internazionale per assicurare una nuova fase di accumulazione capitalistica, in area occidentale (USA-EU). Ciò che viene comunemente definita crisi e che dal 2008 affligge interi popoli sembra non poter uscire dalla propria dimensione monetaria. Una politica monetaria - che vede le banche commerciali protagoniste nella creazione di danaro attraverso il prestito reso possibile dall'aumento del debito - ha una funzione temporale necessaria a proteggere la capitalizzazione del sistema finanziario, ma ha il pregio di mostrare a tutti quali sono le dinamiche del potere finanziario.

textPalestina-Israele, settimane tumultuose inibiscono gli sforzi di Israele per scatenare una terza int... 14:34 Sun 13 Jul by Ilan S. 0 comments

Proprio quando la pressione dell'Europa su Israele per un compromesso con il governo palestinese stava cogliendo il momento giusto favorito dal calo in atto delle esportazioni israeliane, Israele ha cercato di trarre vantaggio dal rapimento dei tre giovani coloni applicando i "piani nel cassetto" nel tentativo di incendiare una intifada armata. Quasi tre settimane di propaganda basata su menzogne (come se sapessero già della morte dei tre giovani) hanno inondato i media. Quando alla fine i corpi sono stati "trovati", le bugie sono risultate per quello che erano e le intimidazioni per far accendere l'intifada hanno fallito l'obiettivo. I crescenti crimini di odio dell'estrema destra israeliana e l'uccisione di un giovane palestinese a Gerusalemme Est occupata hanno scatenato una dura reazione nella città e nelle zone palestinesi all'interno dei confini del 1948. [English]

10456044_799163033430068_2280488737849080108_n.jpg imageMelbourne Anarchist Bookfair 20:14 Mon 07 Jul by Dmitri (republishing) 0 comments

This is a call-out to independent booksellers, zinesters, activist groups and individuals who would like to run a stall or a workshop at this year's Bookfair. Over the past 4 years, the Melbourne Anarchist Bookfair has gathered hundreds of people from Melbourne and beyond to share ideas, attend workshops and strengthen networks. In the past we have had info and discussions covering topics such as Anarchism, Aboriginal and Indigenous Sovereignty, Land Rights and Colonialism, Sexism and Gender, Feminism, Justice, Sexual Assault, Workplace Struggles, Community Spaces, Environmental Action and much more. We hope this year will continue to build on the ideas and networking and welcome a broader audience and participation. So please get involved and be a part of the 4th Melbourne Anarchist Bookfair!

more >>

imageΗ παρούσα αντιπαρά&#... Jul 24 by Ilan Shalif – Αναρχικοί Ενάντια στο Τείχος 0 comments

Η παρούσα αντιπαράθεση μεταξύ του σιωνιστικού αποικιοκρατικού σχεδίου των εποίκων στην Παλαιστίνη και των ιθαγενών εργατών - Η κύρια αντιπαράθεση μεταξύ της ισραηλινής καπιταλιστικής άρχουσας ελίτ και της παλαιστινιακής εργατικής τάξης, η οποία συνεχίζεται με εντατικό ρυθμό κατά τις τελευταίες εβδομάδες, αποτελεί μέρος των συνεχιζόμενων προσπαθειών του Ισραήλ να μεταφέρει τους Παλαιστίνιους έξω από την Παλαιστίνη, ή τουλάχιστον να τους πιέσει να το κάνουν οι ίδιοι με τη θέλησή τους.

imageKurdos, entre el cerco islamista y los avances políticos Jul 23 by Elisenda Panadés 0 comments

El Kurdistán de Siria, solo ante los ataques yihadistas, llama a la solidaridad internacional.

imageSantos, el gran encantador de serpientes Jul 23 by José Antonio Gutiérrez D. 0 comments

La oligarquía ha convertido a Colombia en una feria de baratijas, en un mercado como el que montaban los gitanos de Macondo. Ahí todo se lleva barato: el oro, el petróleo, el café, la vida. Hasta la paz la andan ofreciendo barata, a cambio de nada, como un espejito de esos que traían los conquistadores. En medio de esa feria de baratijas, Santos se roba el show como el gran encantador de serpientes.

imageSul conflitto in corso tra il progetto coloniale sionista ed i lavoratori indigeni della Palestina Jul 22 by Ilan Shalif 0 comments

Il grave conflitto tra l'elite capitalista israeliana al potere ed i lavoratori indigeni della Palestina a cui stiamo assistendo nelle ultime settimane fa parte degli incessanti sforzi israeliani di evacuare i Palestinesi dalla loro terra oppure di esercitare una tale pressione da indurli a farlo volontariamente. [English]

imageΓια τη μελλοντική α&... Jul 19 by Ντίτερ Σίλερ 0 comments

Πριν από 80 χρόνια δολοφονήθηκε ο Έριχ Μύζαμ στο στρατόπεδο συγκέντρωσης Οράνιενμπουργκ - Το άρθρο του ομότιμου καθηγητή λογοτεχνικών σπουδών, Ντίτερ Σίλερ, με τίτλο Für das künftige Menschsein, δημοσιεύτηκε στην καθημερινή αριστερή εφημερίδα της Γερμανίας, «Neues Deutschland», 10.7.2014, σελ. 17. Μετάφραση: Νίκος Σκοπλάκης http://rednotebook.gr/2014/07/gia-ti-mellontiki-anthrop...ller/

more >>

imagePalestina, l'ostaggio perenne Jul 23 FdCA 0 comments

Continua la guerra nella Striscia di Gaza governata da Hamas, anche se in tutto il mondo continuano le manifestazioni contro le scelte guerrafondaie di Israele. Dalla scomparsa dei tre coloni da Gush Etzion, (colonia per soli ebrei sotto il controllo totale dello stato di Israele in Cisgiordania), Israele ha posto sotto assedio quattro milioni di palestinesi, bombardando ospedali, scuole, ogni sorta di obiettivi civili, distruggendo e saccheggiando case, rubando, effettuando sequestri, ferendo e uccidendo sia in modo mirato che indiscriminato al di fuori di ogni legislazione internazionale.

imagePalestina: nessuna giustizia, nessuna pace! Jul 17 AL 0 comments

Da molti giorni l'esercito israeliano bombarda la striscia di Gaza, in seguito al lancio di razzi sul territorio israeliano. Col pretesto di prendersela con i "terroristi", o con "quelli che rifiutano la pace", i bombardamenti colpiscono in realtà la popolazione civile, bambini compresi, e servono a scoraggiare con il terrore ogni volontà di resistenza. [Français]

imagePalestine : pas de justice, pas de paix ! Jul 15 AL 0 comments

Depuis plusieurs jours, l’armée israélienne bombarde la bande de Gaza, suite à l’envoi d’une roquette sur le territoire israélien. Sous prétexte de s’en prendre à des « terroristes », ou à « ceux qui refusent la paix  », les bombardements touchent en réalité surtout la population civile, y compris des enfants, et visent à décourager, par la terreur, toute volonté de résistance. [Italiano]

imageΚυριακάτικη εργασ ... Jul 14 0 comments

v

textChi dice che il futuro è finito? Jul 13 Federazione dei Comunisti Anarchici 0 comments

I diversi fattori che al momento sembrano scollegati tra loro delineano il punto di caduta o, almeno, il tentativo del capitale di trovare un nuovo equilibrio internazionale per assicurare una nuova fase di accumulazione capitalistica, in area occidentale (USA-EU). Ciò che viene comunemente definita crisi e che dal 2008 affligge interi popoli sembra non poter uscire dalla propria dimensione monetaria. Una politica monetaria - che vede le banche commerciali protagoniste nella creazione di danaro attraverso il prestito reso possibile dall'aumento del debito - ha una funzione temporale necessaria a proteggere la capitalizzazione del sistema finanziario, ma ha il pregio di mostrare a tutti quali sono le dinamiche del potere finanziario.

more >>
© 2005-2014 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]