user preferences

Upcoming Events

No upcoming events.
irlanda / gran bretagna / imperialismo / guerra / cronaca Friday January 20, 2017 - 07:19 byGianni Sartori
Dietro le recenti dimissioni del vice ministro nordirlandese i sintomi delle difficoltà e contraddizioni del processo di pace avviato venti anni fa ... read full story / add a comment
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Monday January 16, 2017 - 19:32 byCassa di solidarietà tra ferrovieri
Riccardo Vittorini, da quel 29 giugno 2009 della strage alla stazione di Viareggio non ha mai mollato, nonostante la perdita del posto di lavoro.
È un dovere e una necessità, per quanti non vogliono più accettare che questo sia il paese delle stragi impunite e dei licenziamenti politici!

... read full story / add a comment
meydan_30_3.jpg
grecia / turchia / cipro / repressione / prigionieri / cronaca Wednesday December 28, 2016 - 07:26 byDevrimci Anarşist Faaliyet   image 1 image
L'inchiesta era partita dall'ufficio del procuratore in capo di Istanbul in relazione al contenuto degli articoli "Lo Stato non fa che diffondere ed usare la paura", "Proibito fino a nuovo ordine" e "Ricreando la vita" all'interno del n°30 del nostro giornale pubblicato nel dicembre 2015 col titolo "Proibire tutto". Alla sentenza si è giunti dopo quasi un anno di indagini e di udienze.
[Castellano] [Ελληνικά] [Türkçe] [English] ... read full story / add a comment
25novembre.png
italia / svizzera / genero / comunicato stampa Tuesday December 20, 2016 - 00:58 byRomantic Punx   image 1 image
Uno stupro è sempre e comunque un atto fascista, anche se chi lo commette si dichiara antifascista.
L’antifascismo non è soltanto un coro da urlare in “curva” o una toppa da cucire sul bomber. Essere antifascista è pensare e agire antifascista.
Chiunque stupra è un fascista e noi lo combattiamo in quanto fascista e stupratore.
Chiunque respira, si muove e parla dalla nostra parte della barricata, che si permette di avere atteggiamenti fascisti verrà combattuto in quanto fascista e stupido vacuo pezzo di merda. ... read full story / add a comment
cameradeideputati1.jpg
italia / svizzera / antifascismo / comunicato stampa Saturday December 17, 2016 - 01:56 byAlternativa Libertaria/fdca   image 1 image
Sulla Carta non cambierà niente.
Le modifiche alla Costituzione, presentate dal governo Renzi e sostenute da variegate espressioni del capitalismo italiano, sono state respinte dal voto con un NO senza attenuanti. ... read full story / add a comment
internazionale / imperialismo / guerra / cronaca Friday December 16, 2016 - 14:28 byGianni Sartori   text 1 comment (last - saturday december 24, 2016 - 14:55)
Mentre si avvicina la scadenza del processo per l'assassinio delle tre militanti curde, dalle organizzazioni curde arriva la richiesta di fare luce anche sui mandanti ... read full story / add a comment
italia / svizzera / lotte sul territorio / comunicato stampa Wednesday December 14, 2016 - 23:24 byAlternativa Libertaria/fdca
E così, questa mattina, la Questura di Genova ha provveduto a sgomberare il Centro Sociale Pellicceria ex Giustiniani. Una volta le pulizie in grande stile si facevano in primavera ma in questo caso si sono scelte le feste di Natale per cercare di mettere la parola fine ad un'esperienza autogestionaria di spazi abbandonati, recuperati e restituiti alla collettività. ... read full story / add a comment
15241785_10209403311172933_3995120781899577416_n_1.jpg
mashrek / arabia / irak / antifascismo / cronaca Wednesday December 07, 2016 - 21:01 byVario   image 1 image
Il volontario statunitense che si era unito alla milizia delle YPG e che è caduto combattendo contro l'ISIS in Rojava questa settimana era un anarchico ed iscritto all'Industrial Workers of the World. E' morto vittima di un bombardamento aereo turco diretto a colpire i combattenti curdi che stavano incalzando i clerico-fascisti dell'ISIS. [English] ... read full story / add a comment
460_0___30_0_0_0_0_0_15111087_1786563878290518_1121866889955481545_o_2.jpg
grecia / turchia / cipro / genero / comunicato stampa Monday November 28, 2016 - 21:52 byOrganizzazione delle Donne Anarchiche   image 1 image
Anche se la legge sugli "abusi sessuali" presentata il 17 novembre da 6 deputati dell'AKP è stata ritirata, è importante capire cosa significhi per noi donne questa proposta che è stata contestata dalle nostre proteste fin dagli inizi. La bozza di legge abbassava l'età minima per il consenso sessuale da 15 a 12 anni a puntava a disporre una situazione di impunità per i colpevoli di molestie e di stupri attualmente sotto processo nonchè per quelli futuri: una depenalizzazione dei crimini sessuali. Assoluzione per i colpevoli di violenze e di stupri nel caso sposino le bambine di cui hanno abusato; esposizione delle ragazze al rischio di violenze e stupro all'età di 12 anni e la previsione di bambine spose. Il ritiro della legge da un lato è diventato uno degli esempi più consistenti di come noi donne diventiamo libere se resistiamo e dall'altro ha mostrato la politica di stallo dello Stato.
[English] [Türkçe] [Ελληνικά] [Castellano] ... read full story / add a comment
cga_2.jpg
francia / belgio / lussemburgo / antifascismo / comunicato stampa Thursday November 24, 2016 - 18:19 byCoordination des Groupes Anarchistes - Lyon   image 1 image
La resistenza dei nostri compagni ha impedito che i fascisti entrassero, ma non ha impedito che ci fossero danni materiali: la distruzione di tutti i vetri delle finestre e parte delle persiane di metallo. Diverse persone sono rimaste leggermente ferite in questo attacco che è durato lunghi minuti, soprattutto a causa dei proiettili (pietre, oggetti metallici, bottiglie) scagliati dai fascisti. Quando sono arrivati e quando se ne sono andati, i fascisti hanno cantato "on est chez nous", "la France aux Français" (slogan xenofobi) e "morte agli ebrei", come segnali di adunata e di dispersione.
Questo attacco efferato non è un caso isolato. E' successo quasi 20 anni dopo che gli attivisti di estrema destra hanno dato fuoco ai precedenti locali della "Plume Noire" nel 1997, e trova la sua origine nell'attuale aumento dell'estrema destra e del fascismo, che si traduce in una moltiplicazione di attacchi contro le minoranze, contro i sindacalisti, contro le femministe, gli antirazzisti, il movimento LGBT e contro gli attivisti progressisti. [Français] [English] [Castellano] [Ελληνικά] [Nederlands] ... read full story / add a comment
logobien.jpg
italia / svizzera / storia dell'anarchismo / comunicato stampa Sunday October 30, 2016 - 23:26 byAlternativa Libertaria/FdCA   image 1 image
dall'Italia Alternativa Libertaria/fdca saluta l'anniversario della Federaciòn Anarquista Uruguaya ... read full story / add a comment
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Friday September 16, 2016 - 22:22 byAlternativa Libertaria/FdCA
La morte di Abdesselem El Danaf lavoratore della logistica travolto da un tir che ha forzato il presidio, a Montale (PC), davanti ad un magazzino della ditta GLS è una tragedia umana ed un fatto inaudito dal punto di vista sindacale.
Siamo in presenza dell'omicidio di un lavoratore che lottava e esercitava il diritto di sciopero. ... read full story / add a comment
italia / svizzera / lotte sul territorio / comunicato stampa Tuesday August 30, 2016 - 04:00 byAlternativa Libertaria/FdCA
Due giornate di festa sulla difesa del territorio da quelle opere dell'uomo che incidono negativamente su tutto ciò che ci circonda! Quando parliamo di territorio noi ci vorremmo collegare alla salute degli abitanti e non a opere inutili, costose e inquinanti! Pensiamo al Terzo Valico, alla Gronda a Genova, al TAV in Val Susa, alle Navi a Venezia, piuttosto che al MUOS in Sicilia e queste sono solo alcuni dei disastri sul territorio italiano.
Le due giornate vogliono essere un modo per confrontarsi con lotte già esistenti. ... read full story / add a comment
italia / svizzera / antifascismo / comunicato stampa Tuesday August 30, 2016 - 03:55 byAlternativa Libertaria/FdCA
Vittorio Veneto (TV) 2 settembre alle ore 20:30 presso la Biblioteca comunale, “L'Antifascismo oggi”, con l'intervento del giornalista milanese del Manifesto Saverio Ferrari dell'Osservatorio Democratico Sulle Nuove Destre.» ... read full story / add a comment
mashrek / arabia / irak / lotte indigene / cronaca Monday August 22, 2016 - 07:59 byIlan S.
Dopo tanti anni è dura abituarsi alla sostituzione dei lacrimogeni e dei proiettili con la minaccia di essere arrestati se uno supera una certa linea immaginaria. Per molti anni ci siamo preoccupati di quando sarebbe arrivato il giorno in cui chi prende le decisioni nello Stato di Israele avrebbe ridotto al minimo e persino interrotto la dura repressione delle manifestazioni unitarie settimanali contro l'occupazione, contro i coloni e contro il muro della separazione. Il 27-5-16 a Bil'in fu la prima volta in cui le forze di stato non spararono su una manifestazione. Ce ne vollero altre dodici così perchè capissimo che eravamo davanti ad un vero cambiamento di strategia. Lo scorso venerdì loro ci hanno persino "invitato" a tornare a manifestare nell'area del nuovo muro della separazione - proibita a tutti noi da almeno un anno. Pare che i tanti milioni investiti nella lotta per contrastare la campagna B.D.S. (boicottaggio, disinvestimento, sanzioni contro le merci israeliana, ndr) siano serviti ad assumere dei managers più intelligenti in grado di costringere l'esercito a ingoiare il proprio orgoglio ed a smettere di maltrattare le manifestazioni del venerdì e gli attivisti internazionali che
vi prendono parte. ... read full story / add a comment
300_0___20_0_0_0_0_0_thumb.jpg
venezuela / colombia / imperialismo / guerra / comunicato stampa Friday August 05, 2016 - 05:53 byGrupo Libertario Vía Libre   image 1 image
Giovedi scorso, 23 giugno 2016, senza dubbio è stata una data storica in Colombia. In questo giorno si è concordato, nel solco dei dialoghi di pace e del tavolo di negoziazioni di Havana, il cessate-il-fuoco bilaterale e definitivo tra il governo nazionale di Juan Manuel Santos e la insorgenza delle Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia – Esercito del Popolo (FARC-EP). Per molt* colombiane e colombiani, si tratta di un desiderio che si avvera. Pur condividendo l’entusiasmo popolare, segnaliamo che questa ancora non è la fine della guerra e che resta un lungo cammino da percorrere verso l'ottenimento di cambiamenti sociali reali a beneficio dei lavoratori e delle lavoratrici,de i settori sociali e dei popoli. ... read full story / add a comment
italia / svizzera / lotte sul territorio / comunicato stampa Thursday July 14, 2016 - 00:15 byAlternativa Libertaria/FdCA
23 luglio Casa Popolare Spartaco ... read full story / add a comment
italia / svizzera / storia / comunicato stampa Thursday July 14, 2016 - 00:00 byAlternativa Libertaria/FdCA
Chi erano questi Enragés, chi faceva parte del movimento e quali obiettivi si proponevano di realizzare
Genova, Biblioteca Francisco Ferrer, Piazza Embriaci 5/13
venerdì 15 luglio ore 17.30 ... read full story / add a comment
italia / svizzera / lotte sul territorio / comunicato stampa Wednesday July 13, 2016 - 23:43 byAlternativa Libertaria/FdCA
Le nostre montagne hanno subito fin troppi scempi e ora un’altra devastazione è in corso. Noi pensiamo che queste montagne vadano lasciate in pace e, se una vocazione economica ci deve essere, questa deve essere quella di favorire e salvaguardare una piccola agricoltura, da anni abbandonata. ... read full story / add a comment
italia / svizzera / lotte sindacali / comunicato stampa Monday June 27, 2016 - 05:36 byAlternativa Libertaria/FdCA

Dopo tre mesi di mobilitazione e quindici scioperi, a cui partecipano anche i nostri militanti di Alternative Libertaire e della CGA, il movimento contro la Loi Travail non si indebolisce e le azioni continuano. ... read full story / add a comment
Employees at the Zarfati Garage in Mishur Adumim vote to strike on July 22, 2014. (Photo courtesy of Ma’an workers union)

it

Sat 21 Jan, 07:24

browse text browse image

textDimissioni di Mc Guinness: ritornano i Troubles? 07:19 Fri 20 Jan by Gianni Sartori 0 comments

Dietro le recenti dimissioni del vice ministro nordirlandese i sintomi delle difficoltà e contraddizioni del processo di pace avviato venti anni fa

textItalia - No al licenziamento del ferroviere Riccardo Antonini 19:32 Mon 16 Jan by Cassa di solidarietà tra ferrovieri 0 comments

Riccardo Vittorini, da quel 29 giugno 2009 della strage alla stazione di Viareggio non ha mai mollato, nonostante la perdita del posto di lavoro.
È un dovere e una necessità, per quanti non vogliono più accettare che questo sia il paese delle stragi impunite e dei licenziamenti politici!

meydan_30_3.jpg imageTurchia: condannato a pena detentiva l'editore responsabile del giornale anarchico Meydan 07:26 Wed 28 Dec by Devrimci Anarşist Faaliyet 0 comments

L'inchiesta era partita dall'ufficio del procuratore in capo di Istanbul in relazione al contenuto degli articoli "Lo Stato non fa che diffondere ed usare la paura", "Proibito fino a nuovo ordine" e "Ricreando la vita" all'interno del n°30 del nostro giornale pubblicato nel dicembre 2015 col titolo "Proibire tutto". Alla sentenza si è giunti dopo quasi un anno di indagini e di udienze.
[Castellano] [Ελληνικά] [Türkçe] [English]

25novembre.png imageCirca i fatti di Parma nella sede della RAF 00:58 Tue 20 Dec by Romantic Punx 0 comments

Uno stupro è sempre e comunque un atto fascista, anche se chi lo commette si dichiara antifascista.
L’antifascismo non è soltanto un coro da urlare in “curva” o una toppa da cucire sul bomber. Essere antifascista è pensare e agire antifascista.
Chiunque stupra è un fascista e noi lo combattiamo in quanto fascista e stupratore.
Chiunque respira, si muove e parla dalla nostra parte della barricata, che si permette di avere atteggiamenti fascisti verrà combattuto in quanto fascista e stupido vacuo pezzo di merda.

cameradeideputati1.jpg imageItalia - Referendum costituzionale, sconfitta l'arroganza del potere 01:56 Sat 17 Dec by Alternativa Libertaria/fdca 0 comments

Sulla Carta non cambierà niente.
Le modifiche alla Costituzione, presentate dal governo Renzi e sostenute da variegate espressioni del capitalismo italiano, sono state respinte dal voto con un NO senza attenuanti.

textGIUSTIZIA PER SAKINE, FIDAN E LEYLA 14:28 Fri 16 Dec by Gianni Sartori 1 comments

Mentre si avvicina la scadenza del processo per l'assassinio delle tre militanti curde, dalle organizzazioni curde arriva la richiesta di fare luce anche sui mandanti

textItalia - Pulizie di Natale a Genova 23:24 Wed 14 Dec by Alternativa Libertaria/fdca 0 comments

E così, questa mattina, la Questura di Genova ha provveduto a sgomberare il Centro Sociale Pellicceria ex Giustiniani. Una volta le pulizie in grande stile si facevano in primavera ma in questo caso si sono scelte le feste di Natale per cercare di mettere la parola fine ad un'esperienza autogestionaria di spazi abbandonati, recuperati e restituiti alla collettività.

15241785_10209403311172933_3995120781899577416_n_1.jpg imageAnarchico Americano e 'Wobbly' uccisi dalla Turchia, mentre combatteva ISIS in Rojava 21:01 Wed 07 Dec by Vario 0 comments

Il volontario statunitense che si era unito alla milizia delle YPG e che è caduto combattendo contro l'ISIS in Rojava questa settimana era un anarchico ed iscritto all'Industrial Workers of the World. E' morto vittima di un bombardamento aereo turco diretto a colpire i combattenti curdi che stavano incalzando i clerico-fascisti dell'ISIS. [English]

460_0___30_0_0_0_0_0_15111087_1786563878290518_1121866889955481545_o_2.jpg imageLo Stato E' Stupro 21:52 Mon 28 Nov by Organizzazione delle Donne Anarchiche 0 comments

Anche se la legge sugli "abusi sessuali" presentata il 17 novembre da 6 deputati dell'AKP è stata ritirata, è importante capire cosa significhi per noi donne questa proposta che è stata contestata dalle nostre proteste fin dagli inizi. La bozza di legge abbassava l'età minima per il consenso sessuale da 15 a 12 anni a puntava a disporre una situazione di impunità per i colpevoli di molestie e di stupri attualmente sotto processo nonchè per quelli futuri: una depenalizzazione dei crimini sessuali. Assoluzione per i colpevoli di violenze e di stupri nel caso sposino le bambine di cui hanno abusato; esposizione delle ragazze al rischio di violenze e stupro all'età di 12 anni e la previsione di bambine spose. Il ritiro della legge da un lato è diventato uno degli esempi più consistenti di come noi donne diventiamo libere se resistiamo e dall'altro ha mostrato la politica di stallo dello Stato.
[English] [Türkçe] [Ελληνικά] [Castellano]

cga_2.jpg imageAttacco fascista in Croix Rousse (Lione) ed alla libreria anarchica la Plume Noire 18:19 Thu 24 Nov by Coordination des Groupes Anarchistes - Lyon 0 comments

La resistenza dei nostri compagni ha impedito che i fascisti entrassero, ma non ha impedito che ci fossero danni materiali: la distruzione di tutti i vetri delle finestre e parte delle persiane di metallo. Diverse persone sono rimaste leggermente ferite in questo attacco che è durato lunghi minuti, soprattutto a causa dei proiettili (pietre, oggetti metallici, bottiglie) scagliati dai fascisti. Quando sono arrivati e quando se ne sono andati, i fascisti hanno cantato "on est chez nous", "la France aux Français" (slogan xenofobi) e "morte agli ebrei", come segnali di adunata e di dispersione.
Questo attacco efferato non è un caso isolato. E' successo quasi 20 anni dopo che gli attivisti di estrema destra hanno dato fuoco ai precedenti locali della "Plume Noire" nel 1997, e trova la sua origine nell'attuale aumento dell'estrema destra e del fascismo, che si traduce in una moltiplicazione di attacchi contro le minoranze, contro i sindacalisti, contro le femministe, gli antirazzisti, il movimento LGBT e contro gli attivisti progressisti. [Français] [English] [Castellano] [Ελληνικά] [Nederlands]

more >>

textItalia - La Trasformazione Dei Contratti Nazionali Di Lavoro In Simulacri Jan 10 by Alternativa Libertaria/fdca 0 comments


Il rinnovo dei CCNL comporta una radicale trasformazione di questi in simulacri, dove tutti i contenuti vengono indirizzati e inviati verso le sedi aziendali o territoriali.

textItalia - Il giustificato motivo oggettivo Jan 10 by Alternativa Libertaria/fdca 0 comments

Il 7 dicembre 2016 la Corte di Cassazione stabilisce in una sentenza: “si può licenziare per fare più profitti”; il padrone, per aumentare efficienza e produttività, per meglio organizzare la produzione, può procedere ai licenziamenti monetizzando. Ovviamente versando al lavoratore il meno possibile.

imageSalute e patriarcato Dec 23 by Melissa Sepúlveda 0 comments

Ultimamente mi ha piacevolmente sorpreso, dopo diversi anni di sciocchezze femministe, l'esistenza di un'intenzione all'interno del movimento popolare di incorporare nell'analisi e nella prassi una prospettiva femminista.

imageFidel Castro (1926-2016) Dec 02 by Samuel Farber 0 comments

Dopo una lunga malattia che lo ha costretto a ritirarsi dalla carica nel luglio 2006, Fidel Castro è morto lo scorso 25 novembre. Nel corso della sua vita Castro era sopravvissuto a molti sforzi degli Stati Uniti per rovesciare il suo governo ed anche eliminarlo fisicamente, vedi la sponsorizzazione di invasioni, numerosi tentativi di assassinio e attacchi terroristici. Castro ha tenuto il potere politico supremo a Cuba per più di 47 anni, e anche dopo aver lasciato il suo alto ufficio ha continuato ad essere politicamente impegnato per diversi anni incontrando numerose personalità straniere e scrivendo le sue Reflexiones sulla stampa del Partito Comunista Cubano. [English] [Castellano]

textSturmTrump ringrazia Obama Nov 16 by Lucio Garofalo 0 comments

Provo a mettere un po' d'ordine tra le varie interpretazioni e le valutazioni più disparate che ho letto in questi giorni sulla vittoria di Trump (imprevista solo per i media "mainstream") alle elezioni presidenziali USA...

more >>

textItalia - No al licenziamento del ferroviere Riccardo Antonini Jan 16 0 comments

Riccardo Vittorini, da quel 29 giugno 2009 della strage alla stazione di Viareggio non ha mai mollato, nonostante la perdita del posto di lavoro.
È un dovere e una necessità, per quanti non vogliono più accettare che questo sia il paese delle stragi impunite e dei licenziamenti politici!

imageCirca i fatti di Parma nella sede della RAF Dec 20 Romantic Punx 0 comments

Uno stupro è sempre e comunque un atto fascista, anche se chi lo commette si dichiara antifascista.
L’antifascismo non è soltanto un coro da urlare in “curva” o una toppa da cucire sul bomber. Essere antifascista è pensare e agire antifascista.
Chiunque stupra è un fascista e noi lo combattiamo in quanto fascista e stupratore.
Chiunque respira, si muove e parla dalla nostra parte della barricata, che si permette di avere atteggiamenti fascisti verrà combattuto in quanto fascista e stupido vacuo pezzo di merda.

imageItalia - Referendum costituzionale, sconfitta l'arroganza del potere Dec 17 0 comments

Sulla Carta non cambierà niente.
Le modifiche alla Costituzione, presentate dal governo Renzi e sostenute da variegate espressioni del capitalismo italiano, sono state respinte dal voto con un NO senza attenuanti.

textItalia - Pulizie di Natale a Genova Dec 14 sezione "Nino Malara" di Genova 0 comments

E così, questa mattina, la Questura di Genova ha provveduto a sgomberare il Centro Sociale Pellicceria ex Giustiniani. Una volta le pulizie in grande stile si facevano in primavera ma in questo caso si sono scelte le feste di Natale per cercare di mettere la parola fine ad un'esperienza autogestionaria di spazi abbandonati, recuperati e restituiti alla collettività.

imageLo Stato E' Stupro Nov 28 0 comments

Anche se la legge sugli "abusi sessuali" presentata il 17 novembre da 6 deputati dell'AKP è stata ritirata, è importante capire cosa significhi per noi donne questa proposta che è stata contestata dalle nostre proteste fin dagli inizi. La bozza di legge abbassava l'età minima per il consenso sessuale da 15 a 12 anni a puntava a disporre una situazione di impunità per i colpevoli di molestie e di stupri attualmente sotto processo nonchè per quelli futuri: una depenalizzazione dei crimini sessuali. Assoluzione per i colpevoli di violenze e di stupri nel caso sposino le bambine di cui hanno abusato; esposizione delle ragazze al rischio di violenze e stupro all'età di 12 anni e la previsione di bambine spose. Il ritiro della legge da un lato è diventato uno degli esempi più consistenti di come noi donne diventiamo libere se resistiamo e dall'altro ha mostrato la politica di stallo dello Stato.
[English] [Türkçe] [Ελληνικά] [Castellano]

more >>
© 2005-2017 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]