user preferences

Upcoming Events

No upcoming events.
Manifestazione a Nabi Saleh. Foto: Haim Schwarczenberg
mashrek / arabia / irak / lotte sul territorio / cronaca Thursday July 04, 2013 - 21:21 by Ilan S.   image 1 image
Le radici dell'azione unitaria a cui partecipano gli Anarchici Contro il Muro stanno nello stesso processo che ebbe inizio con la prima insorgenza post-marxista, anti-neoliberista ed anti-globalizzazione che ebbe luogo nel Chiapas l'01.01.94. Azione Globale dei Popoli e gli scontri con il WTO prima ed il G8 poi ebbero inizio nel 1997 con il Secondo Incontro pro-Zapatista in Spagna. Nell'incontro europeo di Azione Globale dei Popoli 2002 a Leida ci fu un workshop sulla lotta in Palestina (con una significativa presenza israeliana) da cui nacque l'idea di un camping unitario (che si materializzò nel campeggio di Mas'ha nel 2003) che diede inizio alla lotta unitaria contro il muro della separazione di cui gli Anarchici Contro i Muro fanno parte. [English] ... read full story / add a comment
Portuali e studenti a Talcahuano
bolivia / perù / ecuador / cile / scuola e università / cronaca Monday July 01, 2013 - 18:06 by Periódico Solidaridad   image 1 image
Santiago è stata svegliata ieri dai fuochi delle barricate che sono state erette in distinti punti strategici della fredda capitale, interrompendo così la monotonia delle sue giornate. I blocchi stradali hanno così dato il buongiorno ad una nuova giornata di proteste che sono sorte per avere delle risposte alle rivendicazioni che il popolo da tanto tempo pone con forza in un processo di cambiamento. [Castellano] ... read full story / add a comment
mashrek / arabia / irak / lotte sul territorio / cronaca Monday July 01, 2013 - 17:32 by Ilan S.
Nonostante la diffusione a livello mondiale della pressione politica ed economica (B.D.S), lo Stato israeliano sta aumentando i suoi sforzi per trasferire i Palestinesi - sia quelli dentro i confini del 1948 che quelli dentro i confini del 1967. Gli sforzi di trasferire i Palestinesi dall'area C della Cisgiordania vengono profusi con l'aiuto del terrorismo dei coloni, sebbene gli attivisti israeliani si uniscano ai Palestinesi per resistere o anche sabotare. I media israeliani scrivono e scrivono sulla terza Intifada che si sta gradualmente rafforzando e sull'avvertimento da parte dei generali che l'attuale rifiuto dello Stato a cedere è pericoloso. [English] ... read full story / add a comment
fag_1_1_2.jpg
brasile/guyana/suriname/guiana francese / repressione / prigionieri / comunicato stampa Friday June 28, 2013 - 13:42 by Organizaciones Anarquistas Internacionales   image 1 image
A Porto Alegre, lo scorso 20 giugno, circa 15 agenti della Polizia Civile senza nessun mandato di perquisizione hanno fatto irruzione nell'Ateneo Batalha da Varzea, luogo sociale e politico dove ha sede la Federação Anarquista Gaúcha. [Castellano] ... read full story / add a comment
Occupando il Palácio Tiradentes, sede dell'Assemblea legislativa di Rio de Janeiro.
brasile/guyana/suriname/guiana francese / lotte sul territorio / comunicato stampa Tuesday June 25, 2013 - 19:12 by Federação Anarquista do Rio de Janeiro (FARJ)   image 1 image
Chi trae profitto dall'aumento delle tarffe dei bus? Certamente i padroni delle compagnie dei bus chem oltre ad offrire uno scadente servizio di trasporto pubblico, sono totalmente esenti dalle tasse (PIS/PASEP e COFINS) grazie al governo federale. In altre parole, la compagnie dei bus godono di privilegi e possono aumentare le tariffe allo scopo di fare maggiori profitti... Ma i lavoratori, i disoccupati e gli studenti devono fare quotidianamente i conti con le terribili condizioni del trasporto pubblico a Rio de Janeiro e pure pagare di più! [Português] ... read full story / add a comment
http://www.anarkismo.net/attachments/jun2013/template_opinio_anarquista.gif
brasile/guyana/suriname/guiana francese / lotte sul territorio / comunicato stampa Tuesday June 25, 2013 - 15:39 by Federação Anarquista Gaúcha   image 1 image
La lunga notte di scontri del 17 giugno ha cambiato la situazione in Brasile ed ha ridimensionato le proteste sociali. Una simile massiccia mobilitazione di circa 1 milione di manifestanti in decine di grandi e più piccole città del paese non si verificava nella storia politica del Brasile dai tempi del "Fuori Collor" del 1992. C'è un prima e c'è un dopo quando compare sulla scena nazionale un nuovo soggetto storico collettivo che diventa nelle strade catalizzatore di una imponente forza sociale. [Português] ... read full story / add a comment
320709_142593575844419_2108682953_n.jpg
brasile/guyana/suriname/guiana francese / lotte sul territorio / comunicato stampa Sunday June 23, 2013 - 16:43 by Coletivo Anarquista Bandeira Negra   image 1 image
Il paese è attraversato dalle manifestazioni e dalle lotte per il trasporto pubblico. Agli inizi della settimana, ci sono state manifestazioni di massa a Belo Horizonte, Rio de Janeiro, San Paolo ed in dozzine di altre città. La sede del Congresso a Brasilia è stata occupata dai manifestanti, come pure la sede dell'Assemblea Legislativa di Rio de Janeiro. Fino ad ora, Porto Alegre, Goiânia, Natal, Recife ed altre città sono già riuscite ad ottenere una riduzione delle tariffe, ma la le prospettive di vittoria sono vive in altre città. [Português] ... read full story / add a comment
fag.jpg
brasile/guyana/suriname/guiana francese / repressione / prigionieri / comunicato stampa Sunday June 23, 2013 - 16:35 by Federação Anarquista Gaúcha   image 1 image
Nel pomeriggio di mercoledì 20 giugno 2013, tra le 12 e le 13, agenti in borghese con gilet neri e blazer, presentatisi come Polizia Federale, hanno fatto irruzione all'interno dell'Ateneu Batalha da Várzea, sede sociale e politica della Federação Anarquista Gaúcha, perquisendola e portandosi via alcuni materiali. [Português] ... read full story / add a comment
28b5acabpeq_2_1.jpg
brasile/guyana/suriname/guiana francese / repressione / prigionieri / comunicato stampa Friday June 21, 2013 - 17:07 by Coordenação Anarquista Brasileira   image 1 image
In questi primi sei mesi dell'anno diverse mobilitazioni dal nord al sud del Brasile si sono scontrate con la reazione conservatrice del governo, dell'apparato repressivo e dei media. Dalle lotte in difesa del trasporto pubblico nelle grandi città, agli scioperi nei cantieri del PAC, fino alla resistenza dei nativi indigeni, tutte queste lotte sono state fatto oggetto di criminalizzazione della protesta nel paese che ospita la Coppa del Mondo. [Português] ... read full story / add a comment
28b5acabpeq_2.jpg
brasile/guyana/suriname/guiana francese / lotte sul territorio / comunicato stampa Wednesday June 19, 2013 - 23:31 by Coordenação Anarquista Brasileira   image 1 image
Nei primi sei mesi del 2013, diverse mobilitazioni dal nord al sud del Brasile hanno dovuto misurarsi con la reazione conservatrice del governo, degli apparati repressivi e dei media. Dalle lotte in difesa dei trasporti pubblici nelle città più importanti, agli scioperi nei cantieri del PAC (Programma di Accelerazione della Crescita, ndt), fino alla resistenza delle popolazioni native indigene, tutte queste lotte sono oggetto di criminalizzazione nel paese che sarà sede della Coppa del Mondo. Stiamo vivendo uno dei momenti più duri della lotta di classe in Brasile. Il capitale internazionale avanza quotidianamente a grandi passi, sfruttando i lavoratori e le lavoratrici alla ricerca del profitto. [Português] ... read full story / add a comment
italia / svizzera / lotte sul territorio / cronaca Wednesday June 19, 2013 - 15:53 by Ilan S.
Nel febbraio 1968 il gruppo antiautoritario ed anticapitalista Matzpen diede inizio a Gerusalemme al primo presidio (di 18 persone) contro l'occupazione del 1967. Due anni dopo, gli attivisti israeliani delle Pantere Nere che erano in stretto contatto con i militanti di Matzpen (soprattutto a Gerusalemme) iniziavano la prima lotta sociale degli immigrati dai paesi dell'est. Molti degli attivisti delle attuali lotte sociali si ritengono i successori delle Pantere - molti altri si sono uniti o hanno partecipato alla lotta degli Anarchici Contro il Muro. [English] ... read full story / add a comment
labordayeighthours.jpg
polonia / cechia / slovacchia / lotte sindacali / cronaca Monday June 17, 2013 - 20:56 by Akai   image 1 image
L'avanguardia degli orrori neoliberisti è riuscita ad abolire la giornata lavorativa di 8 ore. [English] ... read full story / add a comment
bmvnh9ycaaal27blarge.jpg
grecia / turchia / cipro / cultura / cronaca Sunday June 16, 2013 - 15:13 by Glykosymoritis   image 1 image
Programmazione della Rete3 di ERT per oggi! [English] ... read full story / add a comment
mashrek / arabia / irak / lotte sul territorio / cronaca Friday June 14, 2013 - 15:24 by Ilan S.
Le persone che vedono le turbolenze nella regione stanno perdendo la pazienza ma siamo ancora ben lontani da una sollevazione generale sia nelle lotte sociali all'interno di Israele sia nella Cisgiordania occupata. Lo Stato israeliano inasprisce le sue minacce contro gli attivisti israeliani e palestinesi e dichiara in pubblico di voler incrementare qualitativamente la sua politica di fuoco. Nel frattempo, vengono perseguitati i bambini al punto di arrestare quelli di 7/8 anni d'età. [English] ... read full story / add a comment
ert.jpg
grecia / turchia / cipro / lotte sindacali / cronaca Friday June 14, 2013 - 15:00 by Thrasybulus   image 1 image
La chiusura a sorpresa dell'emittente pubblica ERT provoca rabbia ed uno sciopero generale per le migliaia di licenziamenti. [English] ... read full story / add a comment
168224917.jpg
grecia / turchia / cipro / repressione / prigionieri / cronaca Wednesday June 12, 2013 - 19:10 by Devrimci Anarsist Faaliyet   image 4 images
Polizia e terrore di Stato in scena a Istanbul.
La polizia ha caricato in Piazza Taksim e a Gezi Park. Continuiamo a lottare a Istanbul, la nostra lotta va avanti. [English] ... read full story / add a comment
Foto: Hassan Daboos Photography 2013
mashrek / arabia / irak / lotte sul territorio / cronaca Tuesday June 11, 2013 - 05:36 by Ilan S.   image 1 image
Già da più di 2 anni è in fermento la ribellione contro l'aspro intensificarsi del neoliberismo globale. La lotta contro i processi a livello locale sta sopravanzando gli sforzi dell'elite locale che cerca di intensificare lo scontro con i Palestinesi al fine di "ammorbidirne la resistenza". Passata l'ondata più drammatica di due anni fa, rimane a livello locale un fermento in posizione di attesa di un fattore scatenante a livello locale o internazionale. Sono ben pochi coloro che sono rimasti all'interno degli Anarchici Contro il Muro dopo 10 anni di lotta, ma i nuovi attivisti stanno prendendo il posto di coloro che hanno perso le energie e proseguiranno con la stesso livello di attività - oppure hanno già lasciato il paese. [English] ... read full story / add a comment
antifa.jpg
francia / belgio / lussemburgo / antifascismo / comunicato stampa Monday June 10, 2013 - 17:44 by Relations extérieures CGA   image 1 image
Non è il momento di fare polemiche, piutttosto è tempo di unire le forze antifasciste alla luce dei mutamenti in corso nell'organizzazione e nella gestione della società contemporanea. [Français] ... read full story / add a comment
clement_2.jpg
italia / svizzera / antifascismo / comunicato stampa Monday June 10, 2013 - 17:31 by Comité éditorial d'Anarkismo.net   image 1 image
A metà pomeriggio del 5 giugno scorso, a Parigi, Clément Méric militante antifascista ed attivista sindacale è caduto sotto i colpi della violenza fascista. E' deceduto qualche ora dopo in ospedale. [Français] ... read full story / add a comment
pierre.jpg
francia / belgio / lussemburgo / movimento anarchico / cronaca Friday June 07, 2013 - 15:52 by Alternative libertaire   image 1 image
Operaio edile, militante della Fédération Communiste Libertaire nel 1955, Pierre Morain si è distinto nelle lotte anticolonialiste, dalla guerra d’Algeria alla causa palestinese di questi ultimi anni. [Français] ... read full story / add a comment
Employees at the Zarfati Garage in Mishur Adumim vote to strike on July 22, 2014. (Photo courtesy of Ma’an workers union)

Front page

Where to now, Zimbabwe? Beyond the “good” charismatic pastor.

Contre la loi Travail: le bras de fer continue

Announcement of Nationally Coordinated Prisoner Workstoppage for Sept 9, 2016

Opinião da CAB diante a atual conjuntura Brasileira

¿Habemus pacem? Los desafíos en el tránsito de La Habana a Colombia

Italia - terremoto

Inside the Zimbabwean Uprising

La experiencia de Mujeres Libres: 80 años del surgimiento del feminismo anarquista organizado

Con Lucha Y Organización Fortalecemos La Resistencia

Algunas reflexiones en torno al poder y la institucionalidad a 80 años de la Revolución Española

80 aniversari de la insurrecció obrera i popular i de la revolució social

80 anni fa la rivoluzione comunista libertaria in Spagna

De los comités de defensa al análisis de los órganos de poder

The Coup in Turkey: Tyranny against tyranny does not make freedom

Greve, Piquete, Marcha e Ocupação! Educadores e Estudantes unidos pela Educação!

Making sense of the Brexit tide of reaction and the reality of the racist vote

[Colombia] Ante el acuerdo de cese al fuego bilateral y definitivo entre el gobierno colombiano y las FARC-EP

Coyuntura Política en Venezuela: Crisis, Tendencias y el Desafío de la Independencia de Clase

Orlando means fightback

Palestinian workers in Israel: between scylla and charybdis

A Socialist On City Council: A Look At The Career Of Kshama Sawant

Élargir la lutte et généraliser la grève pour gagner

Carta de Fundação OAZ

[Colombia] Documento de Formación: Análisis de Coyuntura 2015-2016

it

Thu 29 Sep, 02:50

browse text browse image

textItalia, Piacenza: omicidio di un operaio della logistica 23:22 Fri 16 Sep by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

La morte di Abdesselem El Danaf lavoratore della logistica travolto da un tir che ha forzato il presidio, a Montale (PC), davanti ad un magazzino della ditta GLS è una tragedia umana ed un fatto inaudito dal punto di vista sindacale.
Siamo in presenza dell'omicidio di un lavoratore che lottava e esercitava il diritto di sciopero.

textItalia, Genova Multedo: Simbiosi - difendi il territorio 05:00 Tue 30 Aug by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

Due giornate di festa sulla difesa del territorio da quelle opere dell'uomo che incidono negativamente su tutto ciò che ci circonda! Quando parliamo di territorio noi ci vorremmo collegare alla salute degli abitanti e non a opere inutili, costose e inquinanti! Pensiamo al Terzo Valico, alla Gronda a Genova, al TAV in Val Susa, alle Navi a Venezia, piuttosto che al MUOS in Sicilia e queste sono solo alcuni dei disastri sul territorio italiano.
Le due giornate vogliono essere un modo per confrontarsi con lotte già esistenti.

textItalia, Vittorio Veneto: L'antifascismo oggi 04:55 Tue 30 Aug by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

Vittorio Veneto (TV) 2 settembre alle ore 20:30 presso la Biblioteca comunale, “L'Antifascismo oggi”, con l'intervento del giornalista milanese del Manifesto Saverio Ferrari dell'Osservatorio Democratico Sulle Nuove Destre.»

textPalestina-Israele, un "allentamento" di Israele ha portato ad una calo di intensità negli scontri se... 08:59 Mon 22 Aug by Ilan S. 0 comments

Dopo tanti anni è dura abituarsi alla sostituzione dei lacrimogeni e dei proiettili con la minaccia di essere arrestati se uno supera una certa linea immaginaria. Per molti anni ci siamo preoccupati di quando sarebbe arrivato il giorno in cui chi prende le decisioni nello Stato di Israele avrebbe ridotto al minimo e persino interrotto la dura repressione delle manifestazioni unitarie settimanali contro l'occupazione, contro i coloni e contro il muro della separazione. Il 27-5-16 a Bil'in fu la prima volta in cui le forze di stato non spararono su una manifestazione. Ce ne vollero altre dodici così perchè capissimo che eravamo davanti ad un vero cambiamento di strategia. Lo scorso venerdì loro ci hanno persino "invitato" a tornare a manifestare nell'area del nuovo muro della separazione - proibita a tutti noi da almeno un anno. Pare che i tanti milioni investiti nella lotta per contrastare la campagna B.D.S. (boicottaggio, disinvestimento, sanzioni contro le merci israeliana, ndr) siano serviti ad assumere dei managers più intelligenti in grado di costringere l'esercito a ingoiare il proprio orgoglio ed a smettere di maltrattare le manifestazioni del venerdì e gli attivisti internazionali che
vi prendono parte.

300_0___20_0_0_0_0_0_thumb.jpg imageSull’accordo bilaterale e definitivo di cessate-il-fuoco tra il governo colombiano e le FARC-EP 06:53 Fri 05 Aug by Grupo Libertario Vía Libre 0 comments

Giovedi scorso, 23 giugno 2016, senza dubbio è stata una data storica in Colombia. In questo giorno si è concordato, nel solco dei dialoghi di pace e del tavolo di negoziazioni di Havana, il cessate-il-fuoco bilaterale e definitivo tra il governo nazionale di Juan Manuel Santos e la insorgenza delle Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia – Esercito del Popolo (FARC-EP). Per molt* colombiane e colombiani, si tratta di un desiderio che si avvera. Pur condividendo l’entusiasmo popolare, segnaliamo che questa ancora non è la fine della guerra e che resta un lungo cammino da percorrere verso l'ottenimento di cambiamenti sociali reali a beneficio dei lavoratori e delle lavoratrici,de i settori sociali e dei popoli.

textRete Spartaco per Emergency 01:15 Thu 14 Jul by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

23 luglio Casa Popolare Spartaco

textLes Enragés nella Rivoluzione Francese 01:00 Thu 14 Jul by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

Chi erano questi Enragés, chi faceva parte del movimento e quali obiettivi si proponevano di realizzare
Genova, Biblioteca Francisco Ferrer, Piazza Embriaci 5/13
venerdì 15 luglio ore 17.30

textNO TAV - contro gli espropri alla Sereta 00:43 Thu 14 Jul by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

Le nostre montagne hanno subito fin troppi scempi e ora un’altra devastazione è in corso. Noi pensiamo che queste montagne vadano lasciate in pace e, se una vocazione economica ci deve essere, questa deve essere quella di favorire e salvaguardare una piccola agricoltura, da anni abbandonata.

textFrancia, Europa: bloccare tutto! 06:36 Mon 27 Jun by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments


Dopo tre mesi di mobilitazione e quindici scioperi, a cui partecipano anche i nostri militanti di Alternative Libertaire e della CGA, il movimento contro la Loi Travail non si indebolisce e le azioni continuano.

textE brexit fu. Il mito della sovranità nazionale 06:28 Mon 27 Jun by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments


Una propaganda intrisa di destra e di razzismo, fino all’attentato mortale di stampo fascista contro la deputata laburista Jo Cox, ha influenzato, strumentalizzato e vinto la campagna referendaria per l’uscita del Regno Unito dalla Unione Europea.

more >>

textUna proposta di Educazione digitale Sep 20 by Lucio Garofalo 0 comments

Finora non ho avuto il tempo a disposizione per riflettere sul caso di Tiziana, la ragazza suicida per la vergogna. Ma non credete che si debba tentare un approccio più serio, intelligente ed approfondito rispetto ai vari post e ai commenti letti a riguardo?

textDiario di un maestro Sep 11 by Lucio Garofalo 0 comments

All'inizio di ogni anno scolastico, si rinnova l'abitudine (quasi fosse un rito propiziatorio) di rivedere, con sommo diletto personale, lo sceneggiato televisivo "Diario di un maestro", prodotto nel 1972 da Mamma Rai, che all'epoca assolveva ad un'importante funzione pedagogico-culturale...

textDiario di un maestro Sep 11 by Lucio Garofalo 0 comments

All'inizio di ogni anno scolastico, si rinnova l'abitudine (quasi fosse un rito propiziatorio) di rivedere, con sommo diletto personale, lo sceneggiato televisivo "Diario di un maestro", prodotto nel 1972 da Mamma Rai, che all'epoca assolveva ad un'importante funzione pedagogico-culturale...

textSe il buongiorno si vede dal mattino Sep 03 by Lucio Garofalo 0 comments

Ieri mattina, durante il primo Collegio dei docenti del nuovo anno scolastico, tra i numerosi punti all'Ordine del Giorno si è discusso delle sedicenti "buone pratiche" (adotto il lessico abitualmente adoperato dal dirigente per indicare una serie di abitudini e di esperienze "virtuose" poste in essere in una scuola), degli adempimenti e delle più urgenti deliberazioni concernenti aspetti burocratico-organizzativi: la nomina dei membri di una serie di commissioni tecniche, gli incarichi incentivabili con il Fondo di Istituto, corrispondenti anche a voci sottoposte ai meccanismi per l'assegnazione del bonus finale, ossia alla valutazione premiale del DS, la definizione dei criteri utili per la designazione delle Funzioni Strumentali e delle loro aree di competenza: insomma, una sequenza di argomenti noiosi sollevati ad ogni inizio d'anno scolastico...

textScrivere è come viaggiare senza la seccatura dei bagagli Sep 02 by Lucio Garofalo 0 comments

A proposito del rapporto che si instaura, inestricabilmente, tra militanza politica e scrittura, mi sorge una riflessione. A partire dall'esigenza di far ricorso alla parola scritta, anzitutto, ma non solo, per ragioni di militanza politica...

more >>

textItalia, Piacenza: omicidio di un operaio della logistica Sep 16 0 comments

La morte di Abdesselem El Danaf lavoratore della logistica travolto da un tir che ha forzato il presidio, a Montale (PC), davanti ad un magazzino della ditta GLS è una tragedia umana ed un fatto inaudito dal punto di vista sindacale.
Siamo in presenza dell'omicidio di un lavoratore che lottava e esercitava il diritto di sciopero.

textItalia, Genova Multedo: Simbiosi - difendi il territorio Aug 30 sezione "Nino Malara" Genova 0 comments

Due giornate di festa sulla difesa del territorio da quelle opere dell'uomo che incidono negativamente su tutto ciò che ci circonda! Quando parliamo di territorio noi ci vorremmo collegare alla salute degli abitanti e non a opere inutili, costose e inquinanti! Pensiamo al Terzo Valico, alla Gronda a Genova, al TAV in Val Susa, alle Navi a Venezia, piuttosto che al MUOS in Sicilia e queste sono solo alcuni dei disastri sul territorio italiano.
Le due giornate vogliono essere un modo per confrontarsi con lotte già esistenti.

textItalia, Vittorio Veneto: L'antifascismo oggi Aug 30 Nord Est 0 comments

Vittorio Veneto (TV) 2 settembre alle ore 20:30 presso la Biblioteca comunale, “L'Antifascismo oggi”, con l'intervento del giornalista milanese del Manifesto Saverio Ferrari dell'Osservatorio Democratico Sulle Nuove Destre.»

imageSull’accordo bilaterale e definitivo di cessate-il-fuoco tra il governo colombiano e le FARC-EP Aug 05 0 comments

Giovedi scorso, 23 giugno 2016, senza dubbio è stata una data storica in Colombia. In questo giorno si è concordato, nel solco dei dialoghi di pace e del tavolo di negoziazioni di Havana, il cessate-il-fuoco bilaterale e definitivo tra il governo nazionale di Juan Manuel Santos e la insorgenza delle Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia – Esercito del Popolo (FARC-EP). Per molt* colombiane e colombiani, si tratta di un desiderio che si avvera. Pur condividendo l’entusiasmo popolare, segnaliamo che questa ancora non è la fine della guerra e che resta un lungo cammino da percorrere verso l'ottenimento di cambiamenti sociali reali a beneficio dei lavoratori e delle lavoratrici,de i settori sociali e dei popoli.

textRete Spartaco per Emergency Jul 14 sezione di Correggio 0 comments

23 luglio Casa Popolare Spartaco

more >>
© 2005-2016 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]