user preferences

Upcoming Events

No upcoming events.
Manifestazione a Nabi Saleh. Foto: Haim Schwarczenberg
mashrek / arabia / irak / lotte sul territorio / cronaca Thursday July 04, 2013 - 20:21 byIlan S.   image 1 image
Le radici dell'azione unitaria a cui partecipano gli Anarchici Contro il Muro stanno nello stesso processo che ebbe inizio con la prima insorgenza post-marxista, anti-neoliberista ed anti-globalizzazione che ebbe luogo nel Chiapas l'01.01.94. Azione Globale dei Popoli e gli scontri con il WTO prima ed il G8 poi ebbero inizio nel 1997 con il Secondo Incontro pro-Zapatista in Spagna. Nell'incontro europeo di Azione Globale dei Popoli 2002 a Leida ci fu un workshop sulla lotta in Palestina (con una significativa presenza israeliana) da cui nacque l'idea di un camping unitario (che si materializzò nel campeggio di Mas'ha nel 2003) che diede inizio alla lotta unitaria contro il muro della separazione di cui gli Anarchici Contro i Muro fanno parte. [English] ... read full story / add a comment
Portuali e studenti a Talcahuano
bolivia / perù / ecuador / cile / scuola e università / cronaca Monday July 01, 2013 - 17:06 byPeriódico Solidaridad   image 1 image
Santiago è stata svegliata ieri dai fuochi delle barricate che sono state erette in distinti punti strategici della fredda capitale, interrompendo così la monotonia delle sue giornate. I blocchi stradali hanno così dato il buongiorno ad una nuova giornata di proteste che sono sorte per avere delle risposte alle rivendicazioni che il popolo da tanto tempo pone con forza in un processo di cambiamento. [Castellano] ... read full story / add a comment
mashrek / arabia / irak / lotte sul territorio / cronaca Monday July 01, 2013 - 16:32 byIlan S.
Nonostante la diffusione a livello mondiale della pressione politica ed economica (B.D.S), lo Stato israeliano sta aumentando i suoi sforzi per trasferire i Palestinesi - sia quelli dentro i confini del 1948 che quelli dentro i confini del 1967. Gli sforzi di trasferire i Palestinesi dall'area C della Cisgiordania vengono profusi con l'aiuto del terrorismo dei coloni, sebbene gli attivisti israeliani si uniscano ai Palestinesi per resistere o anche sabotare. I media israeliani scrivono e scrivono sulla terza Intifada che si sta gradualmente rafforzando e sull'avvertimento da parte dei generali che l'attuale rifiuto dello Stato a cedere è pericoloso. [English] ... read full story / add a comment
fag_1_1_2.jpg
brasile/guyana/suriname/guiana francese / repressione / prigionieri / comunicato stampa Friday June 28, 2013 - 12:42 byOrganizaciones Anarquistas Internacionales   image 1 image
A Porto Alegre, lo scorso 20 giugno, circa 15 agenti della Polizia Civile senza nessun mandato di perquisizione hanno fatto irruzione nell'Ateneo Batalha da Varzea, luogo sociale e politico dove ha sede la Federação Anarquista Gaúcha. [Castellano] ... read full story / add a comment
Occupando il Palácio Tiradentes, sede dell'Assemblea legislativa di Rio de Janeiro.
brasile/guyana/suriname/guiana francese / lotte sul territorio / comunicato stampa Tuesday June 25, 2013 - 18:12 byFederação Anarquista do Rio de Janeiro (FARJ)   image 1 image
Chi trae profitto dall'aumento delle tarffe dei bus? Certamente i padroni delle compagnie dei bus chem oltre ad offrire uno scadente servizio di trasporto pubblico, sono totalmente esenti dalle tasse (PIS/PASEP e COFINS) grazie al governo federale. In altre parole, la compagnie dei bus godono di privilegi e possono aumentare le tariffe allo scopo di fare maggiori profitti... Ma i lavoratori, i disoccupati e gli studenti devono fare quotidianamente i conti con le terribili condizioni del trasporto pubblico a Rio de Janeiro e pure pagare di più! [Português] ... read full story / add a comment
http://www.anarkismo.net/attachments/jun2013/template_opinio_anarquista.gif
brasile/guyana/suriname/guiana francese / lotte sul territorio / comunicato stampa Tuesday June 25, 2013 - 14:39 byFederação Anarquista Gaúcha   image 1 image
La lunga notte di scontri del 17 giugno ha cambiato la situazione in Brasile ed ha ridimensionato le proteste sociali. Una simile massiccia mobilitazione di circa 1 milione di manifestanti in decine di grandi e più piccole città del paese non si verificava nella storia politica del Brasile dai tempi del "Fuori Collor" del 1992. C'è un prima e c'è un dopo quando compare sulla scena nazionale un nuovo soggetto storico collettivo che diventa nelle strade catalizzatore di una imponente forza sociale. [Português] ... read full story / add a comment
320709_142593575844419_2108682953_n.jpg
brasile/guyana/suriname/guiana francese / lotte sul territorio / comunicato stampa Sunday June 23, 2013 - 15:43 byColetivo Anarquista Bandeira Negra   image 1 image
Il paese è attraversato dalle manifestazioni e dalle lotte per il trasporto pubblico. Agli inizi della settimana, ci sono state manifestazioni di massa a Belo Horizonte, Rio de Janeiro, San Paolo ed in dozzine di altre città. La sede del Congresso a Brasilia è stata occupata dai manifestanti, come pure la sede dell'Assemblea Legislativa di Rio de Janeiro. Fino ad ora, Porto Alegre, Goiânia, Natal, Recife ed altre città sono già riuscite ad ottenere una riduzione delle tariffe, ma la le prospettive di vittoria sono vive in altre città. [Português] ... read full story / add a comment
fag.jpg
brasile/guyana/suriname/guiana francese / repressione / prigionieri / comunicato stampa Sunday June 23, 2013 - 15:35 byFederação Anarquista Gaúcha   image 1 image
Nel pomeriggio di mercoledì 20 giugno 2013, tra le 12 e le 13, agenti in borghese con gilet neri e blazer, presentatisi come Polizia Federale, hanno fatto irruzione all'interno dell'Ateneu Batalha da Várzea, sede sociale e politica della Federação Anarquista Gaúcha, perquisendola e portandosi via alcuni materiali. [Português] ... read full story / add a comment
28b5acabpeq_2_1.jpg
brasile/guyana/suriname/guiana francese / repressione / prigionieri / comunicato stampa Friday June 21, 2013 - 16:07 byCoordenação Anarquista Brasileira   image 1 image
In questi primi sei mesi dell'anno diverse mobilitazioni dal nord al sud del Brasile si sono scontrate con la reazione conservatrice del governo, dell'apparato repressivo e dei media. Dalle lotte in difesa del trasporto pubblico nelle grandi città, agli scioperi nei cantieri del PAC, fino alla resistenza dei nativi indigeni, tutte queste lotte sono state fatto oggetto di criminalizzazione della protesta nel paese che ospita la Coppa del Mondo. [Português] ... read full story / add a comment
28b5acabpeq_2.jpg
brasile/guyana/suriname/guiana francese / lotte sul territorio / comunicato stampa Wednesday June 19, 2013 - 22:31 byCoordenação Anarquista Brasileira   image 1 image
Nei primi sei mesi del 2013, diverse mobilitazioni dal nord al sud del Brasile hanno dovuto misurarsi con la reazione conservatrice del governo, degli apparati repressivi e dei media. Dalle lotte in difesa dei trasporti pubblici nelle città più importanti, agli scioperi nei cantieri del PAC (Programma di Accelerazione della Crescita, ndt), fino alla resistenza delle popolazioni native indigene, tutte queste lotte sono oggetto di criminalizzazione nel paese che sarà sede della Coppa del Mondo. Stiamo vivendo uno dei momenti più duri della lotta di classe in Brasile. Il capitale internazionale avanza quotidianamente a grandi passi, sfruttando i lavoratori e le lavoratrici alla ricerca del profitto. [Português] ... read full story / add a comment
italia / svizzera / lotte sul territorio / cronaca Wednesday June 19, 2013 - 14:53 byIlan S.
Nel febbraio 1968 il gruppo antiautoritario ed anticapitalista Matzpen diede inizio a Gerusalemme al primo presidio (di 18 persone) contro l'occupazione del 1967. Due anni dopo, gli attivisti israeliani delle Pantere Nere che erano in stretto contatto con i militanti di Matzpen (soprattutto a Gerusalemme) iniziavano la prima lotta sociale degli immigrati dai paesi dell'est. Molti degli attivisti delle attuali lotte sociali si ritengono i successori delle Pantere - molti altri si sono uniti o hanno partecipato alla lotta degli Anarchici Contro il Muro. [English] ... read full story / add a comment
labordayeighthours.jpg
polonia / cechia / slovacchia / lotte sindacali / cronaca Monday June 17, 2013 - 19:56 byAkai   image 1 image
L'avanguardia degli orrori neoliberisti è riuscita ad abolire la giornata lavorativa di 8 ore. [English] ... read full story / add a comment
bmvnh9ycaaal27blarge.jpg
grecia / turchia / cipro / cultura / cronaca Sunday June 16, 2013 - 14:13 byGlykosymoritis   image 1 image
Programmazione della Rete3 di ERT per oggi! [English] ... read full story / add a comment
mashrek / arabia / irak / lotte sul territorio / cronaca Friday June 14, 2013 - 14:24 byIlan S.
Le persone che vedono le turbolenze nella regione stanno perdendo la pazienza ma siamo ancora ben lontani da una sollevazione generale sia nelle lotte sociali all'interno di Israele sia nella Cisgiordania occupata. Lo Stato israeliano inasprisce le sue minacce contro gli attivisti israeliani e palestinesi e dichiara in pubblico di voler incrementare qualitativamente la sua politica di fuoco. Nel frattempo, vengono perseguitati i bambini al punto di arrestare quelli di 7/8 anni d'età. [English] ... read full story / add a comment
ert.jpg
grecia / turchia / cipro / lotte sindacali / cronaca Friday June 14, 2013 - 14:00 byThrasybulus   image 1 image
La chiusura a sorpresa dell'emittente pubblica ERT provoca rabbia ed uno sciopero generale per le migliaia di licenziamenti. [English] ... read full story / add a comment
168224917.jpg
grecia / turchia / cipro / repressione / prigionieri / cronaca Wednesday June 12, 2013 - 18:10 byDevrimci Anarsist Faaliyet   image 4 images
Polizia e terrore di Stato in scena a Istanbul.
La polizia ha caricato in Piazza Taksim e a Gezi Park. Continuiamo a lottare a Istanbul, la nostra lotta va avanti. [English] ... read full story / add a comment
Foto: Hassan Daboos Photography 2013
mashrek / arabia / irak / lotte sul territorio / cronaca Tuesday June 11, 2013 - 04:36 byIlan S.   image 1 image
Già da più di 2 anni è in fermento la ribellione contro l'aspro intensificarsi del neoliberismo globale. La lotta contro i processi a livello locale sta sopravanzando gli sforzi dell'elite locale che cerca di intensificare lo scontro con i Palestinesi al fine di "ammorbidirne la resistenza". Passata l'ondata più drammatica di due anni fa, rimane a livello locale un fermento in posizione di attesa di un fattore scatenante a livello locale o internazionale. Sono ben pochi coloro che sono rimasti all'interno degli Anarchici Contro il Muro dopo 10 anni di lotta, ma i nuovi attivisti stanno prendendo il posto di coloro che hanno perso le energie e proseguiranno con la stesso livello di attività - oppure hanno già lasciato il paese. [English] ... read full story / add a comment
antifa.jpg
francia / belgio / lussemburgo / antifascismo / comunicato stampa Monday June 10, 2013 - 16:44 byRelations extérieures CGA   image 1 image
Non è il momento di fare polemiche, piutttosto è tempo di unire le forze antifasciste alla luce dei mutamenti in corso nell'organizzazione e nella gestione della società contemporanea. [Français] ... read full story / add a comment
clement_2.jpg
italia / svizzera / antifascismo / comunicato stampa Monday June 10, 2013 - 16:31 byComité éditorial d'Anarkismo.net   image 1 image
A metà pomeriggio del 5 giugno scorso, a Parigi, Clément Méric militante antifascista ed attivista sindacale è caduto sotto i colpi della violenza fascista. E' deceduto qualche ora dopo in ospedale. [Français] ... read full story / add a comment
pierre.jpg
francia / belgio / lussemburgo / movimento anarchico / cronaca Friday June 07, 2013 - 14:52 byAlternative libertaire   image 1 image
Operaio edile, militante della Fédération Communiste Libertaire nel 1955, Pierre Morain si è distinto nelle lotte anticolonialiste, dalla guerra d’Algeria alla causa palestinese di questi ultimi anni. [Français] ... read full story / add a comment
Double Issue 5/6 of Tokologo, the Newsletter of the TAAC, now available

it

Tue 09 Feb, 02:00

browse text browse image

textTrento: sgombero della Nave Assillo 08:57 Wed 27 Jan by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

Dopo quasi 3 mesi di occupazione di un vecchio stabile Itea a Trento promossa dai compagni di Trento e Rovereto per riportare all'attenzione pubblica il tema della casa e del diritto all'abitare e per organizzare serate e dibattiti"alternativi" il 19 gennaio è avvenuto lo sgombero da parte della polizia.

ilvagenova.jpg imageGenova: lavoratori ILVA in lotta 03:09 Wed 27 Jan by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

A Genova, sono già scesi in piazza e scenderanno anche oggi, i lavoratori dell’ILVA.

gayrevolutionintolerancepost.jpg imageItalia: la sveglia della laicità e del rispetto delle differenze di genere finalmente suonata 23:58 Sun 24 Jan by Monia Andreani 4 comments

Alternativa Libertaria/FdCA ha partecipato in molte delle 100 piazze d’Italia in cui il 23 gennaio 2016 ci si è chiamati a raccolta per valutare la forza reale della società civile nella battaglia per i diritti civili delle persone LGBT e delle persone “semplicemente” eterosessuali che vogliono un mondo in cui ci siano più opportunità a regolare in termini civili le relazioni d’amore e d’affetto.

disegnidirobertosambonettrattidalvolumedellapazziaed.martemilano19779770x514.jpg image…E tu slegalo subito 00:26 Sun 17 Jan by Alternativa LIbertaria/FdCA 1 comments

Aderiamo alla campagna nazionale per l’abolizione della contenzione perché non accettiamo lo status quo come un dato naturale e irreversibile, ma invece come un risultato socialmente e storicamente determinato, su cui abbiamo il dovere di intervenire.

textPalestina-Israele: E' ormai un solo Stato anche se nessuno lo riconosce come tale tranne gli intrans... 18:22 Sat 16 Jan by Ilan S. 0 comments

Le brutte notizie sono che la stragrande maggioranza degli Israeliani è a favore di un unico Stato - inclusi i centristi e persino la sinistra sionista (che dice di volere la soluzione dei "due Stati" ma con precondizioni impossibili). Le buone notizie sono che le potenze imperialiste le quali sostengono lo status quo stanno gradualmente cedendo alla pressione dell'opinione pubblica dei loro Stati che non vuole il regime di apartheid e di sgomberi imposto da Israele. La lotta unitaria non armata aveva suscitato ampia attenzione e spinto attivisti di ogni parte dei mondo ad impegnarsi nel movimento per mettere fine all'occupazione israeliana. [English]

textReggio Emilia: manifestazione antifascista del 16 gennaio 2016 01:45 Tue 12 Jan by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

Per dire no al fascismo, al razzismo, all’omofobia,al patriarcato,alla guerra ed al militarismo

textPalestina-Israele: la terza intifada è ufficialmente in corso... la lotta unitaria non cede alla pre... 15:25 Mon 04 Jan by Ilan S. 0 comments

Le autorità israeliane ammettono di non avere nessuna soluzione e nessuna strategia per fermare o anche contenere la intifada "non-organizzata" fatta per lo più a livello individuale e da giovani. Gli arresti di massa di centinaia di minorenni non sembra aver raggiunto nessun risultato. I tentativi di sgombero non si fermano, anzi sono in crescita nella Valle del Giordano, nell'Area C, a Gerusalemme e persino nei confini del 1948. Sui media israeliani la controversia riguarda il riconoscimento che c'è già un solo Stato e che bisogna organizzare un migliore ordine del Bantustan prima che la pressione internazionale costringa ad un ritiro sostanziale dai territori occupati con l'espansione del 1967. Le notizie dei media sulla campagna B.D.S. sono di solito ristrette solo ad un incremento del boicottaggio. [English]

crane_vampire.jpg imageAnarkismo.net augura a tutti un 2016 di solidarietà e resistenza 14:58 Mon 04 Jan by Anarkismo Editorial Group 0 comments

Quest'anno -il 2015- si è concluso con una serie di sfide che hanno impegnato coloro che si battono per un mondo senza privilegi, un mondo di uguaglianza e libertà. Austerity, guerre imperialiste, razzismo, fascismo, fondamentalismo e sfruttamento quotidiano della classe lavoratrice da parte del capitalismo continuano a imporsi quotidianamente in ogni parte del mondo. [English] [Castellano] [ελληνικά] [العَرَبِية] [Português] [中文] [Kurdî] [Türkçe]

textPalestina-Israele, l'unico stato che la lotta unitaria cerca di cambiare 16:39 Mon 07 Dec by Ilan S. 0 comments

Si lotta quando si ha la speranza di un cambiamento in corso. Si lotta quando ci si rifiuta di accettare lo stato di cose presente come l'unico possibile futuro. Si lotta anche quando la minima speranza tiene viva la tua dignità. E ci sono persone la cui collera è così forte che non c'è nessun ragionamento che possa trattenerle. Ora, quando sembra evaporata la speranza di un futuro migliore in comune e quando si è ridotta al minimo anche la speranza di un migliore futuro personale, la collera di tanti giovani è più forte della preservazione dell'istinto di vita... si aspetta solo quel grilletto rischioso che spinge un altro ragazzo o un'altra ragazza ad andare in una missione suicida. [English]

barroero.jpg imageItalia: Guido Barroero, uomo, intellettuale e compagno onesto ed appassionato 16:51 Sat 28 Nov by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

Nel '68, si avvicina al movimento anarchico, partecipando all'esperienza neo-piattaformista dei primi anni '70.

more >>

imageItalia: legge di stabilità 2016 Dec 16 by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

Legge di stabilità. L'austerità può essere flessibile. Ma le politiche di austerity no! Parola del governo!

Numeri e minacce di una manovra che esclude la classe lavoratrice, che emargina le classi popolari, che precarizza la vita delle persone.

imageLotta e Organizzazione nell’ Occupazione delle Scuole a São Paulo Dec 09 by Organização Anarquista Socialismo Libertário 0 comments

In risposta al progetto di “riorganizzazione scolastica” del governo dello stato di São Paulo [nel sudest del Brasile NdT], che prevedeva, tra tante misure, la chiusura di 94 scuole, ebbe inizio un processo di lotta e organizzazione degli studenti con l’occupazione delle scuole [dopo giorni di manifestazioni senza risposta da parte del governo, NdT]. Iniziando tra il 9 e il 10 novembre con la Scuola Statale Diadema (Diadema – SP) e la Scuola Statale Fernão Dias Paes (São Paulo – SP), il processo ebbe continuità con una sequenza di mobilitazione e nuove occupazioni, che, che coinvolse più di 220 scuole in meno di 20 giorni e si sparse a macchia d’olio per la capitale e in altre citta dello stato. Dopo una serie di azioni di strada, con marce e blocco di vie pubbliche, e subendo un’enorme repressione da parte del governo [e s’intende qui le diverse cariche, arresti e tentativi di sgombero della polizia, NdT], infine gli studenti hanno ottenuto una ritirata da parte del nemico.

[Português]

textCittà del Vaticano: quanto vale la giustizia vaticana...? sul processo a Fittipaldi e Nuzzi Dec 07 by Francesca Palazzi Arduini 0 comments

Per i privilegiati tutto si chiude, anche con il papato di Bergoglio, con la contrizione e la punizione comminata in segreto, e forse scontata con obbedienza, in ossequio al “sigillum confessionis”.

image1915-2015: Joe Hill, il sindacalista rivoluzionario dell'Industrial Workers of the World Nov 20 by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

La vita di Joe Hill non è separabile da quella del suo sindacato, dall'IWW

imageMessico: terrorismo di stato, capitalismo criminale e resistenza antisistema Nov 01 by Núcleo Comunista Libertario 0 comments

In territorio messicano, il governo di Peña Nieto si è reso responsabile di numerosi massacri contro quei cuori insorti che resistono all'oblio, alla morte ed all'impunità. Un esempio di questi massacri è la scomparsa, più di un anno fa, di 43 studenti della Scuola Normale Atyotzinapa all'interno di uno straziante processo di messa a tacere del pensiero critico, di persecuzione dei progetti educativi indipendenti e di contenimento della protesta sociale. Utilizzando i trafficanti di droga, il "para-Stato" messicano ha fisicamente ucciso decine di giovani speranze che cercavano di trasformare questo sistema marcio a partire dalla loro vita quotidiana e dal loro lavoro come insegnanti in formazione. [Castellano]

more >>

imageItalia: la sveglia della laicità e del rispetto delle differenze di genere finalmente suonata Jan 24 Alternativa Libertaria/Fdca 4 comments

Alternativa Libertaria/FdCA ha partecipato in molte delle 100 piazze d’Italia in cui il 23 gennaio 2016 ci si è chiamati a raccolta per valutare la forza reale della società civile nella battaglia per i diritti civili delle persone LGBT e delle persone “semplicemente” eterosessuali che vogliono un mondo in cui ci siano più opportunità a regolare in termini civili le relazioni d’amore e d’affetto.

image…E tu slegalo subito Jan 17 1 comments

Aderiamo alla campagna nazionale per l’abolizione della contenzione perché non accettiamo lo status quo come un dato naturale e irreversibile, ma invece come un risultato socialmente e storicamente determinato, su cui abbiamo il dovere di intervenire.

textReggio Emilia: manifestazione antifascista del 16 gennaio 2016 Jan 12 sezione di Reggio Emilia 0 comments

Per dire no al fascismo, al razzismo, all’omofobia,al patriarcato,alla guerra ed al militarismo

imageAnarkismo.net augura a tutti un 2016 di solidarietà e resistenza Jan 04 0 comments

Quest'anno -il 2015- si è concluso con una serie di sfide che hanno impegnato coloro che si battono per un mondo senza privilegi, un mondo di uguaglianza e libertà. Austerity, guerre imperialiste, razzismo, fascismo, fondamentalismo e sfruttamento quotidiano della classe lavoratrice da parte del capitalismo continuano a imporsi quotidianamente in ogni parte del mondo. [English] [Castellano] [ελληνικά] [العَرَبِية] [Português] [中文] [Kurdî] [Türkçe]

imageItalia: Guido Barroero, uomo, intellettuale e compagno onesto ed appassionato Nov 28 0 comments

Nel '68, si avvicina al movimento anarchico, partecipando all'esperienza neo-piattaformista dei primi anni '70.

more >>
© 2005-2016 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]