Benutzereinstellungen

Neue Veranstaltungshinweise

Italia / Svizzera

Es wurden keine neuen Veranstaltungshinweise in der letzten Woche veröffentlicht

Kommende Veranstaltungen

Italia / Svizzera | Movimento anarchico

Keine kommenden Veranstaltungen veröffentlicht

Ciao, Donato!

category italia / svizzera | movimento anarchico | editoriale author Sonntag Januar 14, 2018 09:15author by FdCA - Alternativa Libertaria Report this post to the editors

featured image
Donato Romito (1954-2018)

Oggi 13 gennaio 2018 ci ha lasciati Donato Romito, segretario nazionale di Alternativa Libertaria e militante comunista anarchico. Maestro e sindacalista ha fortemente inciso nella vita sociale e politica della provincia di Pesaro e Urbino, unendo nel tempo all’indefessa militanza politica una profonda attività di formatore, una raffinata sensibilità di storico di movimento e di didatta, oltre a una intensa e instancabile attività sindacale, in CGIL prima, e nell’Unicobas poi, tali da considerarlo un punto di riferimento per tutto il movimento anarchico e per la sinistra di questo territorio.

La camera ardente sarà aperta all’ospedale di Muraglia (Pesaro) domenica 14 nel pomeriggio e lunedì 15 nel pomeriggio.

Le compagne e i compagni di Alternativa Libertaria/FdCA invitano chi vorrà salutare Donato ad una cerimonia laica che si svolgerà sabato 20 gennaio alle ore 15 presso il Cimitero dell’Ulivo di Fano.

“Nostra patria è il mondo intero, nostra legge è la libertà”

[Français]


Si vedono anche:

  • On the untimely departure of our comrade and friend Donato Romito Anarkismo.net [Castellano] [Français] [Ελληνικά]


    Biografia politica

    Donato Romito nasce a Bari nel 1954.

    Fa le sue prime esperienze politiche nel movimento studentesco di fine anni ’60 e primi anni ’70 partecipando alle occupazioni di scuola ed ai collettivi dell’epoca.

    Si avvicina all’anarchismo nel 1973 ed entra in contatto con il gruppo comunista anarchico barese dell’OAP (Organizzazione Anarchica Pugliese), a cavallo della fuoriuscita di questo dalla FAI (Federazione Anarchica Italiana).

    Inizia a lavorare come insegnante a tempo determinato nella scuola primaria ed è attivo nel coordinamento cittadino dei precari della scuola, prima di diventare insegnante a tempo indeterminato nel 1976.

    Diventa gradualmente uno dei protagonisti della costruzione dell’ORA (Organizzazione Rivoluzionaria Anarchica), prima pugliese e poi nazionale nel periodo che va dal 1976 al 1985.

    Alla fine degli anni ’70 si iscrive al sindacato della CGIL-scuola.

    Nei primi anni ’80 si trasferisce nelle Marche a Pesaro, dove entra in contatto con anarchici della disciolta OAM (Organizzazione Anarchica Marchigiana) con i quali fonda il Coordinamento Comunista Anarchico di Pesaro/Fano, poi Circolo Culturale Napoleone Papini di Fano a partire dal 1985.

    Col Circolo Papini organizzerà per un decennio le edizioni fanesi del Meeting Anticlericale, di cui sarà addetto alle pubbliche relazioni e coordinatore dei dibattiti.

    Nel 1985 rappresenta l’ORA nel processo di unificazione con l’UCAT (Unione dei Comunisti Anarchici della Toscana), che porterà nel 1986 alla nascita della Federazione dei Comunisti Anarchici (FdCA).

    Nello stesso anno entra a far parte della segreteria nazionale della FdCA, a cui sarà rieletto nel 3° congresso (1992), nel 4° (1994), nel 5° (1997) , nel 7° congresso del 2006 e nel 9° congresso nel 2014.

    Sempre nel 1986 entra a far parte del direttivo provinciale della CGIL -scuola di Pesaro, da cui uscirà nel 1993.

    E’ uno dei promotori della nascita dell’ALLP (Associazione Lavoratrici Lavoratori Pesaresi) nel 1994.

    Nel 1995, insieme a giovani anarchici del Circolo Papini, fonda la sezione FdCA di Pesaro/Fano che apre una sede nel 1996 nel centro storico della città.

    Negli anni ’80 e ’90 svolge a Pesaro un’intensa attività sociale, divenendo membro del MCE (Movimento di Cooperazione Educativa), membro del direttivo provinciale dell’Istituto Storico della Resistenza; viene più volte eletto nel Consiglio d’Istituto della sua scuola e nel Consiglio Scolastico Distrettuale nelle liste della CGIL.

    A Pesaro, con la FdCA promuove la costruzione della Rete per l’Autogestione che raduna organismi politici e sociali di base della provincia pesarese, il cui organo di stampa sarà il bollettino “Contaminazione”.

    Svolge attività di formatore per la didattica della storia (prima per l’MCE poi per CLIO ’92), partecipa come relatore a diverse iniziative del movimento anarchico.

    Alla fine degli anni ’90 entra nel sindacalismo di base ed a Pesaro apre –insieme ad altri insegnanti- la sede della federazione provinciale dell’Unicobas, nelle cui liste verrà eletto più volte rappresentante sindacale nella sua scuola. Con l’Unicobas promuove nelle Marche numerose occasioni di coordinamento del sindacalismo di base regionale.

    Nel 2001 pubblica per i “Quaderni di Alternativa Libertaria” il saggio “La Quinta Guerra Mondiale” http://www.fdca.it/antimilitarismo/quintaguerramond.htm, a cui seguirà nel 2003 “The Italian base unions”, saggio per il mensile “North American Anarchist” sul sindacalismo di base in Italia http://www.fdca.it/sindacale/cobas.htm.

    Dal 2008 al 2011 assume la carica di presidente di Pesaro Nuovomondo, associazione di cittadini italiani e immigrati che stampa il giornale omonimo.

    Nel 2010 diviene responsabile, per conto della FdCA, del Centro di Documentazione “Franco Salomone” aperto a Fano, per il quale cura la pubblicazione tra il 2011 ed il 2013 di libri sulla vita di Franco Salomone, sulla sinistra libertaria a Bari negli anni ’70 e sui Gruppi Anarchici di Azione Proletaria-GAAP. Ultima sua attività la traduzione del saggio di Malcom Archibald sulla figura dell’atamansha (comandante militare) Marusya Nikiforova nel periodo della Rivoluzione Russa, oltre che curatore di Anarkismo.net per l’Italia e e dell’Ufficio Studi di Alternativa Libertaria.

    Nel 2012 partecipa all’incontro anarchico internazionale di St.Imier nel suo 140° anniversario, in cui rappresenta la FdCA nella terza conferenza europea e nella prima conferenza intercontinentale della rete Anarkismo.

    Verwandter Link: http://alternativalibertaria.fdca.it/wpAL/blog/2018/01/...nato/
author by Syndicalist - Personal capacity publication date Mo Jan 15, 2018 02:00Report this post to the editors

Sorry to learn if the death of Donato Gomito, secretary of the Italian platformist organization, Libertarian Alternative (formally the FdCA).
Condolences to his comrades and friends

Political differences aside, I appreciated some of the things he wrote that were translated into English

Too young to leave. Rest in power comrade!

 
This page can be viewed in
English Italiano Deutsch
Rojava: Mensaje urgente de un compañero anarquista en Afrin

Hauptseite

Comunicado de CGT sobre la Nakba, 70 años de dolores para el Pueblo Palestino

[ZAD] Les expulsions ont commencé, la zad appelle à se mobiliser

Assassinato Político, Terrorismo de Estado: Marielle Franco, Presente!

La Huelga General del 8 de Marzo, un hito histórico

A intervenção federal no Rio de Janeiro e o xadrez da classe dominante

Halklarla Savaşan Devletler Kaybedecek

Σχετικά με τον εμπρησμό

[Uruguay] Ante el homicidio de un militante sindical: Marcelo Silvera

[Argentina] Terrorista es el Estado: Comunicado ante el Informe Titulado "RAM"

[Catalunya] Continuisme o ruptura. Sobre les eleccions del 21D

Reconnaissance par Trump de Jérusalem comme capitale d'Israël : de l'huile sur le feu qui brûle la Palestine

Noi comunisti anarchici/libertari nella lotta di classe, nell'Europa del capitale

Luttons contre le harcèlement et toutes les violences patriarcales !

The Old Man and the Coup

Hands off the anarchist movement ! Solidarity with the FAG and the anarchists in Brazil !

URGENTE! Contra A Criminalização, Rodear De Solidariedade Aos Que Lutam!

¡Santiago Maldonado Vive!

Catalunya como oportunidad (para el resto del estado)

La sangre de Llorente, Tumaco: masacre e infamia

Triem Lluitar, El 3 D’octubre Totes I Tots A La Vaga General

¿Què està passant a Catalunya?

Loi travail 2017 : Tout le pouvoir aux patrons !

En Allemagne et ailleurs, la répression ne nous fera pas taire !

El acuerdo en preparacion entre la Union Europea y Libia es un crimen de lesa humanidad

Italia / Svizzera | Movimento anarchico | it

Fr 25 Mai, 16:18

browse text browse image

barroero.jpg imageItalia: Guido Barroero, uomo, intellettuale e compagno onesto ed appassionato 17:51 Sa 28 Nov by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

Nel '68, si avvicina al movimento anarchico, partecipando all'esperienza neo-piattaformista dei primi anni '70.

textItalia, Ancona: vendette postume 22:57 Do 17 Sep by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

Nel paese è in atto un progetto autoritario su cui si stanno muovendo i vertici di questa società, all’interno della quale il PD svolge il ruolo di mosca cocchiera. Uniti si vince e si smaschera il giochino di chi vuole dividere gli antagonisti in buoni e in cattivi perché nulla cambi.

textItalia: manifestazione in appoggio alla resistenza curda 16:12 Mo 31 Aug by Coordinamento Libertario Regionale FVG 0 comments

Nella Rojava la lotta per l'indipendenza si è sviluppata in una rivoluzione sociale. Attraverso quello che i Kurdi chiamano Confederalismo Democratico, che ha una chiara dimensione libertaria, femminista ed ecologista, non si vuole creare un nuovo Stato, ma una rete di comunità che si autogovernano nel pieno rispetto di tutte le popolazioni che vivono o vogliono vivere nel territorio.

9cong.jpg imageIX Congresso Nazionale della FdCA 23:22 Sa 01 Nov by Federazione dei Comunisti Anarchici 0 comments

Sabato 1 novembre e domenica 2 novembre 2014, la FdCA - Federazione dei Comunisti Anarchici il terrà suo 9° Congresso Nazionale all'interno della Comune Cascina di Cingia in località Cingia de' Botti, nei pressi di Cremona. Dopo un anno di dibattito e di convegni pre-congressuali di approfondimento, la FdCA si appresta ad approvare documenti di strategia politica e di tattica generale soprattutto su temi quali il mondo del lavoro e le lotte sindacali, i movimenti e le lotte sul territorio, il contesto economico imposto dalla ristrutturazione capitalistica degli ultimi 7 anni.

mala.jpg imageFano: Fuorisalone sgombrato ma continua... 17:08 So 08 Sep by Alternativa Libertaria/FdCA di Fano-Pesaro 0 comments

Venerdì 6 settembre, organizzato da Alternativa Libertaria/FdCA, Femminismi e Biblioteca Travaglini, si è aperto il Fuorisalone Libertario, presso la Rocca Malatestiana di Fano. Revocati sole 24 ore prima dalla amministrazione comunale gli spazi interni alla Rocca, per pretestuose irregolarità burocratiche, il Fuorisalone Libertario ha tenuto la sua prima iniziativa nei giardini antistanti il maniero malatestiano.

textDell'individualismo avanguardista e nichilista 18:05 Fr 25 Mai by Federazione dei Comunisti Anarchici 0 comments

La gambizzazione del dirigente dell'Ansaldo di Genova ed il conseguente comunicato di rivendicazione ci lasciano interdetti sia per la vacuità e la nullità delle parole usate che per il gesto, in se stesso controrivoluzionario. Con l'occasione il potere, con l'aiuto dei media di regime, cerca, come da un vecchio e solito copione, anche questa volta, di rinchiudere l'anarchismo nello stereotipo borghese caro a tutte le polizie del mondo, per giustificare la repressione prossima e ventura di ogni sviluppo della conflittualità sociale e aumentare le risorse dedicate alle strutture repressive statali.

textItalia: La propaganda libertaria ha un bel futuro davanti a sé 21:21 Fr 11 Nov by Hervé (AL Marsiglia) 0 comments

Ogni due anni, la Vetrina internazionale dell'editoria anarchica e libertaria di Firenze è un'occasione di avere uno sguardo sul movimento libertario italiano, sulla sua storia, sulle sue analisi, sulle sue lotte, sul luogo che esso occupa nel movimento sociale e sulla diffusione delle sue idee nella società italiana contemporanea.

Participants gathering at the Kavarna social centre imageThe FdCA's 25th anniversary celebrations 18:39 Do 03 Nov by Federazione dei Comunisti Anarchici 0 comments

On 29 and 30 October 2011, the Federazione dei Comunisti Anarchici celebrated its 25th anniversary in Cremona - where it was founded in 1986 - thanks to the hospitality of the comrades from the CSA Kavarna social centre. [Italiano]

I partecipanti arrivano al CSA Kavarna imageFesta FdCA per i 25 anni 17:35 Do 03 Nov by Federazione dei Comunisti Anarchici 0 comments

Il 29 e 30 ottobre 2011 la Federazione dei Comunisti Anarchici ha festeggiato a Cremona - luogo dove è stata fondata nel 1986 - i suoi 25 anni di vita, grazie alla ospitalità delle compagne e dei compagni del CSA Kavarna. [English] [Castellano] [Nederlands]

fdca4.jpg image1986-2011: 25 anni di attività della FdCA 00:11 Sa 29 Okt by Federazione dei Comunisti Anarchici 0 comments

Compie 25 anni la Federazione dei Comunisti Anarchici, la più longeva e recente esperienza organizzativa e politica dei comunisti anarchici in Italia. Nel festeggiare i 25 anni di attività della FdCA, è doveroso ricordare e ringraziare tutti quei compagni e quelle compagne, quei gruppi e quelle organizzazioni che fin dalla fine degli anni '60 dello scorso secolo, in tutta Italia, hanno contributo a quel movimento ed a quel dibattito politico in cui la FdCA affonda le sue radici e di cui sta cercando di recuperare i contributi più significativi, per il loro valore storico e politico. Storie, elaborazioni, esperienze di lotta rappresentative degli sforzi di quella "meglio gioventù" che cercava di riportare il movimento anarchico organizzato al suo posto ed al suo ruolo propositivo e rivoluzionario nella società. Tra i lavoratori e le lavoratrici, nelle lotte, nella costruzione collettiva di un futuro di uguaglianza e libertà. [English] [Castellano]

more >>

image25 aprile 2016, 1 Maggio 2016 70 anni di Resistenza, 70 anni di lotte sociali Apr 30 by Alternativa Libertaria/FdCA 0 comments

Sono stati decenni in cui quel fascismo, sconfitto militarmente, è riuscito a inserirsi ed a riprodursi all’interno dello Stato e della criminalità organizzata, fino a compiere stragi di popolo per spargere il terrore necessario ad arrestare le lotte operaie e studentesche.
Sono stati decenni in cui il capitalismo italiano ha potuto riprendere l’accumulazione di profitti, imponendo al paese dure condizioni salariali e normative.
Ma l’operazione di riduzione a memorialistica e di depotenziamento del 25 aprile e del 1 Maggio, portata avanti dalle istituzioni statali e da organizzazioni sindacali collaborative e rinunciatarie, non è riuscita a distruggere l’antifascismo ed a falsificarne la memoria, non è riuscita a piegare le lotte dei lavoratori e la loro capacità organizzativa.

imageNessuna solidarietà con gli "anarchici" dei pacchi-bomba Jan 11 by Libertäre Aktion Winterthur 0 comments

La questione della violenza è sempre stata un argomento scottante nel dibattito anarchico. Come può la più antica e barbara espressione del potere combinarsi con gli insegnamenti di un’ideologia anti-autoritaria? Può una strategia rivoluzionaria anarchica contenere elementi di violenza? [Deutsch] [English] [Ελληνικά] [Polski]

PDF DocumentAlternativa Libertaria - gennaio 2005 Feb 24 by Nestor 0 comments

E' uscito il numero di gennaio 2005 di Alternativa libertaria, il foglio telematico della FdCA. Scarica e distribuisci!

imageItalia: Guido Barroero, uomo, intellettuale e compagno onesto ed appassionato Nov 28 0 comments

Nel '68, si avvicina al movimento anarchico, partecipando all'esperienza neo-piattaformista dei primi anni '70.

textItalia, Ancona: vendette postume Sep 17 sezione "Silvia Francolini" di Fano-Pesaro 0 comments

Nel paese è in atto un progetto autoritario su cui si stanno muovendo i vertici di questa società, all’interno della quale il PD svolge il ruolo di mosca cocchiera. Uniti si vince e si smaschera il giochino di chi vuole dividere gli antagonisti in buoni e in cattivi perché nulla cambi.

textItalia: manifestazione in appoggio alla resistenza curda Aug 31 0 comments

Nella Rojava la lotta per l'indipendenza si è sviluppata in una rivoluzione sociale. Attraverso quello che i Kurdi chiamano Confederalismo Democratico, che ha una chiara dimensione libertaria, femminista ed ecologista, non si vuole creare un nuovo Stato, ma una rete di comunità che si autogovernano nel pieno rispetto di tutte le popolazioni che vivono o vogliono vivere nel territorio.

imageIX Congresso Nazionale della FdCA Nov 01 FdCA 0 comments

Sabato 1 novembre e domenica 2 novembre 2014, la FdCA - Federazione dei Comunisti Anarchici il terrà suo 9° Congresso Nazionale all'interno della Comune Cascina di Cingia in località Cingia de' Botti, nei pressi di Cremona. Dopo un anno di dibattito e di convegni pre-congressuali di approfondimento, la FdCA si appresta ad approvare documenti di strategia politica e di tattica generale soprattutto su temi quali il mondo del lavoro e le lotte sindacali, i movimenti e le lotte sul territorio, il contesto economico imposto dalla ristrutturazione capitalistica degli ultimi 7 anni.

textDell'individualismo avanguardista e nichilista Mai 25 FdCA 0 comments

La gambizzazione del dirigente dell'Ansaldo di Genova ed il conseguente comunicato di rivendicazione ci lasciano interdetti sia per la vacuità e la nullità delle parole usate che per il gesto, in se stesso controrivoluzionario. Con l'occasione il potere, con l'aiuto dei media di regime, cerca, come da un vecchio e solito copione, anche questa volta, di rinchiudere l'anarchismo nello stereotipo borghese caro a tutte le polizie del mondo, per giustificare la repressione prossima e ventura di ogni sviluppo della conflittualità sociale e aumentare le risorse dedicate alle strutture repressive statali.

more >>
© 2005-2018 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]