preferenze utente

cerca nell'archivio del sito Cerca cerca nell'archivio del sito


Search comments

ricerca avanzata

Nuovi eventi

Greece / Turkey / Cyprus

nessun evento segnalato nell'ultima settimana
Articoli recenti su Greece / Turkey / Cyprus Repression / prisoners

Ενάντια στην &#... dic 07 17 by Αναρχική Ομοσπονδία

NURIYE LIBERA! dic 05 17 by Gianni Sartori

Νίκη στους Nuriye Gülmen ... ott 16 17 by Ελευθεριακή Πρωτοβουλία Θεσσαλονίκης

Revolutionary Anarchist Prisoner Umut Fırat Süvarioğulları Ended His Hunger Strike With Victory

category greece / turkey / cyprus | repression / prisoners | news report author mercoledì febbraio 15, 2017 02:02author by Devrimci Anarşist Faaliyet - DAF Segnalare questo messaggio alla redazione

Revolutionary Anarchist prisoner and Anarchist Meydan Newspaper writer Umut Fırat Süvarioğulları has ended his hunger strike action that he started on December 11, 2016, against the conditions of State Of Emergency (SOE) he was exposed in Izmir Yenisakran T Type Prison number 4, where he was "transferred for exile", being forced with 20 people to stay in 14 person cells and sleep on torn beds with blood, against continued pshycological pressure, torture and unrecognition of his revolutionary anarchist political identity, on its 55. day. [Türkçe] [Italiano]
16602769_1841985462684002_7570215785476275251_n.jpg

Prison administration took a back step as a result of Umut Fırat's determined struggle and they changed his cell as per the demands of our comrade. Comrade Umut Fırat communicated through his family, that he ended his hunger strike when his demands were met and his health condition is fine.
The victory that comrade Umut Fırat won on the 55th day of his hunger strike against the practices that create a SOE inside SOE in prisons , is a response to state institutions that want to take advantage of the arbitrariness and flexibility of the SOE process. The victory is also a victory in the name of all prisoners who are exposed to similar practives in the SOE process.

Umut Fırat's struggle that he carried out with determination, were supported with solidarity actions in the geography that we live in and in other parts of the world; trying to add voices to his voice. We salute all revolutionary organizations that didn't leave him alone and everyone who showed solidarity during the hunger strike action of comrade Umut Fırat Süvarioğulları.

Long Live Anarchist Solidarity!
Umut Fırat Süvarioğulları Is Not Alone!
Revolutionary Hearts Will Destroy The Cells!

Link esterno: https://www.facebook.com/anarsistfaaliyetorg/posts/1841...002:0
author by Alternativa Libertaria/fdca - Ufficio Relazioni Internazionalipublication date ven feb 17, 2017 07:15Segnalare questo messaggio alla redazione

Umut Fırat Süvarioğulları, il rivoluzionario anarchico in carcere, ha messo fine allo sciopero della fame dopo la sua vittoria
Umut Fırat Süvarioğulları, il rivoluzionario anarchico in carcere nonchè editore del giornale anarchico Meydan ha messo fine allo sciopero della fame che aveva iniziato l'11 dicembre 2016, contro le condizioni di detenzione dello Stato d'emergenza (SOE) a cui era sottoposto all'interno della prigione di Izmir Yenisakran T Type numero 4, dove era stato "trasferito per l'esilio", costretto insieme ad altre 20 persone a stare in una cella da 14 persone e a dormire su letti sporchi di sangue, in condizioni di continue pressioni psicologiche, tortura e mancato riconoscimento della sua identità di rivoluzionario anarchico.
L'amministrazione della prigione ha fatto un passo indietro in seguito alla determinazione della lotta di Umut Fırat e gli hanno cambiato la cella sulla base delle richieste del nostro compagno. Il compagno Umut Fırat ha comunicato tramite la sua famiglia che ha messo fine allo sciopero della fame quando le sue richieste sono state accolte ed ora le sue condizioni di salute sono migliorate.
La vittoria del compagno Umut Fırat nel 55° giorno di sciopero della fame contro le modalità che hanno creato un SOE all'interno del SOE nelle carceri, è la risposta alle istituzioni statali che intendono trarre vantaggio dall'arbitrarietà e dalla flessibilità dell'applicazione del SOE. Questa vittoria è anche la vittoria in nome di tutti i prigionieri che sono sottoposti ad un trattamento simile indotto dall'applicazione del SOE.

La lotta che Umut Fırat ha portato avanti con determinazione è stata sostenuta da azioni di solidarietà nei posti in cui viviamo ed in altre parti del mondo; cercando di aggiungere altre voci alla sua voce. Ringraziamo tutte le organizzazioni rivoluzionarie che non lo hanno lasciato solo e tutti coloro che gli hanno portato solidarietà durante lo sciopero della fame.
Lunga vita alla solidarietà anarchica
Umut Fırat Süvarioğulları non è solo!
I cuori rivoluzionari distruggeranno le prigioni!

Devrimci Anarşist Faaliyet - DAF
(traduzione a cura di Alternativa Libertaria/fdca - Ufficio Relazioni Internazionali)
Related Link: https://www.facebook.com/anarsistfaaliyetorg/posts/1841...002:0

 
This page can be viewed in
English Italiano Deutsch
© 2001-2017 Anarkismo.net. Salvo indicazioni diversi da parte dell'autore di un articolo, tutto il contenuto del sito può essere liberamente utilizzato per fini non commerciali sulla rete ed altrove. Le opinioni espresse negli articoli sono quelle dei contributori degli articoli e non sono necessariamente condivise da Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]