user preferences

New Events

Mashrek / Arabia / Irak

no event posted in the last week

Palestina-Israele, la lotta unitaria addolcisce un po' gli amari ricordi

category mashrek / arabia / irak | lotte sul territorio | cronaca author Wednesday April 24, 2013 20:23author by Ilan S. - Anarchists Against the Wall; Matzpen; A-Infos Report this post to the editors

Report del 17.04.13

Sono passati 65 anni dal giorno ufficiale della Nakhba ed ai vecchi ricordi dolorosi si aggiungono quelli pi¨ recenti. Tuttavia, la sconfitta non fu completa. La Tsumud - la persistenza - si erge forte a frustrare ancora gli sforzi dei coloni sionisti che intendono completare la "pulizia etnica" della Palestina dai Palestinesi. Lo lotta unitaria non-armata che Ŕ nelle cronache di tutti i media del mondo Ŕ sul punto di bloccare e persino far regredire i progetti di pulizia etnica. [English]


La lotta unitaria addolcisce un po' gli amari ricordi


Sono passati 65 anni dal giorno ufficiale della Nakhba ed ai vecchi ricordi dolorosi si aggiungono quelli pi¨ recenti. Tuttavia, la sconfitta non fu completa. La Tsumud - la persistenza - si erge forte a frustrare ancora gli sforzi dei coloni sionisti che intendono completare la "pulizia etnica" della Palestina dai Palestinesi. Lo lotta unitaria non-armata che Ŕ nelle cronache di tutti i media del mondo Ŕ sul punto di bloccare e persino far regredire i progetti di pulizia etnica. Ringrazio tutti i fratelli e tutte le sorelle che partecipano alla lotta unitaria ed alle altre lotte popolari che gradualmente si sviluppano, perchÚ tengono giovane il mio spirito nonostante il lungo percorso fin qui compiuto. Speciali ringraziamenti al popolo di Bil'in, Ni'lin, Beit Ummar, Ma'sara, Nabi Saleh e Qaddum che tengono accesa l'eterna fiaccola della lotta e della speranza.

Al-Ma'sara

http://www.facebook.com/media/set/?set=a.50229260981777...79704

Nabi Saleh

Attivisti sul campo a Nabi Saleh fanno sapere che l'esercito israeliano ha sparato pesanti quantitÓ di proiettili d'acciaio ricoperti di gomma contro la gente disarmata, da una distanza inferiore ai 10 metri. Un'internazionale Ŕ stata ferita alla gamba ed alla coscia da TRE proiettili d'acciaio ricoperti di gomma.

La manifestazione settimanale del venerdý nel villaggio di Nabi Saleh contro l'occupazione ed il furto della terra ha preso inizio da piazza Shudada, ove i manifestanti hanno scandito lo slogan "siamo qui, siamo qui" contro i ripetuti tentativi di sgomberare e spossessare i palestinesi. Tuttavia, mentre il corteo si muoveva lungo la strada principale, l'esercito israeliano ha improvvisamente caricato attaccando i manifestanti senza nessuna provocazione, sparando raffiche di sbarramento di proiettili d'acciaio ricoperti di gomma. La brutale aggressione ha causato 3 feriti, tra cui un'attivista internazionale colpita tre volte. E' stata portata all'ospedale di Ramallah per le cure necessarie. Sono dozzine gli intossicati dai gas lacrimogeni sparati contro i manifestanti dall'esercito invasore.

Le forze di occupazione israeliane retrocedono di fronte al fumo dei lacrimogeni da loro stessi sparati contro manifestanti disarmati a Nabi Saleh.

Abir Kopty: https://www.facebook.com/photo.php?fbid=532292423489274
Haim Schwarczenberg: http://www.facebook.com/media/set/?set=a.35351411476828...50543
David Reeb: http://www.youtube.com/watch?v=B35VOpeoqgQ

Qaddum

Dima Dany Zarkh: http://www.facebook.com/media/set/?set=a.10151559555099...49616
http://www.alfajertv.com/alfajertube/66032.html
Tal King: http://www.facebook.com/media/set/?set=a.18163925198768...08906

Rivista "972"

Dai lacrimogeni ai proiettili d'acciaio ricoperti di gomma: una settimana in foto:
http://972mag.com/from-tear-gas-to-rubber-coated-steel-...9032/

Giaffa

Giovedý alle 18:00. "Partecipate ogni giovedý alle 18.00 in piazza dell'orologio al presidio in solidarietÓ con Samer 'Issawi e con i prigionieri palestinesi - manifestazione a sostegno di Samer Al-'Issawi. Giaffa.

http://www.facebook.com/photo.php?fbid=615311181830867
Haim Schwarczenberg: http://www.facebook.com/media/set/?set=a.35308177481152...50543
https://www.facebook.com/media/set/?set=a.3051735328854...13299

Silwad

Manifestazione del 12.04.13:

Rabbiosa reazione ieri dopo il feroce pestaggio del sessantenne ex-giudice Ahmad al-Zir da parte di cosiddetti "coloni" avvenuto il giorno prima con l'uso di una mazza di ferro che gli ha fratturato il cranio e lo la lasciato in terra in stato di incoscienza, solo perchÚ egli aveva piantato delle tende sulla sua terra tra l'insediamento coloniale di Ofra ed il villaggio palestinese di Silwad.

"Lo hanno picchiato pi¨ volte al capo, maledicendolo e dicendogli di stare zitto" ha dichiarato Mahmoud Hussein, parente del giudice e testimone della presunta aggressione.

I giovani del villaggio hanno inseguito gli israeliani fino al loro accampamento e lý hanno bruciato una delle loro case improvvisate. Le forze israeliane sono giunte sul posto nel tardo giovedý per disperdere i palestinesi infuriati. Hanno sparato sui manifestanti, ferendone due con proiettili veri, di cui uno al petto, come dichiarato dai medici.

http://www.youtube.com/watch?v=uzsyPljZUVM
á

Ilan Shalif
http://ilanisagainstwalls.blogspot.com/

Anarchici Contro Il Muro
http://www.awalls.org

Traduzione a cura di FdCA - Ufficio Relazioni Internazionali
Sito in italiano su Anarchici Contro il Muro:

Related Link: http://www.fdca.it/wall
This page can be viewed in
English Italiano Deutsch
Rojava: Mensaje urgente de un compa˝ero anarquista en Afrin
ę 2005-2018 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]