user preferences

Criminalità Carcere Pena

textLa Cárcel Es La Muerte Social 18:44 Oct 29 0 comments

textCelda Colombia 22:09 Jun 10 0 comments

textCali: ¿Una guerra ajena? Ejecuciones y política estatal 05:27 Apr 01 0 comments

textBelarus speaking tour in Britain 23:04 Feb 16 0 comments

imageSe señalan 22:48 Jan 10 0 comments

more >>
Italia / Svizzera - Evento comunista anarchico
Saturday March 02 2013
05:30 PM

Senza Dignità: Presentazione del IX Rapporto sulle Condizioni Detentive in Italia

category italia / svizzera | criminalità carcere pena | evento comunista anarchico author Tuesday February 19, 2013 18:40author by Iniziativa Libertaria - Pordenone Report this post to the editors

a cura dell'Associazione Antigone

Sabato 2 marzo 2013 alle ore 17.30 presso la saletta dell'ex convento di san Francesco, Pordenone, "SENZA DIGNITA' - per una società senza galere", una presentazione del IX Rapporto sulle Condizioni Detentive in Italia, a cura dell'Associazione Antigone. Interverranno Giuseppe Mosconi (professore ordinario di Sociologia del diritto presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Padova) e Francesca Vianello (ricercatrice in Sociologia del diritto, della devianza e mutamento sociale presso la Facoltà di Scienze politiche dell'Università di Padova). Seguirà dibattito.

por.jpg


Sabato 2 marzo 2013 - ore 17.30

saletta dell'ex convento di san Francesco

SENZA DIGNITA'
per una società senza galere

PRESENTAZIONE DEL IX* RAPPORTO SULLE CONDIZIONI DETENTIVE IN ITALIA

a cura dell'Associazione Antigone


Interverranno:

Giuseppe Mosconi (professore ordinario di Sociologia del diritto presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Padova. E' membro dell'osservatorio nazionale di Antigone)

Francesca Vianello (ricercatrice in Sociologia del diritto, della devianza e mutamento sociale presso la Facoltà di Scienze politiche dell'Università di Padova. E' membro dell'osservatorio nazionale di Antigone)

Seguirà dibattito.


Antigone, associazione “per i diritti e le garanzie nel sistema penale” é un’associazione politico-culturale, nata alla fine degli anni ottanta, a cui aderiscono prevalentemente magistrati, operatori penitenziari, studiosi, parlamentari, insegnanti e cittadini che a diverso titolo si interessano di giustizia penale. In particolare Antigone promuove elaborazioni e dibattiti sul modello di legalità penale e processuale del nostro Paese e sulla sua evoluzione; raccoglie e divulga informazioni sulla realtà carceraria, sia come lettura costante del rapporto tra norma e attuazione, sia come base informativa per la sensibilizzazione sociale al problema del carcere anche attraverso l'Osservatorio nazionale sull'esecuzione penale e le condizioni di detenzione; cura la predisposizione di proposte di legge e la definizione di eventuali linee emendative di proposte in corso di approvazione; promuove campagne di informazione e di sensibilizzazione su temi o aspetti particolari, comunque attinenti all’innalzamento del modello di civiltà giuridica del nostro Paese, anche attraverso la pubblicazione del quadrimestrale Antigone.


Organizza: Iniziativa Libertaria - Pordenone

Related Link: http://www.facebook.com/events/471866042850202/
This page can be viewed in
English Italiano Deutsch
E

Front page

The experiment of West Kurdistan (Syrian Kurdistan) has proved that people can make changes

[Chile] EL FTEM promueve una serie de “jornadas de debate sindical”

Ukraine: Interview with a Donetsk anarchist

The present confrontation between the Zionist settler colonialist project in Palestine and the indigenous working people

Prisões e mais criminalização marcam o final da Copa do Mundo no Brasil

An Anarchist Response to a Trotskyist Attack: Review of “An Introduction to Marxism and Anarchism” by Alan Woods (2011)

هەڵوێستی سەربەخۆی جەماوەر لە نێوان داعش و &

Contra a Copa e a Repressão: Somente a Luta e Organização!

Nota Pública de soldariedade e denúncia

Üzüntümüz Öfkemizin Tohumudur

Uruguay, ante la represión y el abuso policial

To vote or not to vote: Should it be a question?

Mayday: Building A New Workers Movement

Anarchist and international solidarity against Russian State repression

Argentina: Atentado y Amenazas contra militantes sociales de la FOB en Rosario, Santa Fe

Réponses anarchistes à la crise écologique

50 оттенков коричневого

A verdadeira face da violência!

The Battle for Burgos

Face à l’antisémitisme, pour l’autodéfense

Reflexiones en torno a los libertarios en Chile y la participación electoral

Mandela, the ANC and the 1994 Breakthrough: Anarchist / syndicalist reflections

Melissa Sepúlveda "Uno de los desafíos más importantes es mostrarnos como una alternativa real"

On Sectarianism

Italia / Svizzera | Criminalità Carcere Pena | it

Wed 03 Sep, 05:24

browse text browse image

textPena Capitale 00:01 Tue 24 Nov by Federazione dei Comunisti Anarchici 0 comments

La pena di morte viene praticata, come una sorta di roulette russa, all'interno del sistema di controllo-repressione-sicurezza e non ha un articolo di codice penale che la giustifichi.... Come il ferroviere anarchico Pinelli precipitato da una finestra della questura di Milano 40 anni fa, come Giuliani a Genova 8 anni fa, sono tanti i cittadini italiani condannati a morte di "malore attivo", di "caduta per le scale", di "improvviso arresto cardiaco", di "legittima difesa", una volta avuto un incontro troppo ravvicinato con il braccio repressivo dello Stato... Cucchi, Aldrovandi, Bianzino e tanti altri non hanno fatto in tempo. Non ce l'hanno fatta. A sfuggire.

street072.jpg imageBattaglia antiproibizionista - lotta di civiltà 18:25 Thu 12 Apr by Federazione dei Comunisti Anarchici 0 comments

Sanzionare, per di più anche penalmente, un comportamento sociale di massa come l'uso di sostanze non significa cercare di arginare il problema della tossicodipendenza, ma aumentare la discrezionalità del controllo e l'ingerenza nella vita privata di ciascuno/a.
La battaglia antiproibizionista è una lotta di civiltà. L'affermazione di una consapevolezza volontariamente laica, di fronte al ritorno di un costume repressivo, fintamente etico e valoriale, per sua natura ipocrita. A spese della libertà di tutte e di tutti noi...

Sorry, no stories matched your search, maybe try again with different settings.

textPena Capitale Nov 24 FdCA 0 comments

La pena di morte viene praticata, come una sorta di roulette russa, all'interno del sistema di controllo-repressione-sicurezza e non ha un articolo di codice penale che la giustifichi.... Come il ferroviere anarchico Pinelli precipitato da una finestra della questura di Milano 40 anni fa, come Giuliani a Genova 8 anni fa, sono tanti i cittadini italiani condannati a morte di "malore attivo", di "caduta per le scale", di "improvviso arresto cardiaco", di "legittima difesa", una volta avuto un incontro troppo ravvicinato con il braccio repressivo dello Stato... Cucchi, Aldrovandi, Bianzino e tanti altri non hanno fatto in tempo. Non ce l'hanno fatta. A sfuggire.

imageBattaglia antiproibizionista - lotta di civiltà Apr 12 FdCA 0 comments

Sanzionare, per di più anche penalmente, un comportamento sociale di massa come l'uso di sostanze non significa cercare di arginare il problema della tossicodipendenza, ma aumentare la discrezionalità del controllo e l'ingerenza nella vita privata di ciascuno/a.
La battaglia antiproibizionista è una lotta di civiltà. L'affermazione di una consapevolezza volontariamente laica, di fronte al ritorno di un costume repressivo, fintamente etico e valoriale, per sua natura ipocrita. A spese della libertà di tutte e di tutti noi...

© 2005-2014 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]