user preferences

New Events

Italia / Svizzera

no event posted in the last week
Italia / Svizzera - Evento comunista anarchico
Friday February 08 2013
08:00 PM

8–10 febbraio 2013: Giornate anarchiche a Winterthur

category italia / svizzera | migrazione / razzismo | evento comunista anarchico author Friday December 21, 2012 23:42author by Libertäre Aktion - LAWauthor email law at arachnia dot ch Report this post to the editors

Dal 8 al 10 febbraio 2013 a Winterthur (Svizzera), si svolgerà l'ottava edizione delle Giornate Anarchiche. Il tema quest'anno: le confini, il razzismo e la migrazione. [Deutsch]
Volantino, interno
Volantino, interno


8–10 febbraio 2013: Giornate anarchiche a Winterthur


I confini sono necessari per il funzionamento della società capitalista. Nella loro forma politico- geografica i confini non regolano - o limitano se necessario - soltanto la circolazione dei beni, ma anche la libertà di movimento degli uomini.

Mentre la tendenza neoliberista verso un mercato globale rende i confini sempre più permeabili per i beni, per molti uomini, che a causa di questa politica sono costretti a migrare, i confini costituiscono un ostacolo quasi insormontabile.

Concetti come “la fortezza europea” o “il muro di confine” tra il Messico e gli Stati Uniti non sono soltanto una metafora per una politica migratoria restrittiva dei Paesi ricchi del Nord, ma fanno riferimento anche al carattere militare di queste barriere, che spesso causano la morte di coloro che le attraversano in fuga.

I confini non sono solo esterni, ma anche interni ai singoli paesi. Discriminazione ed esclusione sono problemi che riguardano principalmente gli immigrati. Xenofobia e razzismo sono sempre più diffusi tra la popolazione e rendono sostanzialmente più difficile la necessaria costruzione di un fronte comune degli sfruttati nella lotta contro il sistema capitalista, non importa se svizzere/i o immigrate/i.

Per gli anarchici le questioni dei confini, delle condizioni e degli effetti delle migrazioni, così come dell'ostilità nei confronti dello straniero e del razzismo rivestono un significato molto importante. Durante queste “Giornate Anarchiche” a Winterthur vogliano discutere questi temi e riportare al centro sia una discussione teorica che una pratica efficace.

Programma

Venerdì / 8 febbraio 2013

ore 19.00 / Alte Kaserne
Cucina “pubblica” vegana

ore 20.30 / Alte Kaserne
Razzismo antimusulmano nel Neoliberalismo
Sebastian Friedrichs, relazione e discussione

Sabato / 9 febbraio 2013 ore 12.00 / Alte Kaserne
NEXT STOP LAMPEDUSA e la FABBRICA DELL'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA
(un video reportage sulla fuga di migliaia di tunisine/i nel “paradiso Europa”)
Viktor Bošnjak (Kollektiv Teleimmagini), relazione, film (it/en) e discussione

ore 15.00 / Alte Kaserne
Continuità dei patti per la lotta all'immigrazione tra la “fortezza Europa” e gli Stati Nordafricani
Bernhard Schmid, relazione e discussione

dalle ore 18.00 / Alte Kaserne
cucina pubblica vegana

ore 20.00 / GGS31
Concerto con Franky Four Fingers (Rock, tg), DJ Kool Cut Luke (HipHop, tg) & support

Domenica / 10 febbraio 2013

ore 12.00 / Alte Kaserne
L'espulsione degli anarchici dalla Svizzera alla fine del XIX secolo
Adi Feller, relazione e discussione

ore 15.00 /Alte Kaserne
20 anni di Movimento “Asilo & Sans Papiers”
Attiviste/i del gruppo autonomo “Refugees Welcome”, relazione e discussione

Traduzione a cura di FdCA-Ufficio Relazioni Internazionali.

Related Link: http://www.anarchietage.ch/

Volantino, esterno
Volantino, esterno

This page can be viewed in
English Italiano Deutsch
Rojava: Mensaje urgente de un compañero anarquista en Afrin

Front page

[Colombia] Perspectivas sobre la primera vuelta de las elecciones presidenciales de Colombia 2018

Call for Solidarity with our Russian Comrades!

8 reasons anarchists are voting Yes to Repeal the hated 8th

Comunicado de CGT sobre la Nakba, 70 años de dolores para el Pueblo Palestino

[ZAD] Les expulsions ont commencé, la zad appelle à se mobiliser

Assassinato Político, Terrorismo de Estado: Marielle Franco, Presente!

La Huelga General del 8 de Marzo, un hito histórico

A intervenção federal no Rio de Janeiro e o xadrez da classe dominante

Halklarla Savaşan Devletler Kaybedecek

Σχετικά με τον εμπρησμό

Ciao, Donato!

[Uruguay] Ante el homicidio de un militante sindical: Marcelo Silvera

[Argentina] Terrorista es el Estado: Comunicado ante el Informe Titulado "RAM"

[Catalunya] Continuisme o ruptura. Sobre les eleccions del 21D

Reconnaissance par Trump de Jérusalem comme capitale d'Israël : de l'huile sur le feu qui brûle la Palestine

Noi comunisti anarchici/libertari nella lotta di classe, nell'Europa del capitale

Luttons contre le harcèlement et toutes les violences patriarcales !

The Old Man and the Coup

Hands off the anarchist movement ! Solidarity with the FAG and the anarchists in Brazil !

URGENTE! Contra A Criminalização, Rodear De Solidariedade Aos Que Lutam!

¡Santiago Maldonado Vive!

Catalunya como oportunidad (para el resto del estado)

La sangre de Llorente, Tumaco: masacre e infamia

Triem Lluitar, El 3 D’octubre Totes I Tots A La Vaga General

© 2005-2018 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]