user preferences

New Events

Italia / Svizzera

no event posted in the last week

Sull'attentato a Brindisi, 19 maggio 2012

category italia / svizzera | vari | altra stampa libertaria author Thursday May 24, 2012 17:55author by Unione Sindacale Italiana - USIauthor email usiait1 at virgilio dot it Report this post to the editors

PARTECIPIAMO IN TANTE E TANTI ALLA MANIFESTAZIONE NAZIONALE PER L'ISTRUZIONE PUBBLICA DEL 26 MAGGIO A ROMA (ore 14.30 Piazza della Repubblica fino a S. Gregorio al Celio), SENZA PAURA.


UNIONE SINDACALE ITALIANA – USI
Confederazione nazionale di sindacati e di federazioni locali intercategoriali

Segreteria naz. confederale ROMA, Largo Veratti 25, 00146 - FAX 06/77201444


Comunicato sindacale radio stampa – per diffusione, divulgazione e affissione (art. 25 L. 300/70)

ATTENTATO DI BRINDISI: LA SOLIDARIETA' DELL'UNIONE SINDACALE ITALIANA, QUANDO SI COLPISCONO I GIOVANI SI COLPISCE IL FUTURO

PER RIPORTARCI AD UN TRISTE PASSATO…
ORA E SEMPRE RESISTENZA.


PARTECIPIAMO IN TANTE E TANTI ALLA MANIFESTAZIONE NAZIONALE PER L'ISTRUZIONE PUBBLICA DEL 26 MAGGIO A ROMA (ore 14.30 Piazza della Repubblica fino a S. Gregorio al Celio), SENZA PAURA.


La segreteria nazionale della Confederazione sindacale Unione Sindacale Italiana, esprime il proprio sostegno alle famiglie, alle studentesse e a docenti e ATA dell'Istituto Professionale “Morvillo – Falcone” di Brindisi, colpite dall'attentato del 19 maggio 2012.

Quando si colpiscono le scuole pubbliche, le studentesse, i giovani si vuole colpire il futuro, le giovani generazioni che si oppongono alla criminalità organizzata e ai poteri forti, la “forza – lavoro in formazione”, per riportare un triste e oscuro passato, i cui esecutori e mandanti dalla strage di Piazza Fontana nel 1969 in poi, sono rimasti ancora “ignoti”.

Nel ribadire la pratica della RESISTENZA ai metodi intimidatori, mafiosi, stragisti e alle oscure trame di vendetta e di omertà, siamo vicini a tutte e tutti coloro che, nei posti di lavoro, nei quartieri e nelle città continuano a lottare contro l'autoritarismo, gli intrecci tra criminalità organizzata e gruppi eversivi, lo sfruttamento delle persone e dell'ambiente per interessi speculativi e non certo di rilevanza pubblica.

Invitiamo alla partecipazione in tante e tanti alla manifestazione nazionale indetta dai comitati dei precari della scuola pubblica, con il sostegno di comitati di genitori e di diverse organizzazioni sindacali, che si svolgerà il 26 maggio 2012 a Roma (14.30 da Piazza della Repubblica fino a S. Gregorio al Celio), anche come forma di protesta e di opposizione al ritorno della famigerata “strategia della tensione”.

Unione Sindacale Italiana
Segreteria generale confederale nazionale

http://www.usiait.it

Related Link: http://www.unionesindacaleitaliana.blogspot.com
This page can be viewed in
English Italiano Deutsch
Neste 8 de Março, levantamos mais uma vez a nossa voz e os nossos punhos pela vida das mulheres!
© 2005-2020 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]