user preferences

New Events

Italia / Svizzera

no event posted in the last week
Recent articles by elio di bella
This author has not submitted any other articles.
Recent Articles about Italia / Svizzera Ambiente

Norcia: Terremoti e megasdotto Brindisi Minerbio May 11 17 by Alternativa Libertaria/FdCA

VELENI A NORD-EST Apr 25 17 by Gianni Sartori

IERI LA RIMAR, OGGI LA MITENI Apr 25 17 by Gianni Sartori

Ad Agrigento la Chiesa manda un opuscolo per sostenere il nucleare

category italia / svizzera | ambiente | stampa non anarchica author Tuesday January 19, 2010 19:26author by elio di bella Report this post to the editors

Con il primo numero del settimanale della Chiesa agrigentina “L’Amico del Popolo” abbiamo ricevuto un allegato pubblicitario. Non si tratta del testo di una enciclica del Papa, né di una lettera pastorale dell’arcivescovo, né della biografia di un santo.

“Energia per il Futuro” è il suo titolo. E’ uno “spot” di 47 pagine che intende convincere i lettori del settimanale che le centrali nucleari sono buone, belle, economiche e non danneggiano la nostra salute (neppure le loro scorie radioattive). Per dirci tutte queste belle cose l’opuscolo nelle sue prime tre pagine offre ai lettori che amano il Papa e vanno a messa alcune rassicurazioni sul pensiero della Chiesa intorno all’uso del nucleare. Cardinali di importanti dicasteri della santa Sede e persino lo stesso Papa sono favorevoli all’uso pacifico del nucleare, dice il coloratissimo opuscolo.

Un primo capitolo ha un titolo esplicito: ”La Chiesa e il nucleare". Due paginette in cui tra l’altro si sottolinea che il Vaticano fa parte dell’agenzia internazionale per l’energia atomica (Aiea) e si ribadisce che in varie circostanze la Chiesa si è espressa favorevolmente, attraverso suoi autorevoli rappresentanti, per una ipotetica politica nucleare. Sennonché dell’Aiea fanno parte molti Paesi che maneggiano l’atomo per scopi anche diversi da quelli della produzione energetica, come la produzione di armi nucleari.


Leggi il resto dell'articolo.

This page can be viewed in
English Italiano Deutsch
George Floyd: one death too many in the “land of the free”
© 2005-2021 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]