user preferences

New Events

Internazionale

no event posted in the last week

Appello comunista anarchico contro il vertice NATO

category internazionale | imperialismo / guerra | appello / petizione author Wednesday March 11, 2009 22:10author by Organizzazioni comunista anarchiche Report this post to the editors

Noi facciamo appello per le manifestazioni contro la NATO in tutto il mondo e a partecipare al controvertice, nel villaggio alternativo contro la NATO da 1 al 5 aprile, al fine di contrastare le politiche bellicistiche ed imperialiste, con manifestazioni, azioni, incontri e dibattiti. [Français] [Castellano] [English] [Ελληνικά] [Deutsch] [العربية] [中文] [Nederlands] [Português]

Coordinamento anti-Nato
Coordinamento anti-Nato


Appello comunista anarchico contro il vertice NATO


Nell'attuale contesto di crisi, di rarefazione delle risorse naturali e energetiche, le tensioni aumentano tra i grandi poteri per il controllo della pianeta. Per rispondere a questa necessità i paesi occidentali sviluppano il loro braccio armato, la NATO, al fine di portare avanti la loro politica aggressiva ed imperialista (Afghanistan, Irak, Georgia, Ucraina, ecc.). La NATO, che festeggia i suoi sessanta anni d'esistenza, organizza il suo vertice annuale il 3 e 4 aprile sulla frontiera franco-tedesco (Strasburgo e Baden-Baden) sbandierando i vessilli della libertà, della pace e della democrazia.

Fondata nel 1949 per unire il Nord America e l'Europa Occidentale contro l'Unione Sovietica, l'Organizzazione del Trattato Nord Atlantico (NATO) deve trovare una nuova legittimità dopo il 1989 con il crollo del blocco dell'Est. Secondo Sarkozy e Merkel, deve prendere in conto "oltre alle questioni militari, [...] la situazione finanziaria internazionale, gli approvvigionamenti energetici o le questioni delle migrazioni"(1). La NATO diviene strumento di dominio globale del capitalismo occidentale.

Mentre le truppe della NATO incarnano un intervento imperialista in Afghanistan, come la coalizione americana in Irak, i popoli subiscono la doppia oppressione delle truppe straniere e dei governi fantocci piazzati per garantire il saccheggio delle risorse da parte delle multinazionali occidentali. Gli obiettivi della NATO sono opposti agli interessi degli/delle oppressi/e, dei loro diritti democratici; in questi paesi dominati, la NATO impedisce la possibilità di auto-organizzarsi per combattere le oppressioni e gestire democraticamente le loro risorse.

Noi combattiamo il dominio delle istituzioni internazionali (NATO, ONU, FMI, G8, G20, OMC, ecc.) che sono gli strumenti del capitalismo per rafforzare lo sfruttamento dei lavoratori, delle lavoratrici e dei popoli.

Noi facciamo appello per le manifestazioni contro la NATO in tutto il mondo e a partecipare al controvertice, nel villaggio alternativo contro la NATO da 1 al 5 aprile, al fine di contrastare le politiche bellicistiche ed imperialiste, con manifestazioni, azioni, incontri e dibattiti.

Contro il capitalismo, l'imperialismo e l'autoritarismo
Ritira delle truppe NATO in tutto il mondo
Solidarietà con i popoli oppressi
Libertà di circolazione delle persone!

Federazione dei Comunisti Anarchici (Italia)
Zabalaza Anarchist Communist Front (Sud Africa)
Alternative Libertaire (Francia)
Union Communiste Libertaire (Canada)
North Eastern Federation of Anarchist-Communists (Stati Uniti)
Common Cause (Canada)
Anarchistische Gruppe "Solidarität von Unten" (Berlino, Germania)
Colectivo Luta Social (Portogallo)


1. Dichiarazione di Nicolas Sarkozy e Angela Merkel, 4 febbraio 2009.

This page can be viewed in
English Italiano Deutsch
Employees at the Zarfati Garage in Mishur Adumim vote to strike on July 22, 2014. (Photo courtesy of Ma’an workers union)

Front page

Loi travail 2017 : Tout le pouvoir aux patrons !

En Allemagne et ailleurs, la répression ne nous fera pas taire !

El acuerdo en preparacion entre la Union Europea y Libia es un crimen de lesa humanidad

Mourn the Dead, Fight Like Hell for the Living

SAFTU: The tragedy and (hopefully not) the farce

Anarchism, Ethics and Justice: The Michael Schmidt Case

Land, law and decades of devastating douchebaggery

Democracia direta já! Barrar as reformas nas ruas e construir o Poder Popular!

Reseña del libro de José Luis Carretero Miramar “Eduardo Barriobero: Las Luchas de un Jabalí” (Queimada Ediciones, 2017)

Análise da crise política do início da queda do governo Temer

Dès maintenant, passons de la défiance à la résistance sociale !

17 maggio, giornata internazionale contro l’omofobia.

Los Mártires de Chicago: historia de un crimen de clase en la tierra de la “democracia y la libertad”

Strike in Cachoeirinha

(Bielorrusia) ¡Libertad inmediata a nuestro compañero Mikola Dziadok!

DAF’ın Referandum Üzerine Birinci Bildirisi:

Cajamarca, Tolima: consulta popular y disputa por el territorio

Statement on the Schmidt Case and Proposed Commission of Inquiry

Aodhan Ó Ríordáin: Playing The Big Man in America

Nós anarquistas saudamos o 8 de março: dia internacional de luta e resistência das mulheres!

Özgürlüğümüz Mücadelemizdedir

IWD 2017: Celebrating a new revolution

Solidarité avec Théo et toutes les victimes des violences policières ! Non à la loi « Sécurité Publique » !

Solidaridad y Defensa de las Comunidades Frente al Avance del Paramilitarismo en el Cauca

© 2005-2017 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]