Benutzereinstellungen

Kommende Veranstaltungen

Italia / Svizzera | Antifascismo

Keine kommenden Veranstaltungen veröffentlicht
Recent articles by FdCA Sezione "Luigi Fabbri"
This author has not submitted any other articles.
Recent Articles about Italia / Svizzera Antifascismo

L'antifascismo non si vende Mar 02 15 by Alternativa Libertaria/FdCA

Cremona: ora è tempo di unirsi intorno al compagno Emilio ed ai suoi c... Feb 02 15 by Alternativa Libertaria/FdCA

Solidarietà al Dordoni Jan 21 15 by Alternativa Libertaria/FdCA

A Valerio Verbano, partigiano

category italia / svizzera | antifascismo | cronaca author Monday February 23, 2009 15:24author by FdCA Sezione "Luigi Fabbri" - Federazione dei Comunisti Anarchiciauthor email fdcaroma at fdca dot it Report this post to the editors

Resoconto del corteo in ricordo di Valerio Verbano

Ieri, 21 Febbraio 2009, abbiamo partecipato, insieme ai compagni del Laboratorio Sociale la Talpa, al corteo organizzato in ricordo di Valerio Verbano. Non una semplice commemorazione, ma anche una dimostrazione di forza degli antifascisti romani a ribadire la presenza e il presidio dei territori nei confronti delle carogne fasciste.


A Valerio Verbano, partigiano


Ieri, 21 Febbraio 2009, abbiamo partecipato, insieme ai compagni del Laboratorio Sociale la Talpa, al corteo organizzato in ricordo di Valerio Verbano.

Non una semplice commemorazione, ma anche una dimostrazione di forza degli antifascisti romani a ribadire la presenza e il presidio dei territori nei confronti delle carogne fasciste.

Valerio fu assassinato a sangue freddo 29 anni fa nella sua casa da un manipolo di neo-fascisti dei NAR o, secondo la versione difensiva di alcuni di questi, da un commando della malavita romana rappresentata della famigerata "banda della magliana", di cui, vorrei ricordare, uno dei suoi degni rappresentanti è sepolto in una basilica romana ad opera della mano caritatevole e (specialmente!) ricoscente del Vaticano.

Ma ciò non ha importanza, Valerio fu tolto di mezzo perchè col suo entusiasmo di adolescente, partendo dalla sua passione di militante antifascista, stava facendo una sua inchiesta sugli intrecci tra nazi-fascisti, malavita organizzata e forze dell'ordine dello Stato italiano.

Non una semplice commemorazione quindi, ma una sollecitazione a tutti gli antifascisti a non abbassare mai la guardia perchè il fascismo ancora oggi svolge il suo ruolo di gendarme dello Stato, del Capitale e della Chiesa. L'abbiamo rivisto con le connivenze con le forze dell'ordine durante il corteo degli studenti a Piazza Navona, lo vediamo con gli attacchi a chiunque non si conformi socialmente alle leggi sessiste e omofobe dello Stato, in piena sintonia con l'autoritarismo paternalistico della Chiesa e lo vediamo col tentativo di creare confusione attraverso la propaganda dell'identita razziale e della divisione dei lavoratori, nell'estremo tentativo di nascondere i reali motivi del malessere sociale che attraversa le nostre città.

Oggi i fascisti sguazzano nel degrado umano in cui è caduto il popolo italiano, oggi sempre più succube di una propaganda mediatica che crea falsamente ad arte lo spauracchio del rumeno ladro e stupratore, nascondendo che è dentro le mura amiche casalinghe che prevalentemente si consuma il rito dell'asservimento violento della donna, espressione sessista del più ampio progetto di assoggettamento autoritario della triplice intesa Stato-Chiesa-Capitale.

E il fascismo in questo progetto diviene elemento importante di controllo fisico ed ideologico da contrapporre all'innato senso di libertà ed autonomia del propletariato e di tutti gli oppressi. E' e sarà sempre, per dirla come il nostro compagno Fabbri, quell'alleato scomodo da cui lo Stato autoritario non può prescindere.

Anche per questo, oltre per ricordare la figura di Valerio, che la Roma antifascista è scesa ieri nelle strade tra Val Melaina e il Tufello, partendo dall'appuntamento in Via Monte Bianco, sotto casa di Valerio, per passare poi davanti alla palestra popolare a lui dedicata.

Un corteo come sempre teso, con poche bandiere e striscioni, a testimoniare la durezza di questi tempi.

FdCA - Roma
Sezione "Luigi Fabbri"


Verwandter Link: http://fdcaroma.blogspot.com
This page can be viewed in
English Italiano Deutsch
E

Hauptseite

International call for solidarity with the case of Nicolás Neira

1º Congreso de la Federación Anarquista de Rosario (FAR)

María Esther Biscayard de Tello, nuestro homenaje

The party is haunting us again

[Colombia] Declaración Constitutiva de Acción Libertaria Estudiantil

Flora Tristán: precursora del feminismo y de la emancipación proletaria

Bil'in - 10 years of persistent joint struggle

In solidarity with the NO TAV struggle

Wave of arrests in Ireland as state tries to break water charges movement

Não se intimidar, não desmobilizar! Toda nossa solidariedade ao companheiro Vicente!

After the election of Syriza in Greece - Power is not in Parliament

[Chile] Movimiento Estudiantil: ¿En dónde debemos enfocar nuestros esfuerzos?

Je ne suis pas Charlie

México en llamas: raíces y perspectivas de una lucha que avanza y la crisis de un sistema político

Sobre la liberación de prisioneros y el restablecimiento de relaciones diplomáticas, por los gobiernos de Cuba y EE.UU.

No to Golden Dawn in Australia!

Abusos y arbitrariedad - retención de JOSÉ A. GUTIÉRREZ, en el bajo Caguán, Caquetá

Could a Revolution Happen in the US?

An Anarchist Communist Reply to ‘Rojava: An Anarcho-Syndicalist Perspective’

Lutar e vencer fora das urnas

In the Rubble of US Imperialism

Elementos da Conjuntura Eleitoral 2014

The experiment of West Kurdistan (Syrian Kurdistan) has proved that people can make changes

[Chile] EL FTEM promueve una serie de “jornadas de debate sindical”

Italia / Svizzera | Antifascismo | Cronaca | it

Sat 25 Apr, 14:37

browse text browse image

textAttacco fascista al CSA Dordoni di Cremona 00:33 Wed 21 Jan by Giuseppe Moncada 0 comments

Emilio viene colpito in faccia e alla testa da diverse sprangate, e cade al suolo privo di sensi.
I vigliacchi continuano a picchiarlo con calci in testa e sul viso, fino a quando i compagni riescono a sollevarlo e portarlo all'interno del centro sociale e a barricarsi dentro.

textPesaro antifascista 15/12/2012 04:07 Sun 16 Dec by FdCA Fano/Pesaro 0 comments

Un centinaio di antifascisti ed antifasciste ha presidiato dalle 15.30 alle 18.00 Piazzale Collenuccio a Pesaro, luogo dedicato alla memoria dei partigiani e dei caduti civili nel corso della 2GM.

textCremona: Cronache di Resistenza 16:42 Wed 18 Jan by CSA Kavarna 1 comments

Nella fredda mattina di ieri, compagne e compagni antifascisti hanno manifestato il proprio dissenso per contestare l'arrivo in città di una cinquantina di fascisti appartenenti al partito xenofobo di Forza Nuova, tutti scortati fino a Palazzo Cittanova da polizia e carabinieri.

textL’Antifascismo non si denuncia! Fuori fascisti e razzisti dalle città! 16:36 Thu 02 Jun by Assemblea Permanente Urbino Per il Diritto allo Studio 0 comments

Domenica 29 maggio, si è svolto in piazza della Repubblica ad Urbino il presidio "L’Antifascismo non si denuncia! Fuori fascisti e razzisti dalle città!". A partire dalle 16. 30 almeno un centinaio di persone da tutta la Provincia hanno partecipato questo importante momento che è proseguito fino alle 19.30.

vv.jpg imageRicordando Valerio Verbano, 30 anni dopo 19:04 Wed 24 Feb by Zatarra 0 comments

Sabato 20 febbraio a Roma c'è stato il corteo antifascista in memoria di Valerio Verbano, militante dell'autonoma operaia ammazzato dai neofascisti dei NAR il 22 febbraio 1980.

imageRoma: Sit-in antifascista al Quarticciola 20:23 Thu 15 May by FdCA Sezione "Luigi Fabbri" di Roma 1 comments

Ieri 14 Maggio dalle ore 18,00 alle 21,00 si è svolto a Roma in Piazza del Quarticciolo un sit-in antifascista organizzato dagli occupanti della ex questura, dal Laboratorio Sociale la Talpa, dal Coordinamento Cittadino di Lotta per la Casa e dalla Sezione di Roma della Federazione dei Comunisti Anarchici. La manifestazione era contemporanea ad altre iniziative dagli stessi contenuti, dislocate in altre zone della Capitale.

textPresidio antifascista a Fano 16:28 Mon 05 Mar by FdCA-Sezione di Fano/Pesaro 0 comments

Nel pomeriggio di sabato 3 marzo, una trentina circa di compagn* hanno presidiato la sede della sezione di Fano della Federazione dei Comunisti Anarchici, distante un centinaio di metri dalla piazza della città dove si svolgeva un lugubre e sparuto comizio di Forza Nuova.

textResoconto e seguito del presidio antifascista del 17.11.0 16:28 Tue 21 Nov by FdCA Fano 0 comments

Ieri sera (il 17 novembre 2006), dalle 17.30 alle 20.30 si è svolto un presidio antifascista a Fano (PU) per protestare contro il convegno di Forza Nuova nella sala del consiglio comunale. Circa 200 persone presenti.

textIl Beato Rolando Rivi, la lotta partigiana ed il martirio della Chiesa Cattolica Nov 17 by Gino 0 comments

Ha fatto un certo clamore, soprattutto in Emilia, la proclamazione da parte della chiesa cattolica della beatificazione di Rolando Rivi, quattordicenne seminarista di Castellarano (RE) fucilato dai partigiani del Battaglione “Frittelli” della Brigata Garibaldi Modena Montagna comandata da Mario Ricci (Armando) il 10 aprile del 1945 in un bosco nelle vicinanze di Palagano sulle colline Modenesi.

textItaliani brava gente Feb 15 by Coordinamento Anarchico Palermitano 0 comments

L'esodo degli italiani e le foibe furono il tragico prodotto del fascismo, della guerra e del razzismo di stato. Le foibe erano state usate dagli stessi fascisti italiani durante l'occupazione contro la popolazione slava; poi dai tedeschi, fin dal 1941; poi addirittura dai partigiani, che non volevano lasciare i loro morti o le loro sepolture affinché i nazisti non capissero i loro movimenti.

textL'antifascismo non si vende Mar 02 Federazione cremonese 0 comments

Obiettivo comune di tutti coloro a cui sta a cuore la difesa dei valori antifascisti deve essere la chiusura di Casapound a Cremona, senza se e senza ma.

textCremona: ora è tempo di unirsi intorno al compagno Emilio ed ai suoi cari Feb 02 Federazione cremonese 0 comments

Noi siamo e saremo vicino ai compagni del CSA Dordoni per la difesa di uno spazio di aggregazione delle lotte sociali, vedi quelle della casa. Altre sono le sedi da chiudere, quelle degli intolleranti, razzisti e xenofobi, di chi aggredisce a sprangate i compagni e con qualche complicità ne esce sempre fuori.

textSolidarietà al Dordoni Jan 21 sezione di Correggio 0 comments

COL FASCISMO NON SI DISCUTE, IL FASCISMO SI ABBATTE " (Buenaventura Durruti).

textAggressione fascista al CSA Dordoni di Cremona Jan 21 Sezione "Nino Malara" di Genova 0 comments

Alternativa Libertaria/FdCA - sezione Nino Malara di Genova esprime tutta la propria solidarietà e vicinanza ai compagni del Centro Sociale Dordoni per la vile aggressione subita da parte dei fascisti di Casa Pound.

textDi nuovo vile aggressione fascista a Cremona Jan 21 Federazione cremonese 0 comments

Alternativa Libertaria/FdCA cremonese esprime tutta la propria solidarietà ai compagni del Centro Sociale Dordoni per l'ennesima aggressione subita da Casa Pound e al compagno Emilio vittima del brutale pestaggio che versa ancora in gravissime condizioni in ospedale.

more >>
© 2005-2015 Anarkismo.net. Unless otherwise stated by the author, all content is free for non-commercial reuse, reprint, and rebroadcast, on the net and elsewhere. Opinions are those of the contributors and are not necessarily endorsed by Anarkismo.net. [ Disclaimer | Privacy ]